Cloud4Wi chiude un round da 8 milioni in Silicon Valley

La startup nata a Pisa, oggi in Silicon Valley, ha chiuso un round B da 8 milioni di dollari con investitori sconosciuti. A sostenerla in Italia United Ventures, che nel 2014 aveva investito 4 milioni di euro

Cloud4wi, startup italiana ma con base a San Francisco, ha raccolto 8 milioni di dollari. Il fornitore di soluzioni wi-fi cloud aveva già ricevuto l’iniezione di capitali da United Ventures, 4 milioni di euro nel 2004, il fondo italiano gestito da Massimiliano Magrini. La startup fornisce anche applicazioni web geo e strumenti di business su misura per il wi-fi. Il round chiuso a San Francisco invece ha finanziatori che hanno preferito restare anonimi.

1395308104_Cloud4Wi

Cofondata e guidata da Andrea Calccagno, la piattaforma cloud della pisana Cloud4Wi si rivolge agli esercizi commerciali e utilizza una strategia all’avanguardia per permettere loro di monetizzare i servizi Wi-Fi offerti ai propri clienti, promuovendo offerte commerciali, mettendo a disposizione applicazioni e allestendo campagne marketing mirate.

Oggi connette circa 45 milioni di utenti mobile in oltre 15mila location, in 80 paesi nel mondo, e permette a brand di creare soluzioni ad hoc per i propri clienti capendone il comportamento nei negozi, aumentare l’engagement invogliandone l’acquisto di prodotti. Tra i clienti ci sono, oggi,  Armani, Burger King, Bulgari, Clarks Shoes, Olive Garden, Prada, e Telecom Italia. Cloud4Wi ha anche uffici a  Londra, Parigi, Milano, Pisa e Singapore.

 

WakeUp Influencer Bank: una banca per tutti quelli che contano sui social

L’agenzia di comunicazione pugleise WakeUp ha messo a punto un algoritmo che lancerà a settembre che raccoglierà gli utenti più attivi sui social, che vogliono guadagnare attraverso il proprio profilo. I compensi vanno da oggetti a viaggi, a denaro contante

Il motore di ricerca della moda cresce e aggiunge altre città | Papèm

La startup, guidata da Alberto Lo Bue e Carlo Alberto Lipari, dopo aver ricevuto il premio Endeavor ai MYllennium awards, ha annunciato che l’espansione non si fermerà fino a quando Papèm non sarà presente in ogni angolo di tutte le città

Grind2energy: dai diamanti non nasce niente, dalla spazzatura nasce energia

In Winsconsin gli scarti alimentari prodotti dai supermercati e dai ristoranti diventano fonte per la produzione di combustibile. Un sistema per abbattere i rifiuti solidi e produrre energia in modo sostenibile

Efficienza energetica in edilizia. La call di Klimahouse Startup Award

C’è tempo fino al 20 novembre per partecipare alla seconda edizione della call per startup europee attive nell’ambito delle tecnologie legate allo smart building, allo smart living e alla smart city che mettano al centro del proprio operato la sintonia tra uomo e natura

Game of Thrones, ancora minacce da Mr. Smith

I sedicenti hacker che avrebbero violato il network di HBO tornano alla carica. Promettendo di rilasciare il finale della settima stagione del Trono di Spade prima della messa in onda