Cloud4Wi chiude un round da 8 milioni in Silicon Valley

La startup nata a Pisa, oggi in Silicon Valley, ha chiuso un round B da 8 milioni di dollari con investitori sconosciuti. A sostenerla in Italia United Ventures, che nel 2014 aveva investito 4 milioni di euro

Cloud4wi, startup italiana ma con base a San Francisco, ha raccolto 8 milioni di dollari. Il fornitore di soluzioni wi-fi cloud aveva già ricevuto l’iniezione di capitali da United Ventures, 4 milioni di euro nel 2004, il fondo italiano gestito da Massimiliano Magrini. La startup fornisce anche applicazioni web geo e strumenti di business su misura per il wi-fi. Il round chiuso a San Francisco invece ha finanziatori che hanno preferito restare anonimi.

1395308104_Cloud4Wi

Cofondata e guidata da Andrea Calccagno, la piattaforma cloud della pisana Cloud4Wi si rivolge agli esercizi commerciali e utilizza una strategia all’avanguardia per permettere loro di monetizzare i servizi Wi-Fi offerti ai propri clienti, promuovendo offerte commerciali, mettendo a disposizione applicazioni e allestendo campagne marketing mirate.

Oggi connette circa 45 milioni di utenti mobile in oltre 15mila location, in 80 paesi nel mondo, e permette a brand di creare soluzioni ad hoc per i propri clienti capendone il comportamento nei negozi, aumentare l’engagement invogliandone l’acquisto di prodotti. Tra i clienti ci sono, oggi,  Armani, Burger King, Bulgari, Clarks Shoes, Olive Garden, Prada, e Telecom Italia. Cloud4Wi ha anche uffici a  Londra, Parigi, Milano, Pisa e Singapore.

 

Londra: Your.MD chiude un round da 10 milioni. E ha un management tutto italiano

Nuovo aumento di capitale per la startup guidata da Matteo Berlucchi, che offre consulenza medica a mezzo bot: le nuove risorse serviranno a potenziare l’intelligenza artificiale che fornisce le risposte e ad ampliare il network di partner

Con dalmiomedico.it i medici di famiglia portano online il loro ambulatorio

La piattaforma lanciata dal Centro medico Santagostino di Milano consente di prenotare le visite con un clic verificando l’orario pubblicato dai dottori. In questo modo vengono ottimizzati i tempi e si migliora il servizio ai pazienti

Made in Italy e Lifestyle | Le due call di LUISS Enlabs. Come applicare

Fino al 25 settembre le startup possono candidarsi alla nuova edizione del Programma di Accelerazione nel Tech Hub all’interno di Roma Termini. Ma c’è anche una seconda call for applications, verticale

La presidenza dell’UE passa all’Estonia | Una buona notizia per la rivoluzione digitale

Data Embassy e lega per la cyberdifesa, il Paese sul Baltico è uno dei più all’avanguardia nel rispondere alle minacce di hacker e terrorismo digitale. Il premier estone Juri Ratas: “I dati sono il prossimo carbone e acciaio”