Facebook prova a farci chattare con le aziende, via Messenger. E sarà un business da capogiro

Facebook spinge sempre di più Messenger e lo trasforma in qualcosa di nuovo. Non solo più amici, l’app di messaggistica ti suggerisce anche le aziende con le quali potresti avere voglia di fare una chiacchiera.

Facebook spinge sempre di più Messenger e lo trasforma in qualcosa di nuovo. Non solo più amici, l’app di messaggistica ti suggerisce anche le aziende con le quali potresti avere voglia di fare una chiacchiera.

Il servizio è in fase di sperimentazione

Ne parla Biz Carson di Business Insider. La blogger spiega come un po’ al di sotto della tradizionale barra di ricerca “per persone e gruppi” Facebook abbia posizionato sua un linea i loghi di una ventina di business che è possibile selezionare per far partire una chat.

Perché proprio quei 20

Nella lista appaiono alcuni marchi celebri come Sephora, accanto a startup come Lyft, competitor di Uber per i trasporti innovativi organizzati via app, e anche una banca, la Chase Bank. Non si sa perché proprio queste aziende e non altre siano state selezionate dal social di Mark Zuckerberg.

facebook_suggestions

 

È solo un test, ma dice molto sul futuro del social

Per ora è solo un esperimento con un gruppo limitato di utenti. La blogger spiega come la feature non appaia, per esempio, sul telefono dei suoi colleghi. Ma dice molto sulla volontà di Facebook di trasformare la funzione “parla con le aziende” in un business da capogiro.

Pagare per stare nella top 5

È questa un po’ l’idea che potrebbe esserci dietro questa sperimentazione. Le aziende potrebbero pagare anche lautamente per essere promosse in uno dei primi cinque spazi disponibili in modo da catturare subito l’attenzione degli utenti, iniziare a dialogare con loro e trasformare una chat in una preziosa opportunità di business.

Zuck punta sempre di più su Messenger

Mossa vincente quella di Zuck di separare Messenger da Facebook e creare due app indipendenti. Oggi entrambe sono le più scaricate dagli utenti in Usa, al primo e secondo posto. Solo Messenger ha registrato nell’ultimo anno una crescita di +16,7%. Continua a leggere qui…

 

WakeUp Influencer Bank: una banca per tutti quelli che contano sui social

L’agenzia di comunicazione pugleise WakeUp ha messo a punto un algoritmo che lancerà a settembre che raccoglierà gli utenti più attivi sui social, che vogliono guadagnare attraverso il proprio profilo. I compensi vanno da oggetti a viaggi, a denaro contante

Il motore di ricerca della moda cresce e aggiunge altre città | Papèm

La startup, guidata da Alberto Lo Bue e Carlo Alberto Lipari, dopo aver ricevuto il premio Endeavor ai MYllennium awards, ha annunciato che l’espansione non si fermerà fino a quando Papèm non sarà presente in ogni angolo di tutte le città

Grind2energy: dai diamanti non nasce niente, dalla spazzatura nasce energia

In Winsconsin gli scarti alimentari prodotti dai supermercati e dai ristoranti diventano fonte per la produzione di combustibile. Un sistema per abbattere i rifiuti solidi e produrre energia in modo sostenibile

Efficienza energetica in edilizia. La call di Klimahouse Startup Award

C’è tempo fino al 20 novembre per partecipare alla seconda edizione della call per startup europee attive nell’ambito delle tecnologie legate allo smart building, allo smart living e alla smart city che mettano al centro del proprio operato la sintonia tra uomo e natura

Game of Thrones, ancora minacce da Mr. Smith

I sedicenti hacker che avrebbero violato il network di HBO tornano alla carica. Promettendo di rilasciare il finale della settima stagione del Trono di Spade prima della messa in onda