Equity crowdfunding: Mamacrowd raggiunge il traguardo della sua prima campagna in 27 ore

L’aumento di capitale porta il Club ad un valore di 10 Mln e i nuovi 65 investitori ne diventano soci a tutti gli effetti

Mamacrowd, la piattaforma di equity crowdfunding progettata da SiamoSoci, che permette ai privati di investire in aziende innovative, raggiunge in poche ore il traguardo della sua prima campagna.

L’offerta pubblica lanciata il 27 aprile da Club Italia Investimenti 2 Spa sulla nuova piattaforma ha raccolto in poche ore la cifra prestabilita di 173.942 euro, segnando un vero successo all’interno del panorama dell’equity crowdfunding italiano.

Nell’arco di 27 ore, 65 investitori hanno scelto di aderire all’offerta con un investimento medio pari a 2.702 euro. In particolare, 44 utenti hanno investito “sottosoglia” (ovvero sotto 500 euro) e 21 hanno investito “soprasoglia” (ovvero sopra 500 euro). Grazie a questo esito positivo, l’aumento di capitale porta il Club ad un valore di 10 Mln e i nuovi 65 investitori ne diventano soci a tutti gli effetti.

SiamoSoci-Mamacrowd

Dal 2013, Club Italia Investimenti 2 (CII2) ha finanziato la crescita di oltre 60 startup selezionate dai più importanti acceleratori d’impresa italiani e orientate allo sviluppo di prodotti e servizi innovativi. CII2 è stato l’investitore più attivo negli investimenti in startup in Italia nel 2013 e nel 2014, favorendo il lancio di molte straordinarie aziende che oggi sono maturate e che danno lavoro a oltre 400 persone.

L’equity crowdfunding nasce come risposta alla necessità delle startup che vogliono accedere a capitali privati e degli investitori che cercano uno strumento semplice per entrare in aziende non quotate, ma fino ad oggi l’investimento in startup era appannaggio di pochi professionisti con grandi capitali. Oggi Mamacrowd rappresenta la democratizzazione degli investimenti nel non quotato e nell’innovazione. Pochi euro sono sufficienti per diventare soci di aziende con alti tassi di crescita che rappresentano l’Italia che cambia.

La rapidità della raccolta testimonia che la strategia di Mamacrowd è quella vincente: proporre un paniere di startup stimola l’adesione di nuovi investitori, attenti all’innovazione e disponibili a partecipare alla crescita delle startup attraverso uno investimento diversificato e la selezione offerta da specialisti.

Aumento di capitale per Satispay, già raccolti 14 milioni. Obiettivo: mercato estero

Risorse da record per la startup italiana dei pagamenti digitali fondata da Alberto Dalmasso, Dario Brignone e Samuele Pinta. I fondi raccolti saranno destinati all’internazionalizzazione del prodotto. A partire dalla Germania

Chi compra l’usato guadagna 900 euro all’anno. Intervista alla CEO di Subito.it

Secondo l’Osservatorio 2016 Second Hand Economy condotto da DOXA, la compravendita dell’usato cresce di €1 miliardo nel 2016 e ora vale l’1,1% del PIL. Abbiamo sentito Melany Libraro per capire come cambiano le abitudini degli italiani

La centrifuga di Iscleanair ripulisce l’aria dagli inquinanti senza usare filtri

La scaleup, che è inserita nel programma di accelerazione Eit Digital, propone un dispositivo in grado di migliorare la qualità degli ambienti interni ed esterni, sfruttando l’abbattimento in acqua. La sua soluzione può aiutare anche la rigenerazione urbana

Quanto sono sicuri i tuoi sistemi? Ecco cosa ci dice il rapporto Verizon sulle violazioni informatiche

Ransomware e phishing sono in aumento, i settori finanziario e sanitario tra i più colpiti, ma anche le piccole imprese non stanno tranquille. Entusiasmo, distrazione, curiosità e incertezza sono i cavalli di Troia