59 idee di startup che nessuno ha ancora avuto (in un’infografica)

Un’infografica di Visual Capitalism ha racconta quali idee di startup non sono ancora state avute da nessuno. Ma forse un motivo c’è. Post semiserio.

«Abbiamo l’Airbnb per, abbiamo inventato Uber per…». Quante volte abbiamo sentito dire da founder di startup che hanno inventato un servizio che replica le soluzioni delle billion company americane per altri settori? E’ un classico. Visual Capitalism è divertita a fare uno schema con le soluzioni che ancora mancano una serie di settori. Il post è molto ironico e ovviamente prende in giro i trend della digital economy. L’idea è semplice: prendere le startup che spesso vengono usate a modello di impresa scalabile (Uber, Airbnb, BirchBox e Tinder) e applicarla a vari campi. Dagli animali, ai droni, dall’erba ai gamers. Perché se a nessuno di voi è venuto ancora in mente di creare l’Airbnb dell’intimo, o l’Uber per i campeggiatori, un motivo ci sarà. O forse no. Qui la lista intanto.

is-your-startup-idea-taken (1)

Anche i ragazzi dell’Apple Academy dentro il dream team di Giffoni

Grazie a un’intesa siglata dall’università Federico II e il Giffoni Innovation Hub, gli allievi del polo di San Giovanni a Teduccio potranno integrarsi nel gruppo di innovazione che sviluppa idee imprenditoriali creative connesse al festival del cinema per ragazzi

Noi cuciniamo, tu fai lo chef. Ecco i meal kit di Amazon

Un’indiscrezione di TechCrunch racconta di una serie di marchi e slogan registrati a tema cibo, fra cui quelli relativi a un servizio di consegna a domicilio di kit con ingredienti pronti per “costruire” un pasto. E non solo

Dalle borse alla tecnologia. Il marchio Louis Vuitton arriva anche sullo smartwatch

Realizzato in collaborazione con Google e Qualcomm Technology, il Tambour Horizon di Vuitton si differenzia dagli altri per lo stile e la personalizzazione, con una varietà di 30 cinturini sia per uomini che per donne. Può arrivare a costare 2.900 dollari