Tensive chiude un round di investimento da 500 mila euro

Anche Invitalia Ventures e Unicredit tra i sostenitori della startup biomedicale milanese

Tensive, startup biomedicale milanese, ha chiuso un round di investimento da 500 mila euro. Tra i sostenitori ci sono anche Invitalia Ventures e Unicredit.

L’azienda, che ad oggi ha raccolto 1,9 milioni di euro, si propone di utilizzare i fondi per accelerare lo sviluppo delle sue soluzioni.

Fondata nel 2012 come uno spinoff della Fondazione Filarete e guidata dal CEO e CSO Gianfranco Bellezza e dal Presidente Alberto Cantaluppi, Tensive sviluppa protesi di biomateriale sintetico biodegradabile e fabbricate con microcanali interni che simulano l’architettura dei vasi sanguigni per la ricostruzione naturale del seno.

Tensive2

La tecnologia mira a promuovere la naturale crescita del tessuto adiposo. Durante il processo rigenerativo, le protesi sono progettate per degradarsi gradualmente ed essere sostituite da tessuto adiposo.
Il prodotto non è ancora stato testato sull’uomo.

Del Team di Tensive fanno parte anche: Irini Gerges, Ph.D. (co-founder, Chief Technology Officer & R&D Director); Federico Martello, Ph.D. (co-founder, Chief Operating Officer), Margherita Tamplenizza, Ph.D. (co-founder; Chief Regulatory Officer) e Alessandro Tocchio, co-founder.

Il food italiano parte alla conquista della Cina con la startup Ventuno

Le sorelle Di Franco hanno inventato un modo per presentare l’italian food all’estero: eleganti box a tema regionale con prodotti locali. E ora la piattaforma sarà una delle dieci finaliste dell’Italian Scaleup Initiative in China

Imparare a guidare con la realtà virtuale e aumentata. Il progetto di Guida e Vai

Salvatore Ambrosino, cofondatore e direttore commerciale di Guida e Vai, ha ideato un nuovo sistema di insegnamento per preparare all’esame di teoria le nuove generazioni. I ragazzi potranno simulare con smartphone e visore le situazioni che potrebbero incontrare su strada

Hephaestus Venture, il fondo che porta le startup italiane in Brasile

Il fondo ha la missione di supportare le startup nei processi di internazionalizzazione verso il Brasile, un mercato emergente e in forte crescita, se si pensa che il 57.4% dei finanziamenti in America Latina si concentra in questo Paese.

Cyber-Diplomacy | Che cos’è e qual è il ruolo dell’Italia (nel G7)

Le relazioni internazionali sono chiamate ad avere un ruolo specializzato al Cyber Spazio e devono agire al suo interno per supportare il complesso di accordi e regole di carattere internazionale oggi ancora incompleto in proposito