Altro aumento di capitale per Karaoke One: da gennaio LVenture investe 450 mila euro

Al termine del programma di accelerazione di LUISS Enlabs, la startup era stata presentata agli investitori

LVenture Group ha completato un aumento di capitale di capitale di 450 mila euro della startup Karaoke One, l’app social per chi ama cantare. A gennaio 2016, al termine del programma di accelerazione di LUISS Enlabs, Karaoke One è stata presentata agli investitori e aveva aperto un aumento di capitale per 450 mila euro, di cui 193 mila raccolti a marzo e 257 mila in questa seconda tranche. LVenture Group ha investito 100 mila euro a marzo e ha incrementato il proprio investimento di altri 50 mila euro. La restante somma viene da business angel, alcuni di Angel Partner Group (APG). Per Luigi Capello, CEO di LVenture Group e founder di LUISS Enlabs, «Karaoke One sta avendo una crescita davvero rapida. Già durante la fase di accelerazione si è messa in mostra sui mercati internazionali».

karaoke one

500 mila download e partership con Microsoft e Intel

Karaoke One è la community di chi ama cantare, che grazie alle sue app permette di registrare e condividere le proprie performance canore online. «Abbiamo già quasi mezzo milione di download da tutto il mondo – ha detto Antonio Vecchio, CEO di Karaoke One – questi risultati solo dallo store di Windows, in poco più di sei mesi. Questi numeri – ha aggiunto – ci hanno permesso di chiudere partnership con Microsoft e Intel. Grazie al nuovo investimento potremo presto lanciare le versioni iOS e Android dell’app, che sono già in beta privata».

Blockchain per i rifugiati: ecco come la usa (bene) la Finlandia

Il progetto con la startup locale Moni coinvolge migliaia di persone: una carta-conto e un’identità digitale memorizzate su blockchain pubbliche lavorano per l’inclusione sociale dei migranti

Airbnb vale 6,5 miliardi di euro per i ristoranti, 257 milioni a Roma

Un rapporto della piattaforma su 44 metropoli internazionali indaga l’impatto degli ospiti sulla ristorazione locale: in media spendono fra i 40 e i 100 dollari a serata, spesso nel quartiere dove alloggiano

Centy ed Eggup | Che fanno le 2 nuove startup di Digital Magics

I due nuovi progetti innovativi di Digital Magics. Ronchini: «Ci hanno convinto non solo per l’elevato valore innovativo, ma soprattutto per le risposte concrete che queste due startup hanno dato ai rispettivi mercati»