In Basilicata “visita” di controllo per 10 startup. Summer CheckUp

L’iniziativa di GoDesk, coworking di Potenza, dedicata alle aziende che vogliono tenersi in allenamento anche d’estate

C’è un open space a Potenza, nella Basilicata del petrolio e delle bellezze naturali, che non si ferma mai e che anche durante l’estate punta su innovazione e impresa. GoDesk, questo il nome del primo co-working della Basilicata, organizza Summer CheckUp, appuntamento dedicato a startup che vogliono tenersi in allenamento e in forma anche d’estate, periodo di rilassamento per antonomasia. L’iniziativa ha l’obiettivo di selezionare 10 startup innovative sul territorio nazionale da convenzionare per il periodo estivo e a cui erogare, gratuitamente, un check-up del loro business model attraverso un percorso di tutoraggio, servizi di consulenza, confronto e condivisione in un ambiente stimolante e creativo. Summer CheckUp è un percorso agile di incubazione finalizzato ad offrire un momento di riflessione e approfondimento nel quale rimettere le mani sul motore dell’impresa durante un periodo relativamente meno carico di impegni come quello estivo.

godesk

GoDesk, il primo co-working della Basilicata, organizza Summer CheckUp

Una summer school su innovazione e impresa

«Offriamo in pratica una “visita”, un checkup appunto, dove trarre spunti ed esercitare strumenti di autovalutazione del proprio percorso imprenditoriale e di riprogrammazione in previsione dell’autunno» sottolinea Francesco Perone Presidente di Brox srl e uno dei soci di GoDesk, soddisfatto per quanto messo in piedi e per l’ottimo lavoro di incubazione e anche di coinvolgimento che GoDesk sta svolgendo sul territorio.

Nello specifico Summer CheckUp offre alle 10 start up selezionate: 4 incontri tematici con top espert, incontri one to one con ciascuno degli advisors del percorso, la partecipazione gratuita a tutti gli eventi organizzati, l’utilizzo fino a 20 ore delle sale meeting e sale conference, convenzioni con professionisti, advisor e mentor, quali studi legali, brevetti, consulenza finanziaria e commerciale, marketing e comunicazione. Ricco e lungo l’elenco di advisor, consulenti e professionisti anche a livello nazionale che hanno accettato di essere della partita e di enti, associazioni e imprese tutte schierate a sostengono di una iniziativa che mira a diventare una vera e propria summer school estiva dedicata ai temi dell’innovazione e dell’impresa.

Enzo Fierro

@EnzFie

In Giordania è stato realizzato il primo impianto fotovoltaico in un campo per rifugiati

I pannelli solari installati ad Azraq assicureranno elettricità 24 ore al giorno a circa 20mila persone e consentiranno di migliorare le loro condizioni di vita. L’obiettivo è portare questa innovazione anche in campi più grandi come quello di Zaatari

Più bike sharing, meno stazioni di parcheggio. Shike, il progetto di MugStudio (SocialFare)

Andrea Tommei e Andrea Cantore hanno sviluppato un progetto di bike sharing innovativo, che permette ai cittadini di non servirsi delle classiche stazioni. Shike è tra le 5 aziende selezionate per Foundamenta#3, il programma di accelerazione per startup a impatto sociale