VIDEO Massimo Banzi: «Italia leader nella manifattura europea. E le multinazionali cercano makers»

Intervista a Massimo Banzi, fondatore di Arduino e curatore di Maker Faire Rome 2016

I primi 4 anni di Maker Faire a Roma

Nel corso della presentazione del rapporto Censis “Dallo smontaggio delle città-fabbrica alla nuova manifattura urbana” abbiamo raggiunto “a bordo campo” Massimo Banzi. Il fondatore di Arduino e curatore, con Riccardo Luna, di Maker Faire Rome 2016, quarta edizione europea del più importante evento makers del mondo, traccia un bilancio di cosa è cambiato nel movimento makers negli ultimi 4 anni e rilancia: «Abbiamo creato una bella sinergia tra grandi produttori di hardware e makers». E sull’Italia, «molti Paesi piangono la scomparsa della manifattura. Noi siamo i secondi in Europa per produzione e i primi per numero di imprese manifatturiere».

(a cura di Aldo V. Pecora)

Il Mit fa un sito che simula incidenti di auto senza pilota (e tu decidi chi deve morire)

L’università di Boston ha creato un sito sul quale gli utenti analizzano diversi scenari e propongono la scelta che ritengono più etica in caso di imprevisti su strada con le macchine self-driving. Il tentativo è quello di programmarle secondo il senso comune

Deutsche Telekom investe 4,1 milioni di dollari su Roambee (IoT)

Roambee ha ricevuto 4.1 milioni di dollari da parte di Deutsche Telekom Strategic Investments (DTSI). La mossa risponde ad una precisa strategia di open innovation da parte dell’azienda