StartCup Lombardia 2016, verso la premiazione delle migliori startup. In palio 120 mila euro.

13 finaliste si contendono il montepremi messo a disposizione da Regione Lombardia in collaborazione con PoliHub

Si è appena conclusa la settimana di training per i 24 progetti selezionati a partire dalle oltre 110 candidature arrivate a StartCup Lombardia – la competition promossa da Regione Lombardia, organizzata dalle Università e dagli Incubatori Universitari lombardi e coordinata da PoliHub, l’incubatore del Politecnico di Milano.

Una settimana di formazione resa possibile grazie alla partecipazione di Deloitte Italia e un pool di esperti coordinati da PoliHub che hanno messo a disposizione dei semi-finalisti spazi, competenze e strumenti utili allo sviluppo delle loro idee. Il 10 e l’11 ottobre la Greenhouse di Deloitte, in via Tortona a Milano, ha infatti ospitato le 24 startup selezionate offrendo loro una consulenza su temi imprenditoriali grazie a un team dedicato che ha supportato gli aspiranti imprenditori grazie anche al supporto dei tutor di PoliHub. La possibilità di essere seguiti da esperti in sessioni one-to-one interattive è stata particolarmente apprezzata dai team, che hanno cambiato e migliorato il loro modello di business e la modalità di comunicare la propria idea. I partecipanti sono stati ispirati nella prima giornata dalle testimonianze di tre imprenditori di successo vincitori delle precedenti edizioni: Lorenzo Frangi di Goliath, Alberto Luisi di FermoPoint! e Luca Ravagnan di Wise, che hanno portato la propria visione del fare impresa evidenziando i punti in comune anche tra aziende appartenenti a settori differenti.

fb3c980e-b887-4993-8e5f-716553815f62
La settimana di formazione si è conclusa con la presentazione dei 24 progetti semi-finalisti che di fronte alla giuria hanno presentato i loro pitch. Di queste 24 startup, la giuria ne ha scelte 13: sono le finaliste che martedì 18 ottobre al 31esimo piano del Palazzo Pirelli di Milano si contenderanno il montepremi complessivo di 120 mila euro suddiviso in 30.000 € per il primo progetto classificato di ciascuna categoria (ICT & Services, Life Science & Agrofood, Clean & Industrial Technologies) e 10.000€ per i secondi progetti classificati.

db5b4e80-9356-48f9-a476-6a8d343fe37c

Il montepremi messo a disposizione da Regione Lombardia segna l’impegno e il posizionamento dell’istituzione nei confronti dell’innovazione come ha dichiarato l’Assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, Mauro Parolini: “Premiare le migliori idee imprenditoriali, dare ossigeno e visibilità alle startup con il più alto potenziale innovativo e di sviluppo economico, affermando anche il loro valore esemplare, è un’azione che si inserisce in modo coerente nell’ampio piano da 80 milioni che abbiamo dedicato al sostegno delle startup lombarde”.

Appuntamento quindi martedì 18 ottobre alle ore 14.30 per la finale di StartCup Lombardia. Registrati, la partecipazione è gratuita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dal sushi alla Coca-cola, un progetto ci mostra quanto zucchero c’è negli alimenti

SinAzucar è il progetto spagnolo che fotografa gli alimenti che si trovano comunemente nelle nostre case per mostrarci quanto zucchero raffinato effettivamente contengono

Dai soldi al network, i 4 contributi delle corporate alle startup. Il caso Tecno a Napoli

Il contributo di una corporate alla startup, secondo L’advisor Giovanni De Caro, dovrebbe essere erogato secondo una precisa scala di priorità. L’open innovation di una società di Napoli e le modalità di investimento nelle startup