A 6 mesi dall’Ipo il gruppo Vetrya apre un hub anche in Malesia

Con Vetrya Asia Pacific la società si dedicherà all’internazionalizzazione di servizi e soluzioni digital del gruppo

Vetrya – gruppo italiano leader riconosciuto nello sviluppo di servizi digital, applicazioni e piattaforme per la distribuzione di contenuti multimediali su reti di telecomunicazioni a larga banda – annuncia la creazione di Vetrya Asia Pacific Ltd., società controllata da Vetrya S.p.A., che avrà l’obiettivo di internazionalizzare l’intera offerta del gruppo sui mercati del sud-est asiatico.

Vetrya_malesia

Vetrya Asia Pacific, con sede in Malesia, affiancherà i principali gruppi industriali (operatori di telecomunicazioni, media company, broadcaster, editori, content provider e utilities) con la rilevante offerta di piattaforme cloud computing, servizi digital advertising, mobile payment, broadband tv e applicazioni. Gli uffici saranno ubicati nel Menara Citibank a Kuala Lumpur. La Malesia costituirà per Vetrya un hub di riferimento per raggiungere anche gli altri Paesi della regione ASEAN.

Francesco Fuiano, già team leader del Gruppo Vetrya, è stato nominato General Manager della nuova realtà.

Luca Tomassini

«Si tratta di una scelta strategica e rilevante per il nostro gruppo» ha dichiarato Luca Tomassini, Presidente e Amministratore delegato del gruppo vetrya, e, da oggi, Presidente e Amministratore delegato di Vetrya Asia Pacific. «Il mercato digitale, media & entertainment del sud-est asiatico registra crescite rilevanti che incontrano a pieno la nostra offerta. Credo sia necessaria una certa discontinuità con le tradizionali politiche di internazionalizzazione. Vogliamo che il nostro valore venga riconosciuto anche in quei mercati, lontani a volte per distanza geografica e cultura, ma vicini grazie alla Rete, forieri di opportunità commerciali».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Giordania è stato realizzato il primo impianto fotovoltaico in un campo per rifugiati

I pannelli solari installati ad Azraq assicureranno elettricità 24 ore al giorno a circa 20mila persone e consentiranno di migliorare le loro condizioni di vita. L’obiettivo è portare questa innovazione anche in campi più grandi come quello di Zaatari

AXA Innovation Hub, la startup interna ad AXA che trasforma le idee in servizi concreti

20 collaboratori di AXA Italia diventano startupper e si mettono alla prova degli esperti del settore. Patrick Cohen “E’ un nuovo modo di lavorare agile e innovativo per liberare l’energia e la creatività. Senza paura di sbagliare”