Il calciatore più twittato? Pogba, e la squadra in cima al podio è la Juve

Con un’analisi sul calcio e Twitter inauguriamo una rubrica di Matteo Flora che ci accompagnerà per tutti i giovedì

Nel 2016 in tutto il mondo ci sono stati oltre 18milioni di tweet legati al calcio di Serie A italiana con un aumento costante di cinguettii sull’argomento nel weekend. Sul podio delle squadre più twittate c’è la Juventus seguita da Milan e Inter. Gossip, talento e calcio mercato portano Pogba ad essere il calciatore più citato, il numero di tweet che lo riguardano superano anche quelli della Juve. Gli altri calciatori principi di Twitter sono Higuain e Morata.

Matteo Flora, fondatore di The Fool, la società Leader italiana per la Reputazione Online e per la Tutela di Reputazione ed Asset Digitali, inaugura oggi e con un’analisi sul calcio, una rubrica settimanale su StartupItalia! in cui ci racconterà quali sono i maggiori trend della rete analizzando l’utilizzo che gli utenti fanno dei social e l’enorme mole di dati che proviene da Twitter.

Ogni giovedì vi proporremo un’analisi diversa sia in forma breve (massimo due minuti di video), sia in forma più approfondita.

Tutti i video saranno consultabili sul nostro sito. Tutte le analisi saranno corredate da slide che potrete scaricare dal sito di The Fool.

Buona visione!

Social e calcio, i 365 giorni della Serie A su Twitter

 

 

L’analisi completa

 

Clicca qui per leggere l’analisi completa di Matteo Flora

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare anche

I quaderni di the Fool: cosa hanno scritto gli italiani su Twitter nel 2016 – L’analisi di Matteo Flora

E’ uscito il primo volume di una collana di analisi e di approfondimenti realizzati da The Fool, con il supporto tecnologico di Crimson Hexagon, dedicati ai principali fenomeni mediatici

Rocket Lab ha lanciato il primo razzo con il motore stampato in 3D

Il test di lancio è avvenuto il 25 maggio in Nuova Zelanda e ha dimostrato la capacità di Electron di portare in orbita piccoli satelliti e di rendere lo spazio un po’ più accessibile a tutti