Digital Magics rettifica: «Su ProfumeriaWeb “exit” nostra, non della startup»

Non era «Exit per ProfumeriaWeb», ma “exit” per Digital Magics, da loro intesa come “uscita” dal capitale di ProfumeriaWeb. Il controllo resta alla startup

Dall’Ufficio Stampa di Digital Magics riceviamo e pubblichiamo:

“Digital Magics, business incubator quotato sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana (simbolo: DM), con riferimento al Comunicato su ProfumeriaWeb, rettifica quanto comunicato il 23 gennaio 2017.

L’incubatore Digital Magics ha realizzato la propria exit dal capitale sociale di ProfumeriaWeb, cedendo le proprie quote (5%) alla società Free Bird. I Fondatori di ProfumeriaWeb continuano a mantenere una quota di controllo del capitale della startup.

La vendita di quote da parte di Digital Magics, con conseguente “uscita” dall’investimento, ha generato una plusvalenza con un multiplo a tre cifre rispetto all’investimento. Oggi la valutazione pre-money di ProfumeriaWeb è di oltre 6 milioni di Euro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Latte di mucca senza mucca, il nuovo trend food tech è la fermentazione

Ovviamente non quella tradizionale ma potenziata dalla coltura di materie prime e molecole di base in laboratorio. La startup californiana Perfect Day lancerà la bevanda entro l’anno