Trump e la fake news dell’attacco in Svezia. La reazione su Twitter è esilarante: #JeSuisIkea

Matteo Flora ha analizzato per noi l’impatto sui social del finto attacco terroristico citato da Trump

Sono più di 2milioni e 400 mila i tweet che sono stati lanciati nell’ultima settimana a proposito dell’attacco terroristico in Svezia citato dal presidente Donald Trump. Peccato che l’attentato non sia mai avvenuto.
Trump, parlando in Florida, ha detto ai suoi sostenitori entusiasti: “Dobbiamo tenere il nostro paese al sicuro. Vedete quanto sta accadendo in Germania, vedete così accaduto la scorsa notte in Svezia”. Ma che cosa era successo esattamente in Svezia?  Nulla, nessun attentato, nessun terrorista.
La reazione non si è fatta attendere e si è scatenata a suon di tweet.  L’ex primo ministro svedese Carl Bildt l’ha buttata sul ridere: “Svezia? Attentato terroristico? Cosa ha fumato? Le domande abbondano”. Poi ha ritwittato un post ironico di un altro utente che, linkando la foto di personaggi del Muppet’s Show, scrive: “BREAKING NEWS. La polizia svedese ha diffuso la foto dell’uomo ricercato per l’attacco terroristico”.
Matteo Flora nella sua analisi che propone ai lettori di StartupItalia! ha raccolto i tweet più divertenti che si sono diffusi in rete e i diversi hashtag sono stati lanciati: da #lastnightinSweden a #JeSuisIkea fino a #PrayForAbba.

Da non perdere! Buona visione e scaricate anche le slide!

 

Il sommario

I contenuti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dai banchi di scuola al pitch. I finalisti del progetto “A Scuola di Startup” a DigithON 2017

Il progetto realizzato da AuLab ha coinvolto per il terzo anno consecutivo studenti delle scuole secondarie superiori. Il team vincitore sarà premiato dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Bari e Bat. Abbiamo intervistato Davide Neve, CEO di AuLab

Il food italiano parte alla conquista della Cina con la startup Ventuno

Le sorelle Di Franco hanno inventato un modo per presentare l’italian food all’estero: eleganti box a tema regionale con prodotti locali. E ora la piattaforma sarà una delle dieci finaliste dell’Italian Scaleup Initiative in China

Imparare a guidare con la realtà virtuale e aumentata. Il progetto di Guida e Vai

Salvatore Ambrosino, cofondatore e direttore commerciale di Guida e Vai, ha ideato un nuovo sistema di insegnamento per preparare all’esame di teoria le nuove generazioni. I ragazzi potranno simulare con smartphone e visore le situazioni che potrebbero incontrare su strada

Hephaestus Venture, il fondo che porta le startup italiane in Brasile

Il fondo ha la missione di supportare le startup nei processi di internazionalizzazione verso il Brasile, un mercato emergente e in forte crescita, se si pensa che il 57.4% dei finanziamenti in America Latina si concentra in questo Paese.

Cyber-Diplomacy | Che cos’è e qual è il ruolo dell’Italia (nel G7)

Le relazioni internazionali sono chiamate ad avere un ruolo specializzato al Cyber Spazio e devono agire al suo interno per supportare il complesso di accordi e regole di carattere internazionale oggi ancora incompleto in proposito