Arriva My AXA, l’app per gestire le polizze e denunciare un sinistro dallo smartphone

AXA Italia lancia uno strumento che vuole semplificare la gestione delle polizze direttamente dal cellulare. L’abbiamo provata per voi

Eliminare i faldoni di carta e attivare una denuncia di sinistro direttamente dal cellulare. Sono questi i principali vantaggi per gli utenti della nuova app che AXA Italia ha sviluppato insieme ai suoi agenti e che permette di avere a disposizione sullo smartphone tutte le polizze, vederne gli aggiornamenti, visualizzare i contatti di riferimento e anche denunciare un sinistro.

My AXA è uno strumento pensato per venire incontro alle esigenze di clienti inclini a utilizzare la tecnologia nei sistemi di gestione online anche per quanto riguarda il settore assicurativo e la gestione dei servizi finanziari. Già dal suo lancio come progetto pilota l’app è stata scaricata da quasi 6500 utenti che hanno lasciato commenti positivi sulla facilità di utilizzo e la praticità dell’applicazione.

myaxa

 Un percorso per diventare partner delle famiglie

“Innoviamo ogni giorno per diventare partner dei clienti e delle famiglie che hanno fiducia in noi, aiutandoli a vivere meglio” – ha dichiarato Patrick Cohen, CEO di AXA Italia. “My AXA è una della prove concrete di questo percorso e permette di avere tutta AXA a portata di click in modo semplice, completo, innovativo. Cambiare le regole del gioco e l’esperienza del cliente in Italia: queste sono le nostre sfide.”
L’obiettivo degli sviluppatori era quello di creare uno strumento semplice ma che permettesse all’utente di non perdere il contatto diretto con l’agente. Proprio per questo nella sezione “La mia Agenzia” i contatti della persona di riferimento sono sempre facilmente individuabili.

La denuncia tramite smartphone

Gestione delle polizze sottoscritte è intuitiva e permette effettivamente di eliminare faldoni e documenti cartacei. Non solo, My AXA permette di denunciare un sinistro direttamente dallo smartphone: se hai sottoscritto una polizza Protezione Casa potrai attivare la denuncia in pochi passaggi e poi controllare lo stato di avanzamento attraverso il tracking.

Per la seconda versione dell’app arriveranno anche il servizio di emergency call, per avere sempre pronta assistenza quando necessario, le notifiche per informare l’utente sui principali eventi che lo riguardano, la sezione loyalty, dove ogni cliente potrà aderire al nuovo programma fedeltà di AXA, AXA Premium, e gestire punteggi e richieste premi molto comodamente

Google lancia Tez, l’app per pagare via smartphone (anche a ultrasuoni)

Esordisce in India una nuova app per pagare e trasferire denaro attraverso il conto bancario sfruttando le onde sonore che identificano il pagatore e il beneficiario. Presto la tecnologia arriverà in altri Paesi emergenti

Il brevetto di Harvard arriva in Italia con la batteria di Green Energy Storage

Il sistema, basato su una molecola estraibile dai vegetali, consente di accumulare energia, riducendo l’impatto ambientale e i costi di produzione. L’idea di business è diventata un caso di successo anche per l’overfunding su Mamacrowd

L’Open Innovation Contest 2018 di NTT Data fa tappa anche in Italia

Aperte fino al 10 ottobre le candidature per le startup che vogliano partecipare al processo di selezione italiano. Dieci imprese si presenteranno al pitch day del 16 febbraio 2018 a Milano e una sola arriverà alla finale del 22 marzo 2018 a Tokyo