Mashape di Augusto Marietti chiude un round da 18 milioni guidato da Andreesen Horowitz

La compagnia di software del giovane italiano ha ricevuto oggi le attenzioni di uno dei più grossi investitori del settore guidata da Martin Casado che entrerà a far parte del board dell’azienda

Mashape vola sul mercato con un investimento da oltre 18 milioni di dollari guidato dalla Andreesen Horowitz, società di venture capital. La compagnia di software che offre piattaforme open-source e servizi in cloud, nata dall’iniziativa di due giovani talenti italiani come Augusto Marietti e Marco Palladino, ha ricevuto oggi le attenzioni di una delle più grosse realtà d’investimento del settore. Tra i nomi interni ad Andreesen Horowitz appare anche quello di Martin Casado, famoso entrepreneur, co-fondatore di Nicira Networks e, in futuro, membro del board di Mashape.

Nel logo di Mashape una scimmietta. Proprio come il nome del prodotto di maggior successo, Kong

Il logo di Mashape. Kong è il prodotto di maggior successo della azienda

 

“Una pietra miliare nella storia di Mashape”, l’ha definita Augusto Marietti, Ceo dell’azienda, “che certifica tutto il duro lavoro fatto in questi anni”. Con 25 dipendenti l’azienda americana ha ottenuto grande successo, soprattutto grazie al software Kong che viene utilizzato da compagnie come Amazon e Spotify per ammodernare le loro app e programmi.

 

I primi commenti dalla rete

Su Facebook il commento di  Marco Bicocchi Pichi, presidente di Italia Startup: “Storie come quelle di Mashape dimostrano l’esistenza di fondatori Italiani eccellenti di startup, ma anche che i tempi per lo sviluppo di una classe imprenditoriale non sono immediati e che NON si crede e si finanziano abbastanza imprese in ITALIA (in entrambi i casi i finanziamenti sono esteri e lo sviluppo è accelerato uscendo dall’Italia). Mi auguro che questi successi siano d’incoraggiamento per lo sviluppo del nostro mercato. Forza investitori corporate Italiani!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Da Starbucks a McDonald’s: quanta caffeina c’è in quello che beviamo?

Il limite massimo raccomandato è di 400 milligrammi al giorno, ma non sempre è facile realizzare in termini pratici cosa significhi. Qui una lista del contenuto della sostanza nelle principali bevande, dal caffè alla Coca-Cola

Imparare a guidare con la realtà virtuale e aumentata. Il progetto di Guida e Vai

Salvatore Ambrosino, cofondatore e direttore commerciale di Guida e Vai, ha ideato un nuovo sistema di insegnamento per preparare all’esame di teoria le nuove generazioni. I ragazzi potranno simulare con smartphone e visore le situazioni che potrebbero incontrare su strada

Hephaestus Venture, il fondo che porta le startup italiane in Brasile

Il fondo ha la missione di supportare le startup nei processi di internazionalizzazione verso il Brasile, un mercato emergente e in forte crescita, se si pensa che il 57.4% dei finanziamenti in America Latina si concentra in questo Paese.

Cyber-Diplomacy | Che cos’è e qual è il ruolo dell’Italia (nel G7)

Le relazioni internazionali sono chiamate ad avere un ruolo specializzato al Cyber Spazio e devono agire al suo interno per supportare il complesso di accordi e regole di carattere internazionale oggi ancora incompleto in proposito