Egomnia, mitopoiesi di una startup. L’analisi di Matteo Flora

Fino al tre aprile solo commenti positivi. Poi inizia l’inversione di tendenza. L’esempio di Egomnia ci fa capire come la rete può creare e smontare un mito

1758 contenuti nell’ultimo mese. Di Egomnia e del film su Matteo Achilli si è parlato tanto, sia bene che male. Nella sua analisi Matteo Flora ci racconta quali contenuti usciti  sotto forma di news e di tweet hanno contribuito a creare il mito intorno alla figura dello startupper bocconiano e quali invece hanno provato a distruggerlo.

 

Sommario

Contenuti

 

In auto per 30mila chilometri per accompagnare la figlia al college

Huang Haitao aveva promesso a sua figlia che avrebbe attraversato 26 nazioni se fosse stata accettata in un’università americana. Quando la lettera di ammissione è arrivata da Seattle, non ha potuto far altro che partire con lei dalla Cina verso gli Stati Uniti

Diane Jooris usa la realtà virtuale per aiutare i malati di cancro. La storia

Oncomfort, azienda americana, crea software che abbassano i livelli di stress e di dolore dei pazienti affetti da cancro. La fondatrice del progetto racconta a StartupItalia! la sua esperienza che l’ha portata a pensare a questa particolare terapia