Green Code e le altre due startup che hanno vinto gli everis Awards Italia

La startup ha sviluppato Demetra, un trattamento post-raccolto 100% naturale in grado di aumentare il periodo di conservazione di frutta e verdura

Green Code è il progetto innovativo basato in Trentino che si è aggiudicato il primo premio agli everis Awards Italia: 20 mila euro cash e attività di mentoring il cui valore è stimato in 10 mila euro e l’accesso alla selezione finale di Madrid, per gli everis Awards, in programma a fine maggio. Una giuria di imprenditori di spicco e rappresentanti delle istituzioni economiche sceglierà l’idea più innovativa che si aggiudicherà un primo premio in denaro a fondo perduto di 60 mila euro, oltre a servizi di tutoring per un valore complessivo di 10 mila euro. Green Code ha sviluppato Demetra, un trattamento post-raccolto 100% naturale in grado di aumentare il periodo di conservazione di frutta e verdura e il tempo di permanenza sullo scaffale contenendo così il problema dello spreco di cibo e dei costi per il suo smaltimento. Oltre a Green Code si sono aggiudicate la possibilità di accedere alla selezione finale anche la seconda e la terza classificata. Si tratta di Kyme, che realizza prodotti medicali per la Risonanza Magnetica attraverso un sistema brevettato che combina materiali biocompatibili con gli agenti di contrasto attualmente in uso, senza alterarne la struttura chimica. E di Wriggle Solutions, che ha sviluppato SMART Tire, una soluzione efficiente per migliorare la sicurezza stradale monitorando lo stato di salute degli pneumatici.

Leggi anche: everis Awards 2017: 80 mila euro alla startup più innovativa. QUI la call

 

Green Code

everis Awards Italia è il bando rivolto alle startup più promettenti promosso da everis Italia, la società di consulenza che fa parte della multinazionale attiva dal 1996 in 14 paesi nel mondo nei campi del Business Consulting, System Integration e Outsourcing. Da quest’anno gli everis Awards hanno previsto una doppia premiazione, grazie ad una tappa di selezione intermedia tutta italiana istituita per celebrare l’imminente creazione della Fondazione everis Italia, che avrà lo scopo di restituire ai cittadini parte dei profitti realizzati dalla multinazionale promuovendo l’imprenditorialità e l’innovazione su tutto il territorio nazionale. 

Da Starbucks a McDonald’s: quanta caffeina c’è in quello che beviamo?

Il limite massimo raccomandato è di 400 milligrammi al giorno, ma non sempre è facile realizzare in termini pratici cosa significhi. Qui una lista del contenuto della sostanza nelle principali bevande, dal caffè alla Coca-Cola

Imparare a guidare con la realtà virtuale e aumentata. Il progetto di Guida e Vai

Salvatore Ambrosino, cofondatore e direttore commerciale di Guida e Vai, ha ideato un nuovo sistema di insegnamento per preparare all’esame di teoria le nuove generazioni. I ragazzi potranno simulare con smartphone e visore le situazioni che potrebbero incontrare su strada

Hephaestus Venture, il fondo che porta le startup italiane in Brasile

Il fondo ha la missione di supportare le startup nei processi di internazionalizzazione verso il Brasile, un mercato emergente e in forte crescita, se si pensa che il 57.4% dei finanziamenti in America Latina si concentra in questo Paese.

Cyber-Diplomacy | Che cos’è e qual è il ruolo dell’Italia (nel G7)

Le relazioni internazionali sono chiamate ad avere un ruolo specializzato al Cyber Spazio e devono agire al suo interno per supportare il complesso di accordi e regole di carattere internazionale oggi ancora incompleto in proposito