Dalla Chatham House Rule ai segreti di Villa D’Este. Il Forum The European House – Ambrosetti, spiegato

A Cernobbio si aprono venerdì i lavori del Forum. Un’occasione di approfondimento sugli scenari geopolitici, economici, tecnologici e sociali e sulle loro implicazioni per le imprese e per i Paesi

I Patrizi romani vedevano lontano, si sa. E così appena trovato il lato assolato del Lago di Como (duemila anni dopo George Clooney avrebbe preso casa proprio di fronte e Forbes nel 2009 lo avrebbe dichiarato il miglior albergo del mondo) ci si sono stabiliti, e la storia di Villa D’Este, location prestigiosa del 43° Forum The European House – Ambrosetti, è impressionante. Dopo i Patrizi divenne un convento femminile ma nel 1442 un Cardinale, Tolomeo Gallio, la ristrutturò nominandola Villa del Garovo (dal nome del piccolo torrente che le passa in mezzo).

Un omicidio in Villa

Villa D’Este passò poi di mano tra eredi litigiosi, ballerine del Teatro alla Scala e Principesse del Galles con presunte origini estensi. Da baroni che la mutarono in sede di feste patriottiche, Zarine di Russia che la portarono allo splendore e anni di abbandono totale, la villa è stata anche scena del crimine: proprio qui la contessa Pia Bellentani uccise il suo amante e provò a nascondere la pistola sotto al suo ermellino. L’omicidio divenne noto proprio come delitto dell’ermellino.

Famosissimi sono i suoi giardini, da quelli storici come all’ultimo arrivato, il Giardino dello Chef, inaugurato nel 2004 sulla base del Jardin Potager. Ma soprattutto Villa D’Este è famosa per i suoi eventi, nel 1965 ospita per la prima volta in Italia le riunioni del Gruppo Bilderberg e dal 1975, The Europen  House Ambrosetti tiene qui il suo Forum Annuale su Economia e Finanza.

ambrosetti

Lo scenario di oggi e di domani per le strategie competitive

Come ogni anno il Forum, intitolato ufficialmente “Lo scenario di oggi e di domani per le strategie competitive” si tiene il primo fine settimana di settembre. Quest’anno aprirà i lavori venerdì 1 settembre, per concludersi domenica 3.

Missione e ambizione del Forum sono quelle di offrire alla classe dirigente internazionale ed italiana un’occasione di approfondimento serio e qualificato – supportato da analisi e ricerche – sugli scenari geopolitici, economici, tecnologici e sociali e sulle loro implicazioni per le imprese e per i Paesi. 

Per il quarto anno consecutivo The European House – Ambrosetti è stata confermata primo Think Tank privato italiano,

tra i primi 10 in Europa e nei primi 100 indipendenti su 6.846 a livello globale nell’edizione 2016 del Global Go To Think Tank Index Report dell’Università della Pennsylvania.

Come si articola la tre giorni

I tre giorni sono ben consolidati su mondo, Europa e Italia. Non tutto il programma è già pubblico ma venerdì i temi principali saranno: il futuro dell’economia mondiale e i suoi impatti sull’economia, tecnologia e sviluppo scientifico

CLICCA QUI PER TUTTO IL PROGRAMMA DEI TRE GIORNI

Come di consueto, nel corso dei lavori saranno presentate una serie di ricerche verticali realizzate da The European House – Ambrosetti in particolare:

  • Un’analisi comparativa sui principali indicatori macroeconomici delle maggiori economie rielaborata da The European House – Ambrosetti sulle previsioni di oltre 16 istituti finanziari internazionali;
  • Ambrosetti Club Economic Indicator – Terza rilevazione 2017 sulle prospettive economiche dell’Italia, sull’occupazione e sugli investimenti delle imprese;
  • Celebrating the 60th anniversary of the Treaties of Rome: a history of achievements, we should not take for granted;
  • A un anno dalla Brexit: principali implicazioni e proposte per governare la transizione in atto;
  • Tecnologia e lavoro: governare il cambiamento – La misurazione degli impatti della tecnologia sul lavoro in Italia e in Europa;
  • Gli interventi di miglioramento del sistema giudiziario e la lotta alla corruzione per favorire un ambiente pro-business e l’attrattività dell’Italia;
  • e-Mobility Revolution. Gli impatti sulle filiere industriali e sul Sistema-Paese: quale agenda per l’Italia – realizzata in collaborazione con Enel;
  • Il futuro della mobilità urbana – Integrazione e nuovi modelli di gestione nel caso italiano – realizzata in collaborazione con FSI;
  • 2° Edizione – Global Attractiveness Index: il vero termometro dell’attrattività di un Paese – realizzata in collaborazione con ABB, Toyota Material Handling Europe e Unilever.   

Come funziona il Forum: la Chatham House Rule

Il Forum è a partecipazione limitata e strettamente riservato ai destinatari, Presidenti e Amministratori Delegati di multinazionali o grandi imprese italiane.

I lavori si svolgono a porte chiuse, secondo la Chatham House Rule: in base a tale regola, i partecipanti possono liberamente divulgare le informazioni ricevute senza rivelare l’identità né l’eventuale affiliazione di chi le ha fornite, né degli altri partecipanti.

« When a meeting, or part thereof, is held under the Chatham House Rule, participants are free to use the information received, but neither the identity nor the affiliation of the speaker(s), nor that of any other participant, may be revealed »

Lo scopo della regola è garantire l’anonimato a coloro che si confrontano in un consesso, in modo da incoraggiare una discussione aperta e la condivisione di informazioni, conseguendo un miglioramento delle relazioni internazionali.

Come seguire il Forum

La copertura mediatica dell’evento è rilevantissima, data la presenza di una media di almeno 400 giornalisti italiani e internazionali da testate come BBC World, Economist, WSJ, Bloomberg, Reuters, CNBC, CNN, Financial Times e RAI.

Da 6 anni The European House Ambrosetti è aperto ai social media ma con la regola della Chatham House Rule: potete quindi seguire tramite l’account twitter @TEHAmbrosetti gran parte delle discussioni mentre alcune sessioni aperte (tecnicamente quelle “On The Record” come il discorso inaugurale di Valerio De Molli, vengono trasmesse in diretta live su Facebook e poi sono disponibili su Youtube).

Per interagire l’hashtag è #TEHA (ma per seguire tutte le discussioni anche quelle non ufficiali come #Cernobbio e #Ambrosetti)

Se poi siete proprio appassionati c’è anche un profilo Instagram

Tutti i relatori

Tra i protagonisti delle edizioni più recenti ci sono nomi prestigiosi: dal Principe Alberto II di Monaco, a José María Aznar a Renato Dulbecco, a François Fillon, a Bill Gates, a Rita Levi Montalcini e Shimon Peres che ha fatto qui uno dei suoi ultimi interventi pubblici proprio l’anno scorso .

Anche quest’anno la lista è ricchissima e anche se molti nomi saranno riservati fino a venerdì mattina di seguito la lista dei 61 relatori confermati e i rispettivi profili su facebook, linkedin e twitter:

Prince Turki AlFaisal
https://www.facebook.com/profile.php?id=100017799403418

Membro della famiglia reale saudita Al Saud, il Principe Turki è attualmente Presidente del King Faisal Center for Research and Islamic Studies. Dal 1977 al 2001 è stato a capo dell’intelligence saudita, posizione da cui ha rassegnato le dimissioni l’1 settembre 2001. Dal 2003 al 2005 è stato Ambasciatore del Regno dell’Arabia Saudita nel Regno Unito e dal 2005 al 2007 negli USA.

Angelino Alfano

https://www.facebook.com/angelinoalfano.it/

https://twitter.com/angealfa

Ministro degli Esteri e della Cooperazione Internazionale nel Governo Gentiloni dal dicembre 2016, è stato in precedenza Ministro dell’Interno nel Governo Renzi dal febbraio 2014. È inoltre Presidente Nazionale del Nuovo Centrodestra da lui fondato nel novembre 2013. È stato Ministro dell’Interno e Vice Presidente del Consiglio dei Ministri nel Governo Letta dall’aprile 2013 al febbraio 2014. È stato inoltre Ministro della Giustizia da maggio 2008 a luglio 2011.

Gerard Baker

https://www.facebook.com/gerardtbaker/

https://www.linkedin.com/in/gerardtbaker/

https://twitter.com/gerardtbaker

Direttore di Dow Jones e The Wall Street Journal, dopo essere stato Vice Direttore tre il 2009 e il 2013, è stato redattore per gli USA e assistente redattore per il Times di Londra. Nel 1994, è entrato al Financial Times come corrispondente da Tokyo, per poi diventare il capo dell’ufficio di Washington del quotidiano e redattore capo USA. È stato inoltre responsabile per l’economia alla BBC e ha lavorato come economista presso la Bank of England e la Lloyds.

Michel Barnier

https://www.facebook.com/michelbarnier/

https://twitter.com/MichelBarnier

Negoziatore Capo incaricato di guidare la Task Force della Commissione Europea per la preparazione e conduzione dei negoziati con il Regno Unito dal primo ottobre 2016. Dal 2015 al 2016 è stato Consigliere speciale del Presidente della Commissione Europea per le politiche di Difesa e di Sicurezza Europea. Dal 2010 al 2014 è stato Commissario Europeo, e successivamente Vice Presidente, per il Mercato Interno e i Servizi. In precedenza ha ricoperto diversi incarichi ministeriali presso il governo francese.

Vincenzo Boccia

Presidente di Confindustria dal 25 maggio 2016, è stato in precedenza Vice Presidente di Confindustria, Presidente di Confindustria Assafrica&Mediterraneo e Vice Presidente nazionale del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria. È Amministratore Delegato della Arti Grafiche Boccia, azienda di Salerno che opera da oltre 50 anni nel settore grafico-industriale con uffici in Francia, Germania, Danimarca e Libano.

Maria Elena Boschi

https://www.facebook.com/boschimariaelena/

https://twitter.com/meb

Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, è stata Ministro per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento nel governo Renzi. È stata eletta alla Camera dei Deputati nella circoscrizione Toscana (XII) il 5 marzo 2013 nelle liste del Partito Democratico e ha fatto parte della Segreteria Nazionale del Partito Democratico come responsabile per le Riforme. È avvocato specializzato in Diritto Societario. Nata nel 1981, si è laureata in Giurisprudenza all’Università di Firenze e ha conseguito un Master in Diritto Societario.

Carlo Calenda

https://twitter.com/CarloCalenda

Ministro dello Sviluppo Economico da maggio 2016, prima nel Governo Renzi e successivamente nel Governo Gentiloni, è stato in precedenza Viceministro dello Sviluppo Economico nel Governo Renzi (da giugno 2014 a febbraio 2016) e nel Governo Letta (da maggio 2013 a febbraio 2014). Il 21 marzo 2016, nominato Ambasciatore, è stato Rappresentante Permanente d’Italia presso l’Unione Europea.

Maria Chiara Carrozza

https://www.facebook.com/MCCarrozza/

https://twitter.com/MC_Carro

https://www.linkedin.com/in/maria-chiara-carrozza-8153471a/

Parlamentare e membro della III Commissione (Affari Esteri e Comunitari della Camera dei Deputati; Professore Ordinario di Bioingegneria e Robotica alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca durante il Governo Letta; dal 2007 al 2013 è stata Rettore della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Membro della IEEE Robotics and Automation Society (RAS), della IEEE Engineering in Medicine and Biology e del Comitato Tecnico RAS “Micro/Nano Robotica e Automazione”.

Roberto Cingolani

Fisico italiano, dal 2005 è Direttore Scientifico dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT). È uno dei ‘campioni’ dell’innovazione italiana, con oltre 40 brevetti al suo attivo, e autore di circa 750 pubblicazioni su riviste internazionali principalmente nel campo dei materiali e delle nanotecnologie.

Dan Coats

https://twitter.com/SenDanCoats

In qualità di Direttore della National Intelligence, dal 16 marzo 2017 è a capo dell’intera Intelligence Community degli Stati Uniti ed è il principale consigliere del Presidente in tema di intelligence. Dal 1981 al 1999 è stato membro della Camera dei Rappresentanti e successivamente del Senato degli Stati Uniti. Dal 2001 al 2005 è stato Ambasciatore presso la Repubblica Federale tedesca. Tornato al Senato nel gennaio 2011, ha rinunciato a ricandidarsi nel 2016. Si è congedato dal Senato nel gennaio 2017.

Vítor Constâncio

Vicepresidente della Banca Centrale Europea dal 2010, è stato Governatore del Banco de Portugal (1985 – 1986 e 2000 – 2009) e membro del Consiglio direttivo della BCE (2000 – 2009). È stato Guest Professor di economia presso l’Instituto Superior de Economia e Gestão (1989-2010) e ha una lunga carriera accademica alle spalle.

Claudio De Vincenti

Ministro della Coesione territoriale e del Mezzogiorno dal dicembre 2016, è un economista e accademico che ha assunto numerosi incarichi di governo. È stato nominato Sottosegretario allo Sviluppo Economico il 28 febbraio 2014 e il 25 giugno 2014 Vice Ministro, dal 10 aprile 2015 ha ricoperto la carica di Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con le funzioni di Segretario del Consiglio dei Ministri. Ha ricoperto la carica di Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico da novembre 2011 a febbraio 2014.

Luigi Di Maio

https://www.facebook.com/LuigiDiMaio/

https://twitter.com/luigidimaio

Eletto alla Camera dei Deputati nel 2013 per il Movimento 5 Stelle, è Vice Presidente della Camera dei Deputati, il più giovane a ricoprire questa carica nella storia della Repubblica Italiana. Nell’ambito della Camera dei Deputati presiede il Comitato di vigilanza sull’attività di documentazione, è membro della XIV Commissione per le Politiche dell’Unione Europea e del Comitato di Presidenza.

Jeroen Dijsselbloem

https://twitter.com/J_Dijsselbloem

Ministro delle Finanze dell’Olanda nel Governo Rutte II e politico olandese nel Partito del Lavoro (PvdA). È Presidente dell’Eurogruppo – eletto dai suoi membri nel gennaio 2013 per un mandato di due anni e mezzo e rieletto nel luglio 2015 per un secondo mandato. Da febbraio 2013 è anche Presidente del Meccanismo Europeo di Stabilità (MES), detto anche Fondo salva-Stati.

Arkady Dvorkovich

https://twitter.com/advorkovich

Vice Primo Ministro della Federazione Russa da maggio 2012, durante la sua brillante carriera è stato Consigliere del Presidente della Federazione Russa e capo del Comitato di Esperti del Presidente; vice Ministro per lo Sviluppo Economico e il Commercio, dopo essere stato Consigliere del Ministro; consulente, senior expert, Chief Executive e Direttore Scientifico del Gruppo di Esperti Economici del Ministero delle Finanze.

Fan Gang

Direttore dell’Istituto Nazionale per la Ricerca Economica (NERI) e Chairman della China Reform Foundation, è uno dei più influenti economisti cinesi e tra i principali sostenitori delle riforme in Cina. È anche Presidente del China Development Institute (Shenzhen) e professore di Economia in diverse prestigiose università cinesi.

Valeria Fedeli

https://www.facebook.com/ValeriaFedeliOfficial/

https://twitter.com/valeriafedeli

Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Da marzo 2013 a dicembre 2016 è stata Vice Presidente Vicaria del Senato. Ha lavorato in Cgil per 35 anni, occupandosi in particolare di pubblico impiego e di tessile. Dal 2000 al 2010 è stata Segreteria nazionale della FILTEA (Federazione Italiana Lavoratori Tessili Abbigliamento Cuoio Calzature) e dal 2001 al 2012 Presidente del sindacato tessile europeo. 

Niall Ferguson

https://www.facebook.com/NiallCFerguson/

https://twitter.com/nfergus

Senior fellow della Hoover Institution presso l’Università di Stanford e del Center for European Studies dell’Università di Harvard, ha scritto quattordici libri. Nel 2011, il suo film su Kissinger è stato premiato quale miglior documentario al Festival Internazionale del Cinema di New York. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, e scrive un editoriale settimanale per il London Sunday Times e The Boston Globe.

Mauro Ferrari

Presidente, Amministratore Delegato e Ernest Cockrell Distinguished Endowed Chair di Medicina dello Houston Methodist Research Institute di Houston (Texas, USA) dal 2010, è stato Professore di Medicina Interna presso l’Health Science Center dell’Università del Texas e Professore di Terapia Sperimentale presso l’MD Anderson Cancer Center della stessa Università. Ingegnere, è stato Fondatore e Presidente del Department of Nanomedicine and Biomedical Engineering (nBME), il primo dipartimento al mondo di nanomedicina istituito presso una facoltà universitaria di medicina.

Luciano Fontana

https://twitter.com/lucfontana

Direttore del Corriere della Sera dal 30 aprile 2015. Per la stessa testata è stato, in precedenza, Condirettore (dal 2009), Vicedirettore (dal 2003), caporedattore centrale (dal 2000), vice caporedattore centrale (dal 1997, anno in cui viene assunto al giornale). Esperto di politica italiana ed internazionale, ha seguito come Vicedirettore il lancio dell’edizione web del Corriere.

Jacob A. Frenkel

Presidente di JPMorgan Chase International e del Board of Trustees del Group of Thirty (G-30), è stato al vertice di AIG e Merrill Lynch International oltre che Governatore della Banca d’Israele; è anche stato membro dell’Economic Advisory Panel della Federal Reserve Bank di New York; già responsabile della ricerca al Fondo Monetario Internazionale e Professore di Economia Internazionale all’Università di Chicago.

Carl Benedikt Frey

https://twitter.com/carlbfrey

https://www.linkedin.com/in/carl-benedikt-frey-0b8a7b1/

Co-Director dell’Oxford Martin Programme on Technology and Employment presso la Oxford Martin School e Professore presso il Nuffield College, entrambi dell’Università di Oxford. È anche Senior Fellow del Programme on Employment, Equity and Growth presso l’Istituto New Economic Thinking di Oxford e presso il Dipartimento di Storia Economica dell’Università di Lund. La sua ricerca si concentra sulla transizione dei paesi industrializzati verso l’economia digitale, e le conseguenti sfide per la crescita economica, i mercati del lavoro e lo sviluppo urbano. 

Fu Ying

Presidente della Commissione per gli Affari Esteri del Parlamento cinese dal marzo 2013, opera all’interno del Ministero degli Esteri cinese dalla fine degli anni ’70. Dal 2009 al 2013 è stata Vice Ministro degli Affari Esteri. In precedenza è stata Ambasciatrice della Cina nelle Filippine, in Australia e nel Regno Unito. Attualmente presiede la Commissione Accademica dell’appena nato Istituto per la Strategia Internazionale (CIIS) dell’Accademia Cinese per le Scienze Sociali (CASS), ed è Vice Presidente del Centro Cinese per gli Scambi Economici Internazionali (CCIEE).

Clemens Fuest

https://twitter.com/FuestClemens

Presidente dell’Ifo Institute da aprile 2016, è anche Direttore del Center for Economic Studies (CES) presso l’Università di Monaco e Professore di Economia e titolare di cattedra in Economia e Finanza Pubblica nella Facoltà di Economia presso l’Università di Monaco. Si interessa principalmente di politiche economiche e fiscali, fiscalità internazionale, trasferimenti e mercato del lavoro, e integrazione europea.

Guido Gentili 

https://twitter.com/guidogentili1

Direttore responsabile de Il Sole 24 Ore, dal 15 marzo 2017, di Radio 24, dell’agenzia Radiocor Plus e Direttore editoriale del Gruppo 24 Ore. Giornalista, è stato Capo della redazione romana ed editorialista per la politica e l’economia del Corriere della Sera, Direttore del settimanale Il Mondo, Direttore (2001-2005) ed editorialista de Il Sole 24 Ore.

Paolo Gentiloni

https://www.facebook.com/paologentiloni/

https://twitter.com/PaoloGentiloni

Presidente del Consiglio dei Ministri dal 12 dicembre 2016, è stato Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale nel Governo Renzi (2014-2016) e Ministro delle Comunicazioni nel secondo Governo Prodi (2006-2008). Parlamentare dal 2001, è stato, tra gli altri incarichi, Presidente della Commissione Bicamerale di Vigilanza sulla Rai (2005-2006); membro della Commissione Affari Esteri e Comunitari (XVII legislatura). Ha presieduto, all’interno dell’Unione Interparlamentare, la sezione bilaterale di amicizia Italia-Stati Uniti.

Enrico Giovannini

https://www.linkedin.com/in/enrico-giovannini-08a486aa/

Professore di Statistica Economica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma “Tor Vergata” e docente di Public Management all’Università LUISS, è stato Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali da aprile 2013 a febbraio 2014. Dal 2009 al 2013 è stato Presidente dell’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT). Dal 2001 al 2009 è stato Chief Statistician e Director dello Statistics Directorate dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE).

Lindsey Graham

https://www.facebook.com/LindseyGrahamSC/

https://twitter.com/LindseyGrahamSC

Membro del Senato degli Stati Uniti per la Carolina del Sud dal 2003, ha fama di conservatore in grado di risolvere i problemi e di essere uno dei più incalliti sostenitori di una robusta difesa nazionale. In precedenza è stato eletto alla Camera dei Rappresentanti nel 1994, primo Repubblicano del terzo distretto congressuale della Carolina del Sud dal 1877. Prima di essere eletto alla Camera, ha prestato servizio nell’Aeronautica Militare degli Stati Uniti dove ha trascorso 6 anni e mezzo di servizio attivo come avvocato del corpo militare.

Angel Gurría

https://twitter.com/A_Gurria

https://www.linkedin.com/in/agurria/

Segretario Generale dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) dal 2006, arriva all’OCSE dopo una distinta carriera nella pubblica amministrazione in Messico, dove è stato Ministro degli Affari Esteri e Ministro delle Finanze e del Credito Pubblico. Collabora regolarmente con alcuni dei più importanti quotidiani e periodici del mondo e ha ricevuto riconoscimenti da oltre 30 Paesi, fra i quali Grand officier de la Légion d’honneur e Chevalier dans l’ordre du Mérite agricole, della Repubblica Francese.

Abraham Heifets

https://www.facebook.com/abraham.heifets

https://www.linkedin.com/in/abrahamheifets/

Esperto di big data e di high-performance computing, è il fondatore e CEO di Atomwise, società che utilizza strumenti di intelligenza artificiale per scoprire nuovi farmaci. Dopo gli studi presso la Cornell University, ha lavorato presso il T.J. Watson Research Center di IBM. Come dottorando all’Università di Toronto, ha creato SCRIPDB, uno dei più ampi database pubblici al mondo di strutture chimiche brevettate e LigAlign, uno strumento di analisi di proteine usato dai ricercatori di 70 Paesi. È Fellow del Massey College dell’Ontario Brain Institute.

Andrew Hessel

https://www.facebook.com/ahessel

https://twitter.com/andrewhessel

https://www.linkedin.com/in/andrewhessel/

Pioniere ed ispiratore nel campo delle biotecnologie, sostiene imprese, istituti di ricerca ed istituzioni nella comprensione dei rapidi cambiamenti nel campo delle scienze della vita. È Distinguished Researcher del gruppo Life Sciences di Autodesk, con sede a San Francisco, che sta creando gli strumenti software destinati a sistemi molecolari e viventi. È co-fondatore di Humane Genomics che sta sviluppando le terapie virali per la lotta al cancro. È co-presidente di Bioinformatics e Biotechnology alla Singularity University, presso il NASA Research Park di Mountain View, in California.

Bruno Le Maire

https://www.facebook.com/blm27/

https://www.linkedin.com/in/brunolemaire/

https://twitter.com/BrunoLeMaire

Ministro dell’Economia e delle Finanze della Francia, nominato da Emmanuel Macron in seno al Governo del Primo Ministro Edouard Philippe, il 17 maggio 2017. In precedenza è stato Ministro dell’Agricoltura e dell’Alimentazione (2009-2012), Segretario di Stato per gli Affari Europei (20082009) e Consigliere regionale della Alta Normandia (2010-2016). È Deputato dal 2007.

Giovanni Legnini

https://twitter.com/GiovanniLegnini

Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura (CSM) dal 30 settembre 2014, è avvocato civilista, iscritto all’albo dei Cassazionisti dal 2000. Ha ricoperto ruoli di primo piano al Senato, alla Camera, a Palazzo Chigi e al Ministero dell’Economia e delle Finanze (M.E.F.). Con il Governo Letta ha esercitato la delega all’Attuazione del Programma ed all’Editoria; nel Governo Renzi, è stato Sottosegretario al M.E.F. con numerose deleghe.

Enrico Letta

https://www.facebook.com/enricoletta.it/

https://www.linkedin.com/in/enrico-letta-ba060333/

https://twitter.com/EnricoLetta

Dean della Paris School of International Affairs, Sciences Po, a Parigi, in Francia, è stato Presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014. È stato Deputato della Repubblica Italiana dal 2001 al giugno 2015, ad eccezione del periodo 2004-2006 quando è stato membro del Parlamento Europeo.

John McCain

https://www.facebook.com/johnmccain/

https://www.linkedin.com/in/johnmccain2008/

https://twitter.com/SenJohnMcCain

Membro del Senato degli Stati Uniti per l’Arizona dal 1987, è attualmente Presidente della Commissione delle Forze Armate del Senato. Dopo essere stato Ufficiale nella Marina degli Stati Uniti per 22 anni, sei dei quali come prigioniero di guerra in Vietnam, è stato eletto Deputato alla Camera dei Rappresentati per l’Arizona nel 1982 e, dopo due mandati, è stato eletto al Senato nel 1986. Nel 2008 è stato il candidato del Partito Repubblicano per le elezioni presidenziali.

Marco Minniti

Ministro dell’Interno dal dicembre 2016, è stato eletto Senatore della Repubblica nella XVII legislatura, nelle fila del Partito Democratico. Prima dell’incarico attuale ha ricoperto diverse posizioni di governo tra cui quelle di Vice Ministro dell’Interno nel secondo Governo Prodi e Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio – Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica nel Governo Letta e nel Governo Renzi.

Ernest J. Moniz

https://www.facebook.com/ErnestJMoniz/

Ministro dell’Energia USA dal 2013 a gennaio 2017, ha insegnato al Massachusetts Institute of Technology dal 1973 fino alla nomina a Ministro dell’Energia nel 2013. Attualmente è Professore Emerito di Fisica e Sistemi Ingegneristici e Special Advisor del Presidente dell’MIT. In precedenza è stato Sotto Segretario del Ministero dell’Energia dal 1997 a gennaio 2001 e Direttore Associato per la Scienza nell’ufficio per le politiche scientifiche e tecnologiche dal 1995 al 1997.

Mario Monti

https://www.facebook.com/MarioMonti.ufficiale/

https://www.linkedin.com/in/mariomonti/

https://twitter.com/SenatoreMonti

Presidente dell’Università Bocconi, è Senatore a vita della Repubblica Italiana. È stato Presidente dello High-level Group sulle Risorse Proprie dell’Unione Europea (febbraio 2014-gennaio 2017), Presidente del Consiglio dei Ministri (novembre 2011-aprile 2013) e Ministro dell’Economia e delle Finanze (2011-2012). È stato per dieci anni membro della Commissione Europea, responsabile del Mercato unico, servizi finanziari e fiscalità (1995-1999) e della Concorrenza (1999-2004).

Pierre Moscovici

https://www.facebook.com/pierre.moscovici/

https://www.linkedin.com/in/pierre-moscovici-91424432/

https://twitter.com/pierremoscovici

Politico francese, è Commissario Europeo per gli Affari Economici e Monetari, Fiscalità e Dogane, dal 2014. È stato in precedenza Ministro dell’Economia e delle Finanze francese e Vice Presidente del Parlamento Europeo.

Carlo Nordio

Esperto di Diritto Penale dell’Economia, è stato Procuratore Aggiunto della Repubblica di Venezia fino a febbraio 2017. È Presidente della Commissione ministeriale per la riforma dello status dei pubblici amministratori. È stato Presidente della Commissione Ministeriale di studio per la Riforma del Codice Penale dal 2002 al 2006. È entrato in magistratura nel 1977 come Giudice presso il Tribunale di Venezia dove nel 1982 è diventato Sostituto Procuratore della Repubblica.

Günther H. Oettinger

https://twitter.com/GOettingerEU

Commissario Europeo per il Bilancio e le Risorse Umane da gennaio 2017, è stato dal 2014 al 2016 Commissario Europeo per l’Economia e Società digitali nella Commissione Junker, e dal 2010 al 2014 Commissario Europeo per l’Energia nella seconda Commissione Barroso. Dal 2005 al 2010 è stato Ministro-Presidente del Baden-Württemberg in Germania e Presidente della CDU nella medesima regione.

Andrea Orlando

https://www.facebook.com/andreaorlandosp/

https://twitter.com/AndreaOrlandosp

Ministro della Giustizia del Governo Gentiloni dal dicembre 2016 e del Governo Renzi dal febbraio 2014, in precedenza è stato Ministro dell’Ambiente del Governo Letta dall’aprile 2013. Parlamentare, è stato membro della Commissione Bilancio della Camera e della Commissione Parlamentare Antimafia. In seno al Partito Democratico è stato Responsabile dell’Organizzazione, Portavoce del Partito con Walter Veltroni e Dario Franceschini. Pier Luigi Bersani lo ha nominato presidente del Forum Giustizia del Partito.

Pier Carlo Padoan

https://twitter.com/PCPadoan

Ministro dell’Economia e delle Finanze, in precedenza ha ricoperto il ruolo di Capo Economista e Vice Segretario Generale dell’OCSE; è stato Direttore Esecutivo per l’Italia presso il Fondo Monetario Internazionale, nonché consulente della Banca Mondiale, della Commissione Europea e della Banca Centrale Europea.

David Parker

A capo della Direzione Human Spaceflight and Robotic Exploration presso l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), è responsabile, tra l’altro, del programma ExoMars, la principale missione esplorativa europea con leadership industriale italiana e collaborazioni internazionali, sia russa che americana. Ha iniziato la sua carriera alla British Aerospace Space Systems e ha poi operato prima presso la Matra Marconi Space (Regno Unito) e poi il British National Space Centre (BNSC), predecessore della UK Space Agency.

Giuliano Poletti

https://www.facebook.com/giulianopolettiministro/

https://twitter.com/PolettiGiuliano

Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali da febbraio 2014, prima di assumere l’incarico è stato Presidente di Legacoop Nazionale, Presidente di Coopfond (fondo per la promozione cooperativa di Legacoop) e Presidente dell’Alleanza delle Cooperative, il coordinamento unitario nazionale costituito dalle organizzazioni di rappresentanza della cooperazione AGCI, Confcooperative e Legacoop.

Gianni Riotta

https://www.facebook.com/riotta.it/

https://www.linkedin.com/in/gianni-riotta-a9372748/

https://twitter.com/riotta

Pirelli Professor alla Princeton University presso il Dipartimento di francese e italiano, e CoDirettore del Master Macom presso la School of Government dell’Università LUISS a Roma. È editorialista per La Stampa e lavora con il network di start up Catchy sulla teoria dei Big Data. In precedenza è stato Direttore del TG1, Direttore de Il Sole 24 Ore, Condirettore de La Stampa, Vice Direttore del Corriere della Sera, editorialista e corrispondente dall’estero. Il suo ultimo libro è “Il mondo di Steve McCurry” (2016).

Alec Ross

https://www.facebook.com/Alec4MD/

https://www.linkedin.com/in/rossalec/

https://twitter.com/AlecJRoss

Esperto di innovazione, è Distinguished Visiting Fellow alla Johns Hopkins University di Baltimore, USA. Dal 2008 al 2012 è stato Senior Advisor per l’Innovazione del Segretario di Stato Hillary Clinton. In precedenza è stato il responsabile del comitato delle politiche tecnologiche, dei media e delle telecomunicazioni durante la campagna elettorale del 2008 di Barack Obama. Nel febbraio 2016 è stato pubblicato il suo libro “The Industries of the Future” in cui, tra l’altro, studia l’impatto delle nuove tecnologie nel mondo della finanza.

Nicola Rossi

Professore Ordinario di Economia Politica presso l’Università “Tor Vergata” di Roma dal 1993. Dall’aprile 2008 al febbraio 2013 è stato Senatore della Repubblica. Dal maggio 2001 all’aprile 2008 è stato Deputato al Parlamento per L’Ulivo. È Presidente del Consiglio di amministrazione di Symphonia Sgr e di Sistan Sgr dal 2017.

Nouriel Roubini

https://www.facebook.com/nouriel.roubini.10

https://www.linkedin.com/in/nourielroubini/

https://twitter.com/Nouriel

Chairman e CEO di Roubini Macro Associates, è anche Professore di Economia alla Stern School of Business presso l’Università di New York. Ha lavorato come senior economist per gli Affari Internazionali del Council of Economic Advisers presso la Casa Bianca. È stato consulente del Fondo Monetario Internazionale, della Banca Mondiale e di numerose altre istituzioni.

Matteo Salvini

https://www.facebook.com/salviniofficial/

https://twitter.com/matteosalvinimi

Segretario Federale della Lega Nord da dicembre 2013. Dal 2009 è inoltre Parlamentare Europeo. È giornalista professionista e iscritto alla Lega Nord dal 1990. È stato Responsabile del Gruppo Giovani di Milano dal 1994 al 1997 e, dal 1998 sino al 2004, ha ricoperto l’incarico di Segretario Provinciale della Lega Nord Milano.

Wolfgang Schüssel

https://www.linkedin.com/in/wolfgang-sch%C3%BCssel-737a7238/

Cancelliere Federale austriaco dal febbraio 2000 al 2007, è Presidente del Consiglio di Amministrazione di United Europe, un’organizzazione pro-europea che ha l’obiettivo di costruire un’Europa in grado di assicurare pace, libertà e prosperità per le nuove generazioni di cittadini europei. Dal 1995 al 2000 è stato Vice Cancelliere e Ministro Federale per gli Affari Esteri. Dal 1989 al 1995, è stato Ministro Federale per gli Affari Economici. Dal 1995 al 2007 è stato Presidente Nazionale del Partito Popolare austriaco.

Paola Severino

Rettore dell’Università LUISS Guido Carli di Roma, è stata Ministro della Giustizia dal 2011 al 2013 nel Governo Monti. È membro del comitato etico della Fondazione Veronesi, del comitato scientifico della Fondazione Vodafone e di Confindustria. È Presidente dell’Associazione Internazionale di Diritto Penale (AIDP) – Gruppo Italiano e membro del “Comitato di Riflessione e Indirizzo Strategico” del Ministero degli Affari Esteri.

Tharman Shanmugaratnam

https://www.facebook.com/TharmanShanmugaratnam/

Vice Primo Ministro di Singapore dal maggio 2011, è anche Presidente della Autorità Monetaria di Singapore. Da ottobre 2015 è anche Ministro Coordinatore per le Politiche Economiche e Sociali. Da gennaio 2017 presiede il Gruppo dei Trenta e, dal 2011, presiede l’International Monetary and Financial Committee del Fondo Monetario Internazionale. Dal 2003 al 2008 è stato Ministro dell’Istruzione e, dal 2011 al 2013, Ministro del Lavoro. Dal 2007 al 2015 ha anche ricoperto la carica di Ministro delle Finanze.

Adnan A. Shihab-Eldin

https://twitter.com/ASE

Direttore Generale della Kuwait Foundation for the Advancement of Sciences e Senior Advisor dell’Oxford Institute for Energy Studies, nel 2005 è stato Segretario Generale dell’OPEC, l’Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio, di cui è stato anche Direttore della Divisione Ricerche dal 2001 al 2006. Siede nel board di SBC Energy Institute. Dal 1999 al 2001 è stato Direttore della Divisione per i paesi dell’Africa, dell’Asia orientale e del Pacifico presso il Dipartimento della Cooperazione Tecnica della IAEA (Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica), a Vienna.

Frans Timmermans

https://www.facebook.com/frans.timmermans/

https://twitter.com/TimmermansEU

Dal 2014 è Primo Vice Presidente della Commissione Europea, responsabile per la Qualità della legislazione, Relazioni interistituzionali, Stato di diritto e Carta dei diritti fondamentali. Di nazionalità olandese, in precedenza è stato Ministro degli Affari Esteri dal 2012 al 2014, Membro del Parlamento olandese per il Partij van de Arbeid (partito Laburista olandese) dal 2010 al 2012, e Ministro per gli Affari Europei dal 2007 al 2010.

Giovanni Toti

https://www.facebook.com/giovatoti/

https://twitter.com/GiovanniToti

Presidente della Regione Liguria dall’11 giugno 2015. Da luglio 2015 è altresì Vice Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome. Ad aprile 2014 è stato candidato per Forza Italia alle elezioni europee nella circoscrizione Italia Nord Occidentale, ottenendo più di 148mila preferenze e diventando così Europarlamentare. Giornalista professionista dall’ottobre 1999, è iscritto all’albo dei professionisti della Lombardia.  Jean-Claude Trichet Già Presidente della Banca Centrale Europea (2003-2011), è Presidente Europeo della Commissione Trilaterale e Governatore Onorario della Banca di Francia. È inoltre Presidente del Bruegel Institute e membro dell’”Institut de France” (Académie des Sciences Morales et Politiques). Dal 2010 alla fine di ottobre 2011 è stato anche Presidente dello European Systemic Risk Board (ESRB). Fino a gennaio 2017 è stato Presidente del Gruppo dei Trenta.

Adair Turner

https://twitter.com/AdairTurnerUK

Chairman dell’Institute for New Economic Thinking dal 2013, è stato in precedenza Presidente della Financial Services Authority nel Regno Unito (2008-2013). In qualità di Chairman del principale comitato politico del Consiglio per la Stabilità Finanziaria (Financial Stability Board) ha avuto un ruolo chiave nel ridisegno della regolamentazione bancaria globale e del sistema bancario collaterale.

Laura D’Andrea Tyson

Distinguished Professor della Graduate School della Haas School of Business, presiede il Board of Trustees del Blum Center per le economie in via di sviluppo, entrambi presso la University of California, Berkeley. In precedenza è stata membro del Comitato Politico per gli Affari Esteri presso il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. Dal 2011 al 2013 è stata consulente del presidente Obama per il lavoro e la competitività e, dal 2009 al 2011, nel Board del Presidente per la ripresa economica. È stata inoltre capo del Council of Economic Advisers nell’amministrazione Clinton (1993-1995) e consulente economico nazionale del Presidente (1995-96).

Margrethe Vestager

https://www.facebook.com/margrethevestager/

https://www.linkedin.com/in/margrethe-vestager-46995762/

https://twitter.com/vestager

Politica danese, è Commissario Europeo per la Concorrenza dal 2014. In precedenza è stata Ministro dell’Economia e dell’Interno, Ministro dell’Istruzione, Presidente del partito Social-Liberale e Presidente del gruppo parlamentare alla Camera.

Geert Wilders

https://www.facebook.com/geertwilders/

https://twitter.com/geertwilderspvv

Membro del Parlamento olandese dal 1998, è fondatore e leader del Partito per la Libertà (PVV) nei Paesi Bassi. Il partito di Geert Wilders ha guadagnato il 33% di seggi in più nelle ultime elezioni nazionali di marzo 2017 ed è ora il secondo partito più grande nel parlamento olandese (che include 13 partiti). Nel 2008 ha attirato l’attenzione internazionale a causa di Fitna, un documentario che analizza il terrorismo islamico e la diffusione dell’Islam nei Paesi Bassi.

Rafael Yuste

https://www.linkedin.com/in/rafaelyuste/

https://twitter.com/yusterafa

Professore di Scienze Biologiche e Neuroscienze presso la Columbia University (USA), ha iniziato a lavorare nel Dipartimento di Scienze Biologiche della stessa università nel 1996. Dal 2005 è Howard Hughes Medical Institute Investigator e co-Direttore del Kavli Institute for Brain Science e, dal 2014, Direttore del NeuroTechnology Center della Columbia University. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti per il suo lavoro e ha guidato il gruppo di ricercatori che ha proposto il Progetto di Mappatura dell’Attività Cerebrale sponsorizzato dall’iniziativa BRAIN della Casa Bianca.

“Negli USA 98.000 vittime di errori nelle medicazioni. L’IoT è il futuro della sanità”. Intervista a Wayne Miller (Zebra)

Nel 2016 il mercato IoT in Italia è arrivato a toccare i 2,8 miliardi di euro. Sempre di più si parla anche di soluzioni IoT nel campo della sanità, come supporto ai medici per la gestione della cura dei pazienti. Ma è necessario un piano di rinnovamento

Parole O_stili, il manifesto per la cultura digitale arriva in classe

In pochi mesi è nato un movimento virale che vuole cambiare il modo di comunicare in rete. Il Manifesto si sta diffondendo nelle classi anche grazie alle agende che Mondadori Education ha realizzato in collaborazione con Parole O_stili

Cyber Mid Year Report, fra tendenze e nuove minacce. Le contromisure dell’Europa

La UE si mobilita con iniziative concrete per fare fronte ai continui attacchi informatici. Ecco cosa emerge dai report di metà anno di Cisco, Check Point, Security on Demand e della National Association of State Chief Information Officers (NASCIO)