Anna Gaudenzi

Anna Gaudenzi

Set 19, 2017

Newsletter, analisi dati e SEO. 400 tool gratuiti che dovreste scaricare | La lista

Gli imprenditori che stanno avviando un’impresa spesso si interrogano sui tool a cui non possono rinunciare. Viene in loro aiuto l'agenzia Growth Supply con la sua lista di strumenti tutti gratuiti

Di quanti strumenti si ha bisogno quando si decide di fondare una startup o iniziare un nuovo business? Tra tool di analisi di dati, librerie di immagini, blog da seguire, social network a cui iscriversi non è sempre facile orientarsi. Soprattutto non è sempre scontato trovare soluzioni gratuite.

L’agenzia Growth Supply  grazie al supporto di oltre 50 blogger, è riuscita nell’impresa di raggruppare in un solo luogo oltre 400 strumenti fondamentali e gratuiti utili per avviare un business.

Le categorie

I tool sono suddivisi in cinque categorie. Le prime due sono dedicate rispettivamente al Business e al Marketing e comprendono siti e app per scaricare gratuitamente immagini, tutti i social media da frequentare, i portali per spedire newsletter e-mail, i tool per analizzare dati e numeri del proprio sito, e per la SEO.

La terza categoria è chiamata Design&Code e raggruppa tutti i siti che possono essere fonte di ispirazione per creare il proprio brand e ancora tutti i siti gratuiti per trovare il colore giusto per il proprio logo, il giusto design per il proprio sito e poi tutte le librerie di fotografie gratuite, e tutti i siti dove trovare icone. Nella categoria Work&Productivity si trovano i riferimenti a siti che ti aiutano a trovare la giusta concentrazione; quelli per individuare un sottofondo musicale utile alla produttività (ce ne sono almeno 5!) e poi tutti i tool per organizzare il lavoro all’interno del team. L’ultima categoria, Discovery&Learn raccoglie tutti i corsi, le newsletter, i blog da seguire per essere aggiornati sulle tendenze e le novità del momento.

Ecco la lista