Lorenzo Gottardo

Lorenzo Gottardo

Ott 19, 2017

GenerationS, il bando della Federazione Russa rivolto alle startup

L'acceleratore federale cerca progetti innovativi da includere in un percorso di sviluppo. Le candidature sono aperte anche alle imprese straniere. Termine ultimo il 1° novembre 2017

RVC, il più grande fondo d’investimenti statali della Federazione Russa, seleziona startup per GenerationS, acceleratore d’impresa dedicato alle novità tecnologiche. Il bando cerca di scovare i progetti migliori per includerli in un percorso di sviluppo intensivo e multilivello. Il termine ultimo per presentare la propria candidatura, aperta a imprese provenienti da tutto il mondo, scade il 1° novembre 2017.

Demo day di GenerationS

 

Cos’è GenerationS?

Ogni anno, in collaborazione con alcune delle più grandi società russe, l’acceleratore federale GenerationS sceglie alcune delle idee più tecnologicamente promettenti e innovative. Le startup  ricevono qui decine di ore di formazione gratuita e di mentoring. Un’opportunità concreta per trovare investitori e creare legami commerciali con esperti e player di mercato.

Cerimonia di premiazione della GenerationS 2016

 

Nato nel 2013 per iniziativa di RVC (Russian Venture Company), quest’anno GenerationS si ulteriormente allargato grazie a una rete di filiali regionali capaci di fornire il necessario supporto ai partecipanti e di organizzare eventi informativi sul mondo startup.

 

Campi di applicazione

Sono 7 i settori seguiti con maggiore interesse:

  • Agro&Med Tech, con particolare attenzione nei confronti di quei progetti rivolti ad aumentare e diversificare le produzioni in campo agricolo, o delle nuove tecnologie in campo medico e diagnostico;
  • Creative, idee pensate per dal mondo dell’intrattenimento e dei new media, a moda e design;
  • Power&Energy, soluzioni innovative per produzione, conservazione, distribuzione e risparmio energetico;
  • FinTech, tecnologie destinate ad essere utilizzate nel settore dei servizi bancari e dei prodotti finanziari;
  • Mining&Metals, progetti rivolti all’industria dell’estrazione mineraria e alla lavorazione delle materie prime;
  • TechNet, applicazioni per l’implementazione delle tecnologie già esistenti;
  • Dual Technologies, idee destinate all’utilizzo in campo sia civile che militare.