Questa infografica cambierà il modo in cui vedi l’economia globale

Dove scoprire che l’Italia è un pezzo ancora importante dell’economia globale (e il ruolo degli altri paesi, nazione per nazione)

E’ stata pubblicata dal sito HowMuch.com e subito ripresa sulle pagine del sito del World Economic Forum. Un’infografica ha messo insieme tutte le nazioni mettendone a paragone la grandezza della prodotto interno lordo nominale. Alcuni risultati sono scontati: il valore del Pil Usa, il suo peso per l’economia globale, e quello della Cina che si conferma seconda potenza al mondo. Poi ci sono gli altri paesi. E l’Italia, che contribuisce al 2,88% del Pil globale. Forse a volte siamo portati a sottovalutarla, ma è in quella fascia di paesi determinanti nella produzione di beni e servizi. E ancora tra i principali paesi europei con Germania, Francia e Regno Unito. I diversi colori indicano i diversi settori di produzione. Il blu scuro dell’Italia rappresenta la produzione di servizi, che è quello maggiore di tutti.  Qui i risultati.

world-economy-gdp-voroni-a7d4

Piccole, numerose e specializzate nel gaming: il ritratto delle scaleup finlandesi

Secondo il rapporto di Mind The Bridge e Startup Europe Partnership il 18% delle realtà imprenditoriali del Paese nordico è attivo nei videogiochi. Notevole anche l’interesse estero sulla tecnologia prodotta, con 48 acquisizioni negli ultimi 6 anni

Con Alfonsino ordini il cibo sulla chat di Facebook

La startup di Caserta ha sviluppato una piattaforma che ha l’obiettivo di raccogliere ordini per i prodotti dai migliori ristoranti cittadini. Grazie solo a due chiacchiere su Facebook Messenger