FocusFuturo investe 500 mila euro nella bicicletta al carbonio di EGO Cycles

La startup ha sviluppato un processo per la produzione di biciclette in monoscocca personalizzabile di carbonio

Aumento di capitale di 500 mila euro per EGO Cycles, startup che ha sviluppato un processo per la produzione di biciclette in monoscocca (personalizzabile) di carbonio. A guidare il round FocusFuturo, piattaforma di investimenti in startup ad alto contenuto tecnologico, fondata alla fine del 2015 da Antonio Assereto e Paolo Vacchino (entrambi business angel dal 2010). Le nuove risorse consentiranno ad EGO Cycles di portare a termine l’industrializzazione del processo di produzione delle monoscocche. 

Customizzazione totale

EGO Cycles è un progetto innovativo fondato nel 2016 a Savona da Alessio Rebagliati e Alessandro Giusto, ingegneri con esperienza nella lavorazione del carbonio, provenienti dal settore aeronautico. «EGO – hanno spiegato i founder – consente di unire i vantaggi degli attuali processi produttivi. Siamo convinti che il futuro del mercato del ciclo sia nella ricerca di elevate prestazioni unite ad un livello di customizzazione totale ed EGO Cycles sarà presto l’unico player in grado di rispondere a questa esigenza».

Tecnologia rivoluzionaria

Tra i punti di forza che hanno spinto FocusFuturo ha investire nella startup proprio la personalizzazione del prodotto. Ha spiegato Antonio Assereto. «Il sistema brevettato da EGO Cycles è in grado di produrre in monoscocca, personalizzabile. Qualcosa che – sottolinea – sul mercato non esiste. Pensiamo che sia una tecnologia rivoluzionaria nel mondo della bicicletta». A proposito dell’esperienza dei founder di EGO Cycles, il founder di FocusFuturo ha aggiunto: «Hanno lavorato entrambi in Alenia, Piaggio Aero Industries, Aermacchi: fornitori del Boeing 787, unico aereo di linea totalmente in carbonio».