immagine-preview

Gen 23, 2018

Aumento di capitale da 20 milioni per Depop

Spicca il volo l'applicazione di moda usata da Chiara Ferragni e da Bianca Balti cresciuta nel nido di H-FARM

Aumento di capitale da 20 milioni di dollari cui si accompagna la previsione di consolidare la propria posizione nel mercato statunitense: sono i progetti che Depop, realtà guidata dal CEO Maria Raga, ha per il 2018. L’applicazione, nata nel 2011 da un’idea dall’ imprenditore creativo di Milano Simon Beckerman, (già co-fondatore di PIG Mag e Retrosuperfuture) è oramai una realtà famosa tra gli appassionati di acquisti e vendite di moda e accessori online.

Leggi anche: Simon Beckerman (Depop): «Ecco perché riporto la mia startup in Italia»

L’aumento di capitale, fortemente voluto dal management di Depop, è stato possibile con l’ingresso di Octopus Ventures oltre alla conferma dei fondi Balderton, Creandum, HV Holtzbrinck Ventures, Red Circle Investments, Lumar; successivamente è stato definito l’ingresso di Tempocap che ha acquisito quote dagli attuali soci di Depop. L’operazione andata in porto in queste ore consentirà all’azienda di consolidare la propria posizione nel mercato statunitense. “Useremo questo investimento per sostenere la crescita globale di Depop, principalmente negli Stati Uniti,  far crescere il nostro team e migliorare l’esperienza dell’utente. Investiremo anche in nuove iniziative (come spazi di vendita) e tecnologia avanzata, incluso il machine learning” ha dichiarato a StartupItalia! il CEO Maria Raga.
Del resto, Depop, solo negli States nell’ultimo periodo ha visto un aumento significativo degli utenti attivi, saliti a oltre 8 milioni, che ha portato a transazioni per un controvalore complessivo di 230 milioni di dollari, in crescita del 130%. Di contro H-FARM, la piattaforma d’innovazione nel cui alveo Depop è nata, ha deciso di vendere parte della sua partecipazione complessiva al mercato secondario, ottenendo un ritorno cash pari a un multiplo di 5 volte circa rispetto all’investimento iniziale.

Insomma, la startup è cresciuta e ha spiccato il volo, abbandonando il nido in cui è nata, sotto l’ala di H-FARM. L’applicazione, oggi utilizzata da alcuni dei più importanti influencer al mondo, tra cui Chiara Ferragni e la modella Bianca Balti, risulta essere tra i più acclarati successi del vivaio H-FARM. Depop deve la propria notorietà all’intuizione iniziale di consentire a chiunque, con semplicità, di realizzare il proprio store per comprare e vendere direttamente dal proprio smarthphone riuscendo a rappresentare una vera e propria attività commerciale.

Depop oggi conta più di 8 milioni di utenti, dispone di una community che è diventata la seconda casa di creativi e nuovi influencer della moda, del design, dell’arte e della musica, che cresce di oltre 250.000 nuovi iscritti al mese. Depop inoltre è sorretta da un team di 100 persone suddiviso tra le sedi di Londra, Milano, New York e Los Angeles.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter