immagine-preview

Feb 22, 2018

Club Italia Investimenti 2 supera il milione su MamaCrowd. “Vi racconto perché scommettere sulle startup”

255 investitori hanno scommesso su CII2. Abbiamo sentito Maria Luisa Gasparini una delle imprenditrici che ha deciso di diversificare puntando sulla società di Lorenzo Lamberti Sagliano 

Il 2018 non ha ancora visto grossi investimenti in startup. Se il 2017 si era chiuso con il segno meno rispetto all’anno precedente, anche i primi due mesi dell’anno non sembrano regalare molte soddisfazioni ai founder. La svolta arriva però da Mamacrowd che il 7 marzo potrebbe raggiungere la campagna di equity di maggior successo di sempre. Infatti mancano ancora 15 giorni e Club Italia Investimenti 2 ha già raccolto sulla piattaforma oltre un milione di euro grazie al supporto di 255 investitori diversi. L’obiettivo finale di 1, 2 milioni di euro non sembra lontano.

Un investimento in tante startup diverse

Club Italia Investimenti 2, è una investment company dedicata a investimenti di cosiddetto seed capital in startup digitali e Ict. Come spiega il suo Amministratore Delegato Lorenzo Lamberti Sagliano in un video di presentazione dell’operazione. “Club Italia Investimenti 2 è un portafoglio di 60 società selezionate in 5 anni col supporto dei migliori incubatori d’impresa italiani”.
La società è stata fondata nel 2013 da un gruppo di imprenditori legati al mondo dell’innovazione con l’obiettivo di supportare la rivoluzione digitale come opportunità di crescita per l’Italia. “Il Club – continua Salignano – rappresenta l’opportunità di investire in un’unica soluzione su una selezione di 60 aziende ad elevato potenziale e con una maturità media del portafoglio di 2,7 anni, ulteriore fattore che riduce il rischio dell’investimento”.

L’operazione su MamaCrowd è partita il 7 novembre e si poneva come obiettivo minimo la raccolta di 200 mila euro, pari all’1,42% del capitale. L’obiettivo è stato superato nel giro di pochi giorni.

Le donne investono di più

Una nota interessante riguarda il fatto che tra i 255 investitori che scommettono sul Club ci sono anche alcune donne. Se si guarda alla media dell’ammontare dell’invistimento sono proprio le donne a scommettere di più con una media di oltre 8000 euro contro i 4000 degli uomini. Abbiamo raggiunto telefonicamente Maria Luisa Gasparini, una delle imprenditrici che ha scelto di investire 10.000 euro su CII2 tramite MamaCrowd, per capire che cosa l’abbia portata a decidere di credere nel progetto. “Mi sono avvicinata al progetto perché sto gestendo da qualche mese l’holding di famiglia e volevo diversificare il tipo di investimento – racconta Gasparini – mi è piaciuto molto il fatto di poter distribuire l’investimento su tante startup differenti in questo modo il rischio di sbagliare diminuisce”.

Gasparini ci spiega di aver conosciuto MamaCrowd attraverso un articolo di giornale e di essere stata colpita dalla reattività del team: “Dopo essermi iscritta alla piattaforma sono stata contattata da una persona del team. Non mi era capitato con altre società”. L’investitrice ci racconta di non essere nuova agli investimenti in startup: “E’ la seconda volta che faccio un’operazione del genere. La prima volta è stata con Biogenera e devo dire sono molto contenta della scelta. Investire su una startup è sempre una scommessa e sicuramente consiglio a tutti di studiare molto bene la realtà che si va a supportare con il finanziamento. Se dovessi dare un consiglio direi di diversificare il più possibile gli investimenti ma di non escludere le startup perchè possono portare a grandi soddisfazioni”.

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter