Arrivano i treni verdi di FlixTrain: tratte low cost e Wi-Fi. Il concetto che ha reso vincente FlixBus si muove anche su binari

Al momento la novità riguarderà solo la Germania: treni Intercity che serviranno 28 stazioni in cinque stati tedeschi, ma presto potrebbero sferragliare in tutta Europa

Biglietti a prezzo ridotto che strizzano l’occhio ai giovani, wi-fi a bordo e film proiettati lungo le tratte. Le caratteristiche che hanno reso FlixBus un protagonista assoluto del trasporto di persone su gomme sulle autostrade del Vecchio continente presto arriveranno anche su rotaia.

 

 

I trenini verdi di FlixTrain, questo il nome del servizio che fa capo a FlixMobility, molto presto sferraglieranno per le strade ferrate di cinque Stati tedeschi, coprendo in tutto ben 28 stazioni.

 

Leggi anche: Flixbus, 7 milioni di passeggeri in Italia. Incondi: “Nuove tratte in altre 150 città”

 

Per la precisione, correranno lungo la tratta Colonia – Amburgo, con fermate intermedie a Düsseldorf, Duisburg, Essen, Gelsenkirchen, Münster fino ad arrivare a Osnabrück, in Bassa Sassonia, sul confine con il land della Renania Settentrionale-Vestfalia e il corridoio: Stoccarda – Heidelberg – Francoforte – Hannover – Berlino.

 

 

Come per gli autobus di FlixBus, anche FlixTrain sarà un trasporto low cost pensato appositamente per studenti e giovanissimi: il costo dei biglietti partirà da 9,99 euro, potranno essere acquistati comodamente con la apposita app e durante il viaggio si potrà godere di confort quali wi-fi gratis e proiezione di film.

 

Il primo trenino verde di FlixTrain partirà il prossimo 24 marzo. Nulla invece è stato ancora comunicato circa le tratte al di fuori dei confini tedeschi.

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter