The need for speed. La velocità come vantaggio competitivo

La velocità è una caratteristica chiave per una startup, sia a livello di executive team sia a livello team operativo. Ma come si fa ad andare veloci senza prendersi dei rischi e senza fare errori?

Non è il grosso che mangia il piccolo ma il veloce che mangia il lento. È quasi diventato uno slogan della startup economy ma racconta una grande verità: come fanno le aziende piccole a rivoluzionare mercati globali spazzando via aziende multinazionali? Con la velocità!

AOL è una società costituita nel 1985. Nel 2000, appena 15 anni dopo, acquisisce per 164 miliardi di dollari il controllo di Time Warner, gigante dei media fondato negli anni ‘20.

La velocità è una caratteristica chiave per una startup, sia a livello di executive team sia a livello team operativo.
Ma come si fa ad andare veloci senza prendersi dei rischi e senza fare errori? È semplice. Non si può! Ma sbagliare, può anche essere salutare per una startup!

Il video

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter