Giu 7, 2018

Exit | Openjobmetis si compra Meritocracy per un milione di euro

La piattaforma internet per la selezione del personale in aziende tech e innovative passa di mano. "Un punto di partenza per entrare nel mercato estero", ha commentato il founder Riccardo Galli

Con un accordo da un milione di euro Openjobmetis Spa, società quotata sul mercato azionario di Borsa Italiana,  si prende il 100% del capitale Coverclip. E, con essa, anche Meritocracy, la piattaforma internet specializzata nella selezione delle professionalità per innovazione e mondo digitale. Quest’ultima ritenuta l’obiettivo principale dell’operazione.

La strategia open innovation di Openjobmetis

Meritocracy ha, infatti, sviluppato una tecnologia AI che permette di interagire con i migliori profili presenti in rete, presentare loro dettagliatamente opportunità nelle aziende più innovative e portare a queste ultime una lista di candidati pronti al primo colloquio. Una piattaforma di recruiting evoluta che facilita e di molto il lavoro di HR, in cui la fonte di revenue è rappresentata da servizi specifici offerti alle aziende, come le campagne per la ricerca di determinati profili.

Centinaia di aziende e migliaia di opportunità, a seconda del tuo profilo lavorativo

La tecnologia Meritocracy s’inserisce alla perfezione nella strategia open innovation di Openjobmetis. Prima l’acquisto, ad aprile 2018, di Badaplus (app per tablet e smartphone che consente di rimanere in contatto con la badante). Poi l’accordo commerciale con Lendix, ottobre 2017, per la fornitura di personale in somministrazione alle PMI italiane. Senza dimenticare la collaborazione avviata con Mind the Bridge allo scopo di aumentare l’innovazione dei processi interni.

 

Un tassello dietro l’altro per rendere Openjobmetis sempre più competitiva.

Nuove opportunità

Fondata nel 2014 da Riccardo Galli ed Alberto Manassero con il supporto di United Ventures, uno dei principali operatori di venture capital in Italia, Coverclip intraprende una nuova strada.

 

“Meritocracy in questi anni ha permesso a più di 10 mila persone in tutta Europa di trovare lavoro in realtà che investono in innovazione e capitale umano. L’acquisizione da parte di Openjobmetis è per noi un punto di partenza: sviluppare il mercato estero e investire in ricerca e sviluppo con il supporto di un Gruppo che vuole fare la differenza e ha il coraggio di credere in aziende giovani e con mentalità internazionale”, ha spiegato Riccardo Galli.

Parole cui hanno fatto seguito quelle di Rosario Ravizza, amministratore delegato di Openjobmetis. “L’acquisto di Meritocracy si inserisce nel filone strategico della nostra crescita futura nel mondo della digital transformation per il settore della ricerca, del personale. Meritocracy rappresenta sicuramente un’importante opportunità di crescita del nostro business presente e futuro”.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter