immagine-preview

Ago 1, 2018

iPhone o Samsung? Lo smartphone giusto per far colpo al primo appuntamento

Lo smartphone come status symbol. Una ricerca tra il serio e il faceto cerca di far luce su come il telefonino può influenzare la nostra vita sentimentale

Mesi e mesi di rate, ma ne è valsa la pena. Se avete acquistato un iPhone infatti, avrete molte più possibilità di ottenere un appuntamento galante. Sembra uno scherzo, invece è proprio così. Secondo un sondaggio condotto dalla società di ricerca decluttr il 70% delle persone intervistate tende a dare più credito a un partner in possesso di un iPhone. Il motivo? Niente di più materiale: il melafonino sembra essere ormai sinonimo di uno status sociale elevato.

Lo smartphone come status symbol

È questo il motivo per cui la maggior parte delle persone intervistate ha dichiarato che preferirebbe uscire con un possessore di iPhone. Un po’ triste, a dire il vero. Ma tant’è: per molti l’iPhone rappresenta un’opzione più sofisticata e di alta qualità. E i suoi possessori sembrano esserne consapevoli: quasi il 40% degli utenti iPhone raggiunti dal sondaggio ha detto infatti che il telefono può influenzare l’impressione che si ha di un’altra persona. Per molti di loro dunque non avere un’iPhone X da appoggiare sul tavolo a fianco del piatto di pasta (rigorosamente da fotografare) potrebbe essere considerata un’immane tragedia.

Al contrario, occhio a tirar fuori dalla tasca un vecchio smartphone Samsung. A meno che no sia un S9, per il 50% delle donne intervistate questo contribuirà soltanto a spegnere subito ogni fiamma.

iOS o Android?

Una cosa è certa: negli anni l’iPhone è diventato sempre più uno status symbol. Chi ne ha la possibilità (e spesso anche chi non ce l’ha) sceglie di acquistare un telefono Apple invece che un altro qualsiasi modello di altre marche. Forse anche per questo chi è già possessore di Android ritiene che i clienti iPhone siano tendenzialmente persone inclini a prendere decisioni finanziarie o d’acquisto scorrette. Solo il 53% di questi utenti uscirebbe con una persona in possesso di iPhone mentre, incredibile ma vero, il 65% dei possessori iPhone sarebbe disponibile a inconrare utenti Android. Magari anche soltanto per convertirli all’utilizzo del sacro dispositivo mobile per eccellenza.

 

Che ci piaccia o meno insomma, lo smartphone può indicare agli altri il nostro (presunto) status socio-economico. Occhio dunque anche alle sue condizioni: per oltre un terzo degli uomini, un telefono con uno schermo rotto è indice di mancata cura personale e di scarsa sicurezza finanziaria. Del resto quando l’apparenza è tutto, non è ammessa nessuna distrazione.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter