immagine-preview

Ago 22, 2018

Unstoppable Women, a #SIOS18 il workshop sulla leadership al femminile

Abbiamo aggiornato l'elenco delle 150 donne da seguire sui temi startup e innovazione. Moltissimi i nuovi contatti e le sengalazioni per arricchire la lista con nuovi nomi. Ora inizia il lavoro collettivo in vista di StartupItalia! Open Summit

150 donne da seguire quando si parla di innovazione, tecnologia e startup. Si parte da un numero, ma è solo simbolico, per affrontare un tema fondamentale e molto sentito: la leadership al femminile. A che punto siamo in Italia? Ce lo siamo chiesti per la prima volta nell’estate del 2017 partendo da un dato di fatto: di donne e tecnologia si parla troppo poco. Al contrario di quanto si pensa non sono poi così poche le scienziate, ricercatrici, manager, professioniste che dedicano il proprio tempo a migliorare la società in cui viviamo partendo dalla tecnologia e dall’innovazione.

Le Unstoppable Women

Dai qui il primo elenco: 100 #UnstoppableWomen da seguire, raccontare e soprattutto ascoltare. L’articolo è diventato subito virale a dimostrazione di quanto l’argomento sia sentito come prioritario per la nostra community e non solo. Da quel giorno è nato un movimento che ben presto si è trasformato in un gruppo aperto su Facebook e in un lavoro di condiviso su One Note dove mettersi alla prova con idee, suggerimenti, consigli per la leadership femminile. Queste prime analisi sono state la base per un workshop che si è tenuto durante StartupItalia! Open Summit il 18 dicembre 2017 dove, grazie all’aiuto di un mentor di come Eric-Axel Zimmer Founder Thrive, ci siamo messe alla prova dei tavoli di lavoro e trascritto quello che dovrebbe essere un punto di avvio di un percorso più ampio: il manifesto #Unstoppable Womean.

La rubrica su StartupItalia!

Un percorso appunto. Abbiamo proseguito a inizio 2018 con il lancio su StartupItalia! di una rubrica in cui raccontiamo le storie delle donne che, grazie ai loro progetti e alle loro scoperte ed invenzioni e grazie al loro modo di lavorare, stanno contribuendo a cambiare il nostro futuro. (La trovate qui)

Qualche giorno fa (sempre il 15 di agosto ormai è diventata un’abitudine) abbiamo aggiornato il nostro elenco. Non si tratta di una classifica e non crediamo che sia completa. Il nostro obiettivo è ampliarlo il più possibile, e arrivare, perché no, a più di 1000 profili da seguire. In questi giorni stiamo ricevendo moltissime nuove segnalazioni e stiamo continuando ad aggiornare l’articolo con i suggerimenti della community.

Leggi anche: Le 150 donne da seguire in Italia su startup, innovazione e digitale

 

Ma StartupItalia! Open Summit si avvicina e il 17 dicembre ci troveremo ancora una volta al Palazzo del Ghiaccio di Milano per il più grande evento italiano dedicato alle startup. Naturalmente ci sarà spazio anche per  #UnstoppableWomen con un nuovo workshop che ci piacerebbe costruire insieme a voi e ai vostri suggerimenti. Per questo vi invitiamo a iscrivervi al gruppo Facebook e di partecipare al lavoro collettivo su One Note. Da oggi è possibile iscriversi al workshop a questo link.

Più ancora dell’anno scorso ci piacerebbe coinvolgere al workshop e nella discussione non solo donne. Non ci piace l’idea di costruire un giardino chiuso, apertura è una delle parole chiave. Il tema della leadership al femminile infatti riguarda tutti. E questo lo sanno i tanti collaboratori e autori di StartupItalia! che in questi mesi hanno contribuito a scrivere e raccontare storie di donne straordinarie. Continuate a seguirci!

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter