Economia digitale

Y Combinator accelererà l’associazione che si batte contro il ban di Trump

Non è una startup, ed esiste da 97 anni. E’ l’Aclu, l’organizzazione che sta contrastando l’ordine esecutivo con cui Trump ha “congelato” i visti degli immigrati e rifugiati di 7 paesi islamici. Dopo aver raccolto 24 milioni in pochi giorni, ora l’associazione si allea con la Silicon Valley

di Simone Cosimi
Economia digitale

Facebook vuole aprire un acceleratore di startup a Parigi. Sarà il più grande al mondo

Il mega-campus per nuove imprese, allestito all’interno di Station F, è stato fortemente voluto da Xavier Niel: costa 250 milioni e sarà il primo spazio fisico in Europa del colosso digitale di Menlo Park

di Simone Cosimi
Economia digitale

Uber lancia Movement e offre i suoi big data alle amministrazioni

Il nuovo progetto sarà messo a disposizione delle amministrazioni per valutare tempi di percorrenza, viabilità, traffico e altre informazioni per gestire le metropoli in modo smart

di Simone Cosimi
Economia digitale

Una startup vuole fare l’Auditel dello streaming

Si chiama Symphony e funziona come Shazam: individua il programma che stai seguendo tramite un’app grazie a un codice audio. Per capire davvero chi e come frequenta Netflix e gli altri

di Simone Cosimi
Economia digitale

Gli accessi alla rete da smartphone sorpassano quelli da desktop. Il Web adesso è «mobile first»

I dati di StatCounter incoronano ottobre 2016 mese storico nella storia della rete: più accessi da telefoni e tablet che da desktop

di Simone Cosimi
Economia digitale

Visione, impresa e Stato. Così il Cile è diventato un ecosistema modello

Ritratto del Paese che in sei anni ha costruito uno degli esperimenti di maggiore successo nel sostegno all’innovazione da tutto il mondo

di Simone Cosimi
Economia digitale

Gli investimenti nei droni sono calati del 59% nel 2016. Fine del boom?

I finanziamenti alle startup che si occupano di aeromobili a pilotaggio remoto calano del 59% anno su anno e del 48% sul trimestre precedente. Ora la partita tra i grandi player si gioca tutta sul software

di Simone Cosimi
Economia digitale

Il report che non t’aspetti: Milano e Torino sul podio europeo della sharing mobility, davanti a Londra e Berlino

Secondo un’indagine dell’osservatorio nazionale sulla sharing mobility promosso dal Ministero dell’Ambiente, nel bike sharing siamo secondi e terzi solo a Parigi. Ecco tutti i numeri del report

di Simone Cosimi
Economia digitale

Così una startup ha visto negli immigrati un business etico. Kiron

Nata in Germania vanta già oltre 1.200 iscritti e prepara all’università con corsi biennali in quattro ambirti, dall’economia all’ingegneria

di Simone Cosimi
Economia digitale

Tutti i servizi di car e scooter sharing attivi a Roma (8, finora)

Da Enjoy a Car2Go passando per l’elettrico Share’ngo fino agli ultimi arrivati come Zig Zag e i nuovi progetti 2hiresharing e Scuter. Senza dimenticare la flotta del Campidoglio

di Simone Cosimi
Economia digitale

Alcuni dicono che Internet è la causa dei nuovi nazionalismi, e forse hanno ragione. Due studi

La tecnologia alla base della nuova era della comunicazione ci spinge verso un’opinione pubblica di tifosi, fan e seguaci incastrati nei loro punti di vista? Dall’analogico al digitale, forse, abbiamo perso la discussione civile

di Simone Cosimi
Economia digitale

Perché i turisti scelgono Airbnb (ok, anche per risparmiare 59% a notte). Una ricerca

Le garanzie della piattaforma, il contatto diretto con i proprietari, l’assistenza h24, il pagamento con la carta di credito tra i punti di forza della startup

di Simone Cosimi
News

Un uomo dice di aver inventato l’iPhone 15 anni prima di Jobs. E vuole 10 miliardi da Apple

Denuncia Apple per avergli copiato l’idea dell’iPhone, forte di un brevetto del ’92 del quale, però, ha perso la paternità perché non ha più pagato le tasse

di Simone Cosimi
News

Airbnb chiude un nuovo round di finanziamento. Adesso vale 30 miliardi (seconda solo a Uber)

Con la (misteriosa) iniezione di liquidità il colosso dell’home sharing potrebbe valere la cifra record di 30 miliardi di dollari. Tre volte quella di appena un paio d’anni fa

di Simone Cosimi
Economia digitale

E’ morto David Morgenthaler, il padre del venture per come lo conosciamo noi

Nel 1968 aveva fondato l’omonimo fondo che ha investito in oltre 300 società. Fondamentale il suo ruolo per il venture capital negli Stati Uniti in termini fiscali e legislativi

di Simone Cosimi