bandi

Citi Tech for Integrity Challenge

Il bando lanciato da Citi in collaborazione con alcune delle maggiori tech company del mondo come IBM e Facebook vuole supportare le aziende nello sviluppo di nuove applicazioni e prodotti per combattere frodi e riciclaggio nel settore pubblico

Citi Tech for Integrity Challenge è un bando lanciato da Citi in collaborazione con alcune delle maggiori tech company del mondo come IBM e Facebook per supportare le aziende nello sviluppo di nuove applicazioni e prodotti per combattere frodi e riciclaggio nel settore pubblico. I progetti potranno essere presentati fino al 6 marzo e poi partirà il processo di sviluppo dei progetti selezionati. QUI per applicare. Citi Tech for Integrity Challenge  èuna sorta di programma di accelerazione rivolto agli innovatori di tecnologia di tutto il mondo per creare soluzioni all’avanguardia per promuovere l’integrità, la responsabilità e la trasparenza nel settore pubblico e non solo. Le soluzioni tecnologiche dovranno servire, in particolare, per combattere le frodi e il riciclaggio nel settore pubblico. Il programma è stato sviluppato in collaborazione con alcuni player mondali come IBM, MasterCard, Microsoft e Facebook. I progetti potranno essere presentati fino al 6 marzo. Il programma di accelerazione verrà eseguito da marzo ad aprile, quando saranno selezionati i finalisti a partecipare a Demo Days.

L’iniziativa, guidata da Citi in collaborazione con gli alleati del settore pubblico e privato, fornirà agli enti del settore le idee dei candidati prescelti su come aumentare la trasparenza e l’efficienza. T4I fornirà anche il supporto e le infrastrutture di cui i candidati hanno bisogno per sviluppare i loro progetti. T4I è rivolta a tutti gli innovatori del mondo e le aziende di qualsiasi tipo e dimensione possono presentare i propri progetti. I settori di riferimento dovranno includere le operazioni di governo e gli appalti; la cultura, l’etica e l’impegno dei cittadini; riduzione della burocrazia; e la sicurezza delle informazioni e l’identità.

Il motore di ricerca della moda cresce e aggiunge altre città | Papèm

La startup, guidata da Alberto Lo Bue e Carlo Alberto Lipari, dopo aver ricevuto il premio Endeavor ai MYllennium awards, ha annunciato che l’espansione non si fermerà fino a quando Papèm non sarà presente in ogni angolo di tutte le città

#rESTATE in città coi bambini: 5 cose da fare a…Bologna

Dalla mostra interattiva Bologna Experience, al ciclo di eventi “Un’estate alla scoperta dell’Orto Botanico“.  Dall’appuntamento alla Serre dei Giardini Margherita allo spettacolo Sandokan al Teatro Testoni. Tutte le attività culturali e scientifiche per chi resta in città con i bambini

Megaride, l’arma segreta Ducati: un software per ottimizzare le performance dei pneumatici in pista

Megaride, la startup di Flavio Farroni che analizza la salute dei pneumatici, stringe una partnership con Ducati per ottimizzare le performance in pista. Questa l’arma segreta che ha regalato a Dovizioso la vittoria nella gara austriaca della MotoGP?

Prodotti tech certificati in base alla (cyber) sicurezza | La proposta di Andrus Ansip

Il vicepresidente della Commissione europea pensa ad una rete di uffici di cybersecurity diffusi in tutti gli Stati dell’Unione, incentrati sulla certificazione delle misure di sicurezza informatica attuate dai prodotti