immagine-preview

Entra nella Pépinières! Il nuovo bando di incubazione per startup

28 - 01 - 2018

DESCRIZIONE

Entra nella Pépinières della Valle d’Aosta per far crescere la tua impresa, compila l’application form, entro il 28 gennaio. L’innovativo incubatore valdostano, che da pochi mesi ha compiuto vent’anni di attività, investe su nuovi talenti con progetti legati alla montagna, attraverso l’apertura di una nuova call di incubazione.

IL BANDO

Si tratta di un bando per l’acquisizione di servizi di incubazione e di tutoraggio rivolto a neo-imprese già costituite, ma anche a quelle in via di costituzione, che si insedieranno presso le Pépinières d’entreprises di Aosta e Pont-Saint-Martin, in una regione che offre interessanti opportunità di sviluppo e prospettive di collaborazioni transfrontaliere, proprio attraverso i suoi due incubatori. Tra i principali servizi offerti alle startup che si insedieranno è previsto un percorso di incubazione che comprende formazione specializzata, tutoraggio, consulenza specialistica, attività di networking, e supporto all’acquisizione di risorse finanziarie sia regionali che internazionali.

OBIETTIVI

Le Pépinières d’entreprises consentono ad aziende giovani, innovative e tecnologicamente all’avanguardia di poter gestire la delicata fase di avvio delle attività. Il principale obiettivo è quello di supportare tutti i soggetti che intendano avviare una nuova idea imprenditoriale, favorendo la creazione di nuove generazioni di startup innovative fornendo un percorso di assistenza aziendale ed una serie di servizi centralizzati, riducendo i costi.

COLLABORAZIONI E BUSINESS

La Pépinière di Pont-Saint-Martin (può ospitare 12 imprese in 2.400 mq), si trova nell’area industriale ex-Ilssa Viola, mentre quella di Aosta (può ospitare 20 imprese in una superficie complessiva di oltre 2.000 mq) sorge all’interno dell’Espace Aosta. Situate in una area geograficamente strategica, vicine ai principali distretti industriali e parchi tecnologici delle regioni del Nord-Ovest, della Lombardia e con le confinanti regioni di Francia e Svizzera, sono in grado di offrire prospettive di collaborazioni transfrontaliere e sviluppo del business.

 

Dall’aprile 2017 con durata di 3 anni, è subentrata una nuova gestione formata da un consorzio privato costituito dalla Fondazione Giacomo Brodolini e dalla società di consulenza Lattanzio Advisory SpA, finalizzando la ricerca su nuovi progetti imprenditoriali innovativi, coerenti con la strategia di specializzazione intelligente della Valle d’Aosta, da inserire nei due incubatori.

 

CONTATTI

Per ulteriori informazioni: il sito delle Pépinières all’indirizzo www.pepinieresvda.eu e la pagina facebook www.facebook.com/pepinieresvda email: [email protected]