bandi

Intesa Sanpaolo lancia una call per startup nel Fashion & Design

Intesa Sanpaolo in collaborazione con Fashion Technology Accelerator sta cercando nuove startup del Fashion & Design, per l’edizione 2016 di StartUp Initiative. Candidature entro il 31 luglio

Intesa Sanpaolo in collaborazione con Fashion Technology Accelerator sta cercando nuove startup tecnologiche nel campo del Fashion & Design, per l’edizione 2016 della sua piattaforma di accelerazione StartUp Initiative.

Alcuni esempi di applicazioni target includono:
• soluzioni tecnologiche relative all’area delle tecnologie indossabili (dispositivi Embedded & IoT, nuovi materiali, etc), del mercato retail (Mobile e-commerce, analisi social e dei trend attraverso i Big Data, virtual fitting rooms, etc) e della sostenibilità (fibre organiche, indumenti riciclati, stampa 3D dei modelli, etc)
• soluzioni inerenti l’Industrial Design in genere

Intesa Sanpaolo - startupinitiative

È possibile candidarsi inviando il business plan o executive summary del proprio progetto tramite l’application form online non più tardi di Domenica 31 Luglio 2016. Le candidature saranno valutate e selezionate in base a 5 parametri: team and advisors; mercato di riferimento; prodotto e stadio di sviluppo; barriere all’entrata e traction; economics. La partecipazione al programma è gratuita.

Dal 2009, StartUp Initiative ha accumulato un forte track record: 3.500+ candidature valutate, 960+ startup formate, 75 milioni di euro ottenuti dagli alumni e 8 industrial exit. Promuove l’incontro tra investitori e progetti high-tech di valore, incoraggiando la creazione di sinergie tra startup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Giordania è stato realizzato il primo impianto fotovoltaico in un campo per rifugiati

I pannelli solari installati ad Azraq assicureranno elettricità 24 ore al giorno a circa 20mila persone e consentiranno di migliorare le loro condizioni di vita. L’obiettivo è portare questa innovazione anche in campi più grandi come quello di Zaatari

AXA Innovation Hub, la startup interna ad AXA che trasforma le idee in servizi concreti

20 collaboratori di AXA Italia diventano startupper e si mettono alla prova degli esperti del settore. Patrick Cohen “E’ un nuovo modo di lavorare agile e innovativo per liberare l’energia e la creatività. Senza paura di sbagliare”