bandi

Torna .itCup, la call per startup di Registro.it. Qui per partecipare

Per iscriversi alla competition riservata alle startup ICT c’è tempo fino al 13 giugno

Nell’anno della celebrazione del trentennale della prima connessione Internet italiana, realizzata proprio dal CNR di Pisa nell’aprile 1986, il Registro.it, anagrafe italiana dei domini, promuove le aziende web del futuro e lancia la nuova call di .itCup, la startup competition riservata alle startup ICT, dalle applicazioni per smartphone ai servizi internet, fino al mondo dell’Internet of things.

Giunta ormai alla quinta edizione, .itCup conferma il suo modello di startup competition focalizzata sulla formazione per gli imprenditori innovativi.
Da .itCup sono passate startup che in poco tempo hanno fatto molta strada da Fatture in Cloud a Cloudesire, dall’aggregatore di carsharing Andale, a Ganiza. Quest’anno StartupItalia! è media partner dell’evento.

Come ogni anno il vincitore potrà vivere l’esperienza della Silicon Valley e della scuola per startup di Mind The Bridge.

.itCup

Non solo, da quest’anno i dieci finalisti, selezionati in base alla call che si apre oggi e chiuderà il prossimo 13 giugno, verranno ospitati a Pisa per partecipare alla .itCup School, un percorso di formazione di tre giorni in aula sui temi più delicati per chi vuole fare startup, dalla scalabilità del business al rapporto con gli investitori, dalla composizione del team al dettaglio della gestione economico-finanziaria, con particolare focus sui processi d’investimento della fase early stage.

La finale dell’evento si svolgerà il 7 ottobre durante l’edizione 2016 di Internet Festival, nello spazio di Registro.it, tra i principali promotori della manifestazione. In quell’occasione le finaliste incontreranno una platea di investitori e imprenditori, che valuteranno le idee e concorreranno all’assegnazione dei due premi in palio: il viaggio a San Francisco e la partecipazione alla Startup School di Mind The Bridge (premio offerto dalla Fondazione Denoth, dedicata allo scienziato a lungo direttore del Registro .it) e una consulenza di comunicazione offerta da iDNA, agenzia di comunicazione e webmarketing che ha sede al Polo Tecnologico di Navacchio.

La competition è aperta a startup già costituite come azienda ma anche a idee in fase di sviluppo. La call resterà aperta fino al 13 giugno.

In Giordania è stato realizzato il primo impianto fotovoltaico in un campo per rifugiati

I pannelli solari installati ad Azraq assicureranno elettricità 24 ore al giorno a circa 20mila persone e consentiranno di migliorare le loro condizioni di vita. L’obiettivo è portare questa innovazione anche in campi più grandi come quello di Zaatari

AXA Innovation Hub, la startup interna ad AXA che trasforma le idee in servizi concreti

20 collaboratori di AXA Italia diventano startupper e si mettono alla prova degli esperti del settore. Patrick Cohen “E’ un nuovo modo di lavorare agile e innovativo per liberare l’energia e la creatività. Senza paura di sbagliare”