Grazie a Servimpresa nasce “Mettersi in proprio”, un programma per i giovani che vogliono creare una startup

Fino al 20 dicembre è possibile partecipare al bando “Mettersi in proprio” che permetterà a FareLegami di sostenere e accompagnare 20 iniziative imprenditoriali o professionali avviate da 20 persone con un età compresa tra i 19 e i 39 anni

Grazie al supporto di Camera di Commercio di Cremona e di Servimpresa è nato Mettersi in proprio, un programma riservato a giovani fra i 19 e i 39 anni che vogliono creare una Startup o avviare un’attività professionale. Oltre a servizi di filiera gratuiti, “Mettersi in proprio” supporterà le nuove sfide imprenditoriali per 12 mesi.

image001-1

I servizi offerti comprendono: Colloquio di orientamento all’imprenditorialità e valutazione dell’idea; percorso di formazione sulle telematiche del Mettersi in proprio; assistenza personalizzata per la stesura del Business Plan; mentoring post costitutivo.

A “Mettersi in Proprio” potranno accedere fino ad un massimo di 20 idee, selezionate fra tutte quelle pervenute, e la priorità sarà data a quelle presentate dalle donne o da persone già inserite nei percorsi di Empowerment lavorativo di FareLegami,

Tutte le persone selezionate dovranno impegnarsi in attività a favore della comunità in cui vive in modo da creare quel circolo virtuoso che sta alla base della nostra rivoluzione del welfare.

Qui per scaricare la modulistica. Candidature entro il 20 dicembre 2016.