bandi

Startup Tel Aviv Bootcamp, al via la quinta edizione. Qui per partecipare

L’edizione 2016 parla al mondo delle startup “in rosa” e uno dei criteri di selezione è costituito dalla composizione del team, che deve essere declinata al femminile. Iscrizioni entro il 26 giugno 2016

Dopo il successo degli scorsi anni, parte la quinta edizione di Start-Up Tel Aviv Boot-Camp, concorso destinato a giovani startupper promosso dall’Ambasciata d’Israele in Italia e la Municipalità di Tel Aviv.

Start Tel Aviv è un contest internazionale promosso dal Ministero degli Affari Esteri Israeliano e la Municipalità di Tel Aviv. Il contest punta a selezionare le migliori startup di 23 Paesi del mondo e a riunirle in Israele, in un bootcamp di 5 giorni ospitato a Tel Aviv, il cuore dell’ecosistema dell’innovazione israeliano, negli stessi giorni della DLD Conference.

high-res logo

L’edizione 2016 parla al mondo delle startup “in rosa” e uno dei criteri di selezione è costituito dalla composizione del team, che deve essere declinata al femminile.

Potranno partecipare al contest startup che rispettino i seguenti criteri:

– Ceo/founder: donna

– Età: 25/35 anni

– Settori: ICT (web, mobile), IOT

– Early Seed Fund

– Prototipo del prodotto

L’application deve essere spedita entro la mezzanotte del 26 giugno 2016 via email a [email protected] e deve contenere:

– link ad un video pitch, in lingua inglese, di presentazione del progetto, della durata massima di 5 minuti;

– executive summary di 500 parole (max 1 pagina), in lingua inglese;

– CV in lingua inglese del founder o del ceo;

– link ad una demo del prodotto (opzionale);

La giuria sarà composta da: Livia Bettini, Google Italia; Barbara Carfagna, Rai; Lisa Di Sevo, dPixel; Lucy Lombardi, Telecon Italia; Anna Sargian, Girls in Tech; Giuseppe Di Piazza, Corriere Innovazione; Federico Ferrazza, Wired Italia; Ambasciatore d’Israele in Italia, Naor Gilon; Marco Trombetti, PiCampus

Insieme alle startupper selezionate negli altri Paesi del mondo che hanno aderito all’iniziativa, la vincitrice italiana di Start Tel Aviv 2016 parteciperà al bootcamp che si terrà in Israele dal 25 al 29 settembre, a margine della DLD Tel Aviv Conference.

Qual è la miglior serie tv sulle startup? Risponde Upday, l’app per le digital news. | VIDEO

Da “L’isola del tesoro” di Stevenson, alle gradi opportunità che offre Lisbona. L’app per digital news di Axel Springer punta forte sul mobile journalism e sulla qualità del proprio prodotto editoriale

Il motore di ricerca della moda cresce e aggiunge altre città | Papèm

La startup, guidata da Alberto Lo Bue e Carlo Alberto Lipari, dopo aver ricevuto il premio Endeavor ai MYllennium awards, ha annunciato che l’espansione non si fermerà fino a quando Papèm non sarà presente in ogni angolo di tutte le città

Petit Pli, gli abiti progettati per crescere insieme ai bambini

Petit Pli è una tuta sportiva neutra e impermeabile il cui tessuto si allunga e si adatta perfettamente a bambini dai 6 mesi ai 3 anni. In questo modo i genitori non saranno costretti a comprare di continuo vestiti per i loro figli in crescita

Efficienza energetica in edilizia. La call di Klimahouse Startup Award

C’è tempo fino al 20 novembre per partecipare alla seconda edizione della call per startup europee attive nell’ambito delle tecnologie legate allo smart building, allo smart living e alla smart city che mettano al centro del proprio operato la sintonia tra uomo e natura

Prodotti tech certificati in base alla (cyber) sicurezza | La proposta di Andrus Ansip

Il vicepresidente della Commissione europea pensa ad una rete di uffici di cybersecurity diffusi in tutti gli Stati dell’Unione, incentrati sulla certificazione delle misure di sicurezza informatica attuate dai prodotti