immagine-preview

Dic 6, 2018

Ecco le 20 finaliste di Startup World Cup. Appuntamento a #SIOS18

La migliore otterrà il titolo nazionale e avrà la doppia opportunità di partecipare alla finale europea che si terrà a Praga il 10 aprile 2019 poi volare a San Francisco il 17 maggio 2019

Quest’anno SIOS18 ospiterà la tappa italiana di “Startup World Cup”. StartupItalia! Open Summit è stato scelto da Fenox VC come partner per la selezione del Campione italiano che ci rappresenterà prima alla Finale Europea il 10 Aprile 2019 a Praga (primo premio 500.000 euro) e poi alla Finale Mondiale il 17 Maggio 2019 al MASONIC Auditorium di San Francisco (primo premio 1 milione di dollari). Finalmente il team di Fenox ha scelto le 20  startup finaliste che nella giornata del 17 dicembre si sfideranno per la vittoria nazionale.

Le startup faranno del loro meglio per ispirare e convincere la giuria di esperti di cui fanno parte: Giuseppe Donvito, Ilaria Potito, Davide Turco, Marco Bicocchi Pichi, Fausta Pavesio e Stefano Mainetti.

Vuoi seguire tutti  i pitch delle startup selezionate? Prenota il tuo biglietto qui.

 

 

Ecco la lista delle startup selezionate

 

4Gifters

CEO Giorgio Finzi, Italy:

4gifters risolve il problema dell’acquisto di doni online consentendo agli utenti di regalare / raggruppare prodotti di marchi conosciuti in tutto il mondo. Il servizio recapita istantaneamente un “messaggio regalo” via e-mail o SMS. Il destinatario confermerà i dettagli del regalo (taglia / colore) e selezionerà le opzioni desiderate di consegna a domicilio o ritiro in negozio.

Clicca qui per il video

 

Altheia Science

CEO Paolo Rizzardi, Italy:

Altheia sviluppa terapie trasformative per il diabete di tipo I e la sclerosi multipla mediante terapia genica. Si precisa che nessuna cura definitiva è ad oggi disponibile.

Clicca qui per il video

 

Cubbit

CEO Stefano Onofri, Italy:

Le server farm centralizzate inquinano molto,  fortemente inquinanti,  sono a rischio di attacco e in ultima analisi costringono le persone e le imprese a scegliere tra efficacia e convenienza. Cubbit è il data center distribuito che “ricicla” le risorse Internet che sprechiamo per trasformarle in servizi web ecosostenibili crittografati da vendere alle PMI.

Clicca qui per il video

 

D-Eye

CEO Alberto Scarpa, Italy:

Il numero di persone affette da malattie degli occhi che portano alla cecità è in aumento parallelamente all’allallungamento della vita.  Il glaucoma, la retinopatia diabetica e la degenerazione maculare sono solo alcune di queste patologie. D-EYE è una piattaforma hardware e software per la diagnosi precoce e lo screening di queste malattie basata su smartphone e AI.

 

Deep TraceTechnologies

CEO Christian Salvatore, Italy:

Si stima che 1/3 della popolazione avrà la malattia di Alzheimer (AD) nel 2030. Non esiste alcuna cura. Le ditte farmaceutiche sprecano circa 30 miliardi di dollari in studi clinici sbagliati.  Il software “TRACE4AD” è in grado di identificare l’AD in una fase iniziale, quando radiologi e neuropsicologi non sono in grado di rilevarne i segni.

 

Eligo

Co-founder Giulio Manno, Italy:

Problema dei clienti: non è facile trovare un sarto aggiornato dotato di buon gusto e che offra un buon rapporto qualità-prezzo. I negozi sono costosi e gli uomini non sono interessati allo shopping. Problema dei sarti: non sono in grado di esportare vestiti di alta qualità all’estero. Questa azienda offre una soluzione per tutti.

Clicca qui per il video

 

 

Entando

CEO Walter Ambu, Italy:

Aiuta i clienti a portare in produzione applicazioni cloud native altamente personalizzate, sostanzialmente più veloci dei loro concorrenti. Entando risolve 3 problemi specifici: armonizza l’esperienza utente delle applicazioni, accelera il time to market e migliora l’efficienza e l’agilità dello sviluppo, attraverso il riutilizzo di modelli UX / UI e nuove tecniche di sviluppo di applicazioni.

Clicca qui per il video

 

Eucardia

Founder,  Francesca Parravicini, Italy:

L’insufficienza cardiaca è una condizione che impedisce al cuore di pompare abbastanza sangue. In UE e USA, colpisce circa 15 milioni di persone (+ 40% entro il 2030). Eucardia sta sviluppando Heart Damper, un dispositivo rivoluzionario. Una volta impiantato, fa sì che il cuore pompi più sangue senza bisogno di fonti di energia esterne.

Clicca qui per il video

 

Glass Up

CEO Francesco Giartosio:

Produce occhiali AR per l’assistenza remota. Sono utilizzati per guidare da remoto un lavoratore non specializzato che ha bisogno di mantenere una macchina che non conosce.

 

Knowhedge – Mywai

CEO Fabrizio Cardinali, Italy:

Nonostante l’enorme potenziale, gli smart-speaker hanno avuto una penetrazione limitata nel mercato professionale, pari al 3%, e non sono ancora arrivati alle scrivanie di medici, manager del settore o consulenti bancari a causa delle preoccupazioni relative agli attuali modelli cloud.

Clicca qui per il video

 

Oval Money

CEO Benedetta Arese Lucini, Italia:

I giovani credono che non ci siano opzioni per accedere a prodotti di investimento per il loro futuro. Attraverso l’apprendimento automatico, Oval Money apprende comportamenti finanziari e di stile di vita degli utenti e utilizza i dati raccolti per incoraggiarli ad accumulare capitali di investimento.

Clicca qui per il video

 

Prometheus

Co-founder Alice Michelangeli, Italy:

Prometheus crea “tessuti vivi” in 3D per test farmaceutici e cura delle ferite, attraverso una tecnologia proprietaria. Questa tecnologia consente di realizzare tessuti quasi uguali a quelli umani. Il primo prodotto  della società è una seconda pelle: utilizzando il sangue del paziente creiamo una pelle che guarisce le ferite croniche in metà tempo.

Clicca qui per il video

 

QuicklyPro

CEO Niccolò Sala, Italy:

Q-Walk è un innovativo dispositivo medicale indossabile creato da QuicklyPro®. Permette alle persone affette da malattie neurodegenerative di muoversi in sicurezza grazie a feed-back visivi personalizzati proiettati a terra. È dotato di un’IA che consente la raccolta continua di dati, ed è utilizzabile tramite un’app intuitiva.

 

Revotree

Co-founder Marco Cattaneo, Italy:

Il problema che Revotree si propone di risolvere è l’enorme spreco di acqua in agricoltura. Revotree offre un sistema IoT (sensori, stazioni meteorologiche, valvole) per monitorare il suolo e automatizzare l’irrigazione, grazie alle previsioni fornite dagli algoritmi di Intelligenza Artificiale. Lo scopo di questo sistema è di risparmiare fino al 50% di acqua.

 

Skypull 

CEO Nicola Mona, Switzerland:

Le fonti di energia rinnovabile sono ancora troppo costose e non del tutto adatte per avere impatto.  Skypull sviluppa una tecnologia innovativa di energia eolica che è sia economicamente valida che globalmente scalabile. È più versatile e più sfruttabile rispetto a una turbina eolica e offre una riduzione dei costi fino al 50%.

Clicca qui per il video

 

Smartisland Group

CEO Maria Luisa Cinquerrui, Italy:

Smartisland è il proprietario della tecnologia Daiki, in grado di monitorare il ciclo di coltivazione di una pianta o di una coltivazione, prevenendo eventuali malattie e attacchi di virus. Daiki consente di risparmiare fino al 40% di risorse tra acqua, energia e fertilizzanti.

 

Tactile Robots

CEO Riccardo Tomese, Italy:

Riduce i costi del personale di hotel, ristoranti, fast food, ospedali e altri spazi commerciali automatizzando la consegna di cibo, bevande e altri beni. Tactile rende i robot mobili più sicuri e più user-friendly fornendo loro il senso del tatto grazie a una morbida pelle sensibile alla pressione.

Clicca qui per il video

 

Vegea

R&D manager Marco Bernardi, Italy:

Vegea ha creato VegeaTextile, una pelle a base biologica prodotta con la vinaccia, il principale residuo della vinificazione. VegeaTextile ha le stesse caratteristiche tecniche ed estetiche della pelle sia animale che sintetica, ma la sua origine è naturale e il suo processo produttivo è più sostenibile.

 

Wastly

Co-founder Paolo Obino, Italy:

Gli operatori di economia circolare che vogliono utilizzare materie prime secondarie nei loro processi produttivi hanno difficoltà a incontrarsi. Wastly mette in contatto i produttori di SRM con i loro clienti industriali per vendere e acquistare SRM on line, garantendo l’autorizzazione e la certificazione.

Clicca qui per il video

 

Winelivery

CEO Francesco Magro, Italy:

Winelivery è il modo migliore per gustare le tue bevande alcoliche preferite. La nostra mission è combinare la velocità e la comodità della consegna on-demand insieme a prodotti di alta qualità alla giusta temperatura: siamo la migliore risposta al cliente che sta cercando qualcosa da bere pronto per il consumo.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter