Beintoo protagonista della rubrica StartupItalia su La7 - Startupitalia
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 19 febbraio 2019 alle 15:26

Beintoo protagonista della rubrica StartupItalia su La7

Sabato in TV la Mobile Data Company che analizza dati provenienti dai dispositivi mobili basati su posizione, distanza da punti di interesse, tempo di permanenza e frequenza per generare specifiche audience per campagne di Advertising su misura per i clienti

Ci piace raccontare l’innovazione anche in tv e abbiamo scelto di farlo insieme con Barbara Gasperini, ideatrice e regista di un nuovo progetto editoriale di cui siamo partner. Barbara realizza e conduce uno spazio all’interno del programma di attualità “Magazine7” in onda ogni sabato su La7 dedicato a imprese e startup che offrono prodotti, servizi e tecnologie disruptive e competitivi sul mercato, sia italiano che globale.

Arriva in televisione, Beintoo, la Mobile Data Company che si occupa di pubblicità geo-comportamentale. Il mobile sta occupando un ruolo sempre più rilevante nella quotidianità dei consumatori e nei processi che regolano le scelte del marketing, per questo Beintoo ha sviluppato una piattaforma in grado di raccogliere e analizzare da dispositivi portatili dati (fino a 0.5 TB al giorno) di geolocalizzazione degli utenti per comprenderne comportamenti e interessi offline. In questo modo si riesce a generare audience di riferimento su cui distribuire campagne mobile dall’alto coinvolgimento che portino anche a visitare store fisici (proximity marketing). Insomma, dati preziosissimi per pubblicitari e publisher.

Con la tecnologia messa in campo dall’azienda è possibile capire i gusti dei consumatori dai luoghi fisici che frequentano. Per esempio, se un utente va spesso in palestra, sarà interessato a tutto ciò che riguarda il mondo del fitness, se va spesso al cinema sarà un cinefilo.

Beintoo offre soluzioni innovative ed efficaci di targeting Mobile e desktop basate sugli ID dei dispositivi ( identificatori univoci associati a ogni dispositivo) e sui cookie degli utenti che hanno dimostrato interesse per una specifica location o per un brand particolare.

Leggi anche: Campana: «Così farò crescere l’azienda»

“Il Mobile Advertising è un ponte tra la pubblicità online e la pubblicità offline. Attraverso lo smartphone possiamo raggiungere il consumatore non solo quando è davanti al computer ma anche quando è nel mondo reale, in giro per negozi”, dichiara al microfono di Barbara Gasperini il CEO di Beintoo, Andrea Campana.

Fondata a Milano nel 2011, grazie al suo team interno di designer, professionisti UX e Adops, Beintoo pianifica inoltre campagne cross-device e strategie omni-channel. PwC Italia ha menzionato Beintoo su Forbes come una delle eccellenze italiane più innovative del momento. Soltanto pochi mesi fa, Beintoo ha inaugurato una nuova sede a Madrid, in Spagna.

Per conoscere di più questa realtà non resta che guardare la puntata in onda sabato. Appuntamento allora domani alle 12.45 su La7!

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter