immagine-preview

Gen 18, 2019

Exit H-Farm da Depop, cedute quote per 2,5 milioni di euro

La plusvalenza vale un ritorno complessivo di circa 6 volte l'investimento iniziale

H-FARM, la piattaforma di innovazione quotata nel segmento AIM di Borsa Italiana, ha ceduto la sua partecipazione residua in Depop, app per gli acquisti e le vendite online di abiti e accessori di seconda mano nata nel 2011 e che vanta oggi oltre 15 milioni di utenti in tutto il mondo.

 

Leggi anche: Aumento di capitale da 20 milioni per Depop

 

La cessione attuale ha generato un valore di 2.593.520 euro e una plusvalenza di 2.506.425 euro. L’exit totale segue una prima cessione parziale di quote del capitale di Depop avvenuta esattamente 12 mesi fa, nel gennaio 2018: l’operazione nel suo complesso ha generato un ritorno pari a 6 volte l’investimento iniziale, con un valore totale di 4.574.218 euro e una plusvalenza di 3.782.191 euro.

Depop, nata proprio in H-FARM e fondata da Simon Beckerman, oggi conta una community di utenti che raccoglie creativi e influencer della moda, del design, dell’arte e della musica di tutto il mondo, come le italiane Chiara Ferragni e Bianca Balti. Il team di Depop si suddivide tra le sedi di Londra, Milano, New York e Los Angeles, che è diventata la seconda città per numero di registrazioni dopo la capitale inglese.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter