immagine-preview

Mar 20, 2019

Busrapido acquisisce Trasportopersone.it. Come funziona la piattaforma di prenotazione

La piattaforma online che consente prenotazioni di bus e minibus con conducente continua a macinare traguardi (e guadagni), fino alla recente acquisizione di Trasportopersone.it

Busrapido è una startup nata a Roma nel 2016 dall’idea di due studenti laureandi, Roberto Ricci e Gabriele Saija, mentre si occupavano di organizzare e gestire al meglio i viaggi all’interno del progetto Erasmus. É una piattaforma che semplifica il processo di prenotazione di bus e minibus con conducente: una volta inserito l’indirizzo di partenza e destinazione, le date del viaggio e il numero di passeggeri, si avranno tutte le opzioni disponibili, con dettagli sulla compagnia che offre il servizio e sul prezzo più vantaggioso. Busrapido restituisce come risultati solo aziende che viaggiano con bus nuovi e rispettosi dell’ambiente, escludendo tutti i pullman Euro 0, Euro 1 ed Euro 2, che sono più inquinanti.

 

Nel 2017, la startup ha vinto la maratona digitale Digithon e nel 2018 la competition organizzata dai Giovani Imprenditori di Confindustria, continuando a seguire un trend di crescita che vede una rete di 300 partner e una flotta di 3600 veicoli. Il volume di affari, tra il 2017 e il 2018, è triplicato, senza alcun round di finanziamento, con un fatturato che è passato da 220 a 770 mila euro, trasportando migliaia di persone e realizzando viaggi per oltre un milione e mezzo di euro.

Il 2019 si è aperto con l’acquisizione di TrasportoPersone.it, unico portale italiano che mette in rete la quasi totalità delle imprese di settore. “TrasportoPersone.it – racconta Roberto Ricci, Ceo di Busrapido.com – ha favorito in questi anni l’incontro tra domanda e offerta di servizi di trasporto in molte città italiane e la sua acquisizione ci consentirà di consolidare ulteriormente la nostra presenza nel mercato italiano, permettendo al nostro team di focalizzarsi sull’espansione europea”.

 

Antonio Decina, tra i fondatori di TrasportoPersone.it, dichiara: “In questi ultimi due anni Busrapido.com ha messo a sistema le aziende di noleggio pullman italiane. I grandi eventi curati da loro – come quello dell’udienza Papale della Croce Rossa Italiana e l’udienza papale della UILDM dove centinaia di bus e migliaia di persone hanno raggiunto la capitale da ogni parte dello stivale – ne sono la testimonianza. Ci riempie di entusiasmo condividere gli stessi obiettivi di quando abbiamo lanciato Trasportopersone.it e siamo contenti di poter continuare questo percorso insieme e di contribuire allo sviluppo di una realtà più grande, con ambizioni internazionali”.

 

C’è poi un’altra grande novità in arrivo: il lancio della nuova Partner Dashboard, la piattaforma che permetterà di assegnare i viaggi alle ditte, dando la possibilità di scambiarsi tra loro servizi. “Nel 2019 – spiega Roberto Ricci – ci aspettiamo una importante crescita nell’adozione di soluzioni innovative da parte delle imprese italiane, che stanno investendo per restare competitive sui mercati internazionali. Questo trend è prova della volontà da parte delle aziende di trasporto di adeguarsi alle nuove richieste del mercato ed al crescente utilizzo del digitale in tutte le aree di business. Siamo contenti di poter essere di supporto alle aziende italiane del settore nella digitalizzazione dei sistemi di prenotazione”.

 

Le novità portate da Busrapido arrivano, forse non a caso, in un periodo particolare per i noleggiatori che, come accaduto a Roma, sono stati esclusi dal transito nei centri storici per le implicazioni delle ZTL. La piattaforma consentirà di ottimizzare i servizi di trasporto, continuando a mantenere intatta la sensibilità alla sostenibilità ambientale.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter