42 segnali che sei pronto per partecipare a SIOS19 Summer Edition a Firenze immagine-preview
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 11 maggio 2019 alle 11:41

42 segnali che sei pronto per partecipare a SIOS19 Summer Edition a Firenze

Le domande che dovreste farvi se state pensando di lanciare una startup e l'iscrizione a StartupItalia Open Summit Summer Edition alla Stazione Leopolda di Firenze il 12 giugno

1. Se nella Death Valley sei più a tuo agio che alle Terme di Saturnia

2. Se vuoi che gli Sprint durino da quando ti viene in mente l’idea a quando la dici al tuo team

3. Se il CPA è sempre troppo alto e il LTV non è mai abbastanza

4. Se i fundraising per te sono come le patatine fritte , non sono mai abbastanza

5. Se il termsheet anche per te non è mai abbastanza dalla tua parte

6. Se la exit non è l’unica cosa che ti interessa, anzi il solo pensiero di lasciare quello che hai creato ti spaventa come la morte

7. Se sei partito dalla exit per progettare la tua startup

8. Se quelli che ti spiegano cos’è una startup senza essere mai andati da un notaio in vita loro ti fanno tenerezza

9. Se la tua startup non è la ditta di papà

10. Se quando l’hai fondata avevi a malapena i 2.000 euro per aprirla

11. Se fai tutto il giorno un’altra cosa e non vedi l’ora di fondarla

12. Se dopo aver fondato la prima non hai più smesso di fondarne e ne avresti voluto aprire almeno il doppio

13. Se dopo la exit invece di andare a vivere a Formentera ne hai fatta un’altra

14. Se sei andato a vivere a Formentera e ora la tua startup è un ciringuito

15.Se la tua startup è fallita ma non hai mollato

16.Se ogni mese arrivare a quel numerino nel business plan è la tua ossessione

17. Se hai vinto tutti gli startup contest in cui ti sei presentato

18. Se non ne hai vinto nessuno e anzi odi anche l’idea di partecipare a uno startup contest

19. Se non ti piace essere chiamato startupparo

20. E ancora peggio startupper

21. Se non vai a letto senza aver visto a che punto è google analytics

22. Se di notte ti svegli solo con pingdom

23. Se invece che pensare a fare 30 milioni in 3 anni cerchi di guadagnare ogni giorno 1 euro in più di quanto spendi

24. Se quando ti chiedono “cosa posso fare per la tua startup” potresti parlare per ore

25. Se dall’ufficio la sera esci insieme con il tizio delle pulizie

26. Se sei perennemente in ritardo

27. Se sei perfettamente organizzato

28. Se ogni giorno vuoi rispondere a tutti il giorno stesso

29. Se l’unico sport che pratichi è il salto tra mail, whatsapp, skype, slack, messenger e telegram

30. Se anche tu odi febbraio perché sono solo 28 giorni

31. Se ogni anno fai almeno 50.000 km tra auto, aerei e treni e non li fai per vacanza

32. Se hai detto almeno una volta “Ma chi me l’ha fatto fare!”

33. Se nonostante tutto, non riesci a pensare di fare niente di diverso che fare l’imprenditore

34. Se hai capito presto che l’idea non vale poi così tanto, che quello che conta è l’execution ma che comunque una discreta dose di culo ci vuole sempre

35. Se la prima cosa che farai con il primo grant non sarà trovare qualcuno che faccia il lavoro al posto tuo

36. Se pensi che non sia vero che il 99% delle startup falliscono: la percentuale giusta è 99,9%

37. Se non chiedi un NDA ai tuoi amici per raccontargli la tua nuova idea

38. Se adori i feedback ma odi i giudizi

39. Se anche per te facebook non è lo spazio per sfogarsi nei commenti, mail più grande canale di acquisizione clienti mai visto

40. Se il tuoi sito non è mai abbastanza veloce

41. Se la tua app potrebbe essere sempre più semplice da usare

42 Se invece di guardare GOT la tua Winterfell è l‘Actual vs Forecast

Se ne hai almeno una di questa lista allora sei uno di noi, se le hai tutte o se ne hai altre che mi sono dimenticato allora il 12 giugno mi sa che è il caso di vederci a SIOS19 SUMMER EDITION

 

 

SIOS19

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter