Cercasi social media manager per Sua maestà la Regina - Startupitalia
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 19 maggio 2019 alle 7:44

Cercasi social media manager per Sua maestà la Regina

Innovativo e con un tocco creativo. Questa la descrizione del candidato ideale, social media manager di Sua maestà la Regina Elisabetta. C’è tempo fino al 26 maggio per mandare la vostra candidatura: per 30 mila sterline e 33 giorni di ferie

Ebbene sì, anche la regina Elisabetta II, 93 anni compiuti il mese scorso, è a caccia di un social media manager, non solo capace di stupire i suoi followers con post originali, ma anche competente nel fornirgli una descrizione puntale dei principali appuntamenti ai quali partecipa la Royal Family.

L’offerta di lavoro

Sul sito ufficiale della Casa Reale Inglese, è stata pubblicata un’offerta di lavoro mirata alla ricerca del miglior candidato possibile al quale affidare la comunicazione social della famiglia reale, il cui compito, recita l’annuncio: “consisterà nel trovare nuovi modi per mantenere la presenza della Regina viva sul palcoscenico mondiale anche digitale”. Inoltre il candidato “Dovrà avere lo sguardo rivolto al futuro ed essere in grado di dirigere la comunicazione digitale sulla base di analisi ed esplorazione di nuove tecnologie”, si legge nella job description.

Le competenze richieste

Le competenze richieste per ricoprire il ruolo di Digital Communications Officer della famiglia reale inglese sono molto dettagliate: bisogna aver già acquisito una profonda esperienza nella gestione di progetti digitali di alto profilo così come avere abilità di video editing e fotografia. E ancora, il candidato ideale deve essere “innovativo e con un tocco creativo”, combinato con eccellenti capacità di scrittura e un talento per parlare con una pubblico variegato.

 

Lo stipendio previsto per il social media manager reale è di circa 30mila sterline l’anno, variabili a seconda dell’esperienza. Oltre a stare a contatto con la famiglia reale inglese, un lavoro così importante offre anche altri vantaggi: al candidato, oltre a vitto e alloggio, saranno corrisposti 33 giorni di ferie all’anno incluse festività, pranzo libero, formazione per lo sviluppo professionale e un contributo del 15% del datore di lavoro al programma pensionistico.

 

Al futuro collaboratore di Elisabetta II è richiesta la disponibilità per la copertura delle visite di stato, delle cerimonie di premiazione e dei fidanzamenti, matrimoni, nascite reali, oltre alla stesura di articoli per il nuovo sito web reale.

Inoltre, e questa parte è sottolineata in grassetto, il candidato deve tener conto che “i post saranno visualizzati da milioni di persone”. Insomma, un compito sfidante che potrebbe appassionare molti.

 

Nell’annuncio sono ulteriormente richieste grandi abilità fotografiche ed editoriali e creatività coinvolgente”. Punti extra per chi sa produrre video. Anche la regina ha bisogno di qualcuno che possa fare una buona Instagram story.

 

“Questa è la tua opportunità per utilizzare la tua esperienza digitale per raggiungere l’eccellenza”, scrive lo staff del palazzo reale nella Vacancy.

La data di chiusura per candidarsi a Buckingham Palace è il 26 maggio 2019.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter