Come rendere accattivante la vetrina del tuo negozio online - Startupitalia immagine-preview
In collaborazione con Logo Content By

Mag 27, 2019

Come rendere accattivante la vetrina del tuo negozio online

I meccanismi sottostanti la creazione di una efficace vetrina online non differiscono molto da quelli di un negozio fisico. Posizionare le immagini di prodotto al meglio è l'anticamera della conversione

Mag 27, 2019

Come rendere accattivante la vetrina del tuo negozio online

I meccanismi sottostanti la creazione di una efficace vetrina online non differiscono molto da quelli di un negozio fisico. Posizionare le immagini di prodotto al meglio è l'anticamera della conversione

Allestire un e-commerce non è molto differente dall’allestire la vetrina di un negozio. Possiamo tenere in egual conto gli insegnamenti del Visual Merchandising 

 

Quello che ci hanno sempre detto è che una presentazione visiva ad alto impatto è il primo driver di attrazione del cliente. A patto che sia coerente con le modalità con cui il marchio espone i suoi prodotti.  

 

La trascuratezza non piace a nessuno: un’esposizione accattivante, ordinata e di buon gusto favorisce l’incontro tra prodotto e consumatore, dando il là alla shopping experience 

 

Ma spesso succede che le pagine del nostro negozio online si presentino sciatte, ad esempio perché gli scatti di prodotto non sono uniformi. Se sono immagini still life, col prodotto in primo piano su sfondo bianco, la porzione di bianco in eccesso va tagliata in maniera differente nella resa grafica che avrebbe su ogni canale. Questo perché il non adeguarsi al formato specifico di ciascuno di essi rischierebbe di non valorizzare a dovere l’immagine 

 

Solitamente questa operazione si effettua manualmente in fase post-produzione: prima di caricare le immagini, queste vengono elaborate con strumenti di fotoritocco come Photoshop. Questo passaggio richiede tantissimo tempo e si creano più copie dello stesso contenuto di prodotto lasciando spazio anche a errori.  

 

Come risolvere questa situazione? 

Per fortuna nostra, la tecnologia si è evoluta e può automatizzare questi passaggi, liberandoci dall’esecuzione di attività ripetitive e a basso valore aggiunto.  

 

Nello specifico ci sono piattaforme di gestione dei contenuti che sono molto avanzate dal punto di vista tecnologico. È il caso di THRON, un DAM Saas, che dispone di una funzionalità che fa al caso nostro: è il ritaglio automatico delle immagini di prodotto 

 

Il vantaggio del DAM Intelligente è avere tutti i contenuti accentrati e classificati in un unico hub: il disporre di una sola versione di ogni contenuto porta la piattaforma ad adattarla automaticamente ai vari canali. Il sistema, infatti, da solo prepara più formati del file e sceglie quale mostrare a seconda del dispositivo usato dall’utente e della qualità della connessione.  

 

Quando carichiamo foto destinate alle-commerce, l’AI di THRON riconosce il prodotto all’interno dell’immagine e lo ritaglia alla perfezione eliminando lo spazio superfluo attorno. Questo cosa comporta? L’omogeneità di tutte le anteprime dei prodotti esposti sulla vetrina dell’e-commerce 

 

A livello di Content Experience questa funzionalità consente di soddisfare l’occhio di chi guarda, consegnando una vetrina ordinata, dove il prodotto viene ben valorizzato. E allo stesso tempo solleva gli editor dal ripassarsi tutti gli scatti manualmente.  

 

Il caso KitchenAid e di una vetrina a regola d’arte 

KitchenAid è ricorsa a questa funzionalità di THRON per uniformare gli scatti del suo e-commerce: la vetrina digitale che possiamo osservare è pulita, uniforme e omogenea, perfetta per far risaltare i prodotti. E sicuramente è molto accattivante.

 

L’aver automatizzato i processi di ritaglio ha portato a dei KPI notevoli: secondo le stime riportate da questo  webinar , prima di THRON il tempo speso nell’editing e nel publishing nei vari canali era pari a 3 giorni e le operazioni di fine tuning, effettuate manualmente con strumenti di fotoritocco, esigevano almeno un giorno.  

 

Grazie al ritaglio automatico delle immagini di prodotto, il tempo speso per la preparazione e pubblicazione delle immagini per l’e-commerce si è ridotto del 66%. In pratica si è passati dall’impiegarci 3 giorni al fare tutto in un solo giorno.  

 

E per quanto riguarda le correzioni ora bastano 5 minuti perché sostituire un’immagine nel DAM comporta che si sostituisca automaticamente in tutti i canali. E qui parliamo del 99% di interventi manuali richiesti in meno 

 

In conclusione, possiamo dire che l’effort è stato ridotto di due terzi.

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter