#SIOS19 StartupItalia Village | Eathlon, la startup che si prende cura degli sportivi
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 27 novembre 2019 alle 15:28

#SIOS19 StartupItalia Village | Eathlon, la startup che si prende cura degli sportivi

A StartupItalia Open Summit potrete conoscere il team di Eathlon e tante altre realtà imprenditoriali. Fissatelo in agenda: lunedì 16 dicembre torna SIOS!

Ha sviluppato un servizio che, grazie all’Intelligenza Artificiale, permette all’utente, dopo avere selezionato sport praticato, obiettivo di allenamento e aver inserito i suoi parametri fisici, di avere un piano alimentare personalizzato, dinamico, calibrato per migliorare la sua performance sportiva e il suo benessere psicofisico. La startup si chiama Eathlon, è stata fondata da Ruggiero Cortellino (Amministratore delegato e fondatore), Stefania Dellatte (Direttore Ricerca e Sviluppo e fondatore) e da Riccardo Capriello (Presidente e fondatore) e sarà tra i progetti innovativi presenti il 16 dicembre allo StartupItalia Village e protagonisti allo StartupItalia Open Summit 2019.  

Lunedì 16 dicembre torna protagonista #SIOS19 in collaborazione con Università Bocconi. Persone, progetti, idee, percorsi visti con gli occhi di chi sorride al futuro: quest’anno incentrato sui segnali del futuro. Una giornata di networking per riunire tutto l’ecosistema dell’innovazione italiano con una plenaria, workshop e uno StartupItalia Village, un luogo dove le startup incontrano gli esperti del settore, investitori e un pubblico interessato, per presentare le proprie idee di business e stringere le giuste connessioni per portare i propri progetti verso il futuro.

Abbiamo chiesto a Ruggiero Cortellino, CEO di Eathlon, di raccontarci qualcosa in più sulla loro esperienza.

Cosa fa Eathlon?

“Ci prendiamo cura del benessere psicofisico dei nostri clienti”. Eathlon digitalizza il lavoro del nutrizionista sportivo, con un servizio di intelligenza artificiale che permette all’utente, dopo avere selezionato sport praticato, obiettivo di allenamento e aver inserito i suoi parametri fisici, di acquistare il suo piano alimentare personalizzato, dinamico, calibrato per migliorare la sua performance sportiva e il suo benessere psicofisico.
Protocollo innovativo. Basato esclusivamente sui principi scientifici della dieta mediterranea, e applicando un protocollo innovativo che rende protagonista l’associazione di alimenti e ricette funzionali al miglioramento delle performance attraverso la programmazione di un algoritmo proprietario, Eathlon è l’innovativo servizio digitale ideale per tutti gli sportivi, centri sportivi, aziende, che vogliono offrire ai propri clienti un servizio di assoluta qualità, digitale, funzionale e ad un costo competitivo, fruibile sia su dispositivi mobile che desktop. La Dott.ssa Stefania Dellatte, Direttore della Ricerca e Sviluppo, insieme al suo team di biologi nutrizionisti cura l’evoluzione scientifica del progetto e il monitoraggio dell’applicazione del protocollo

Com’è nata l’idea? Vi siete ispirati a qualcosa di esistente, da un vostro bisogno o altro?

Da sportivi, abbiamo preso atto e analizzato la mancanza nel mercato del wellness di un supporto tecnico e moderno in ambito alimentare rivolto a chi pratica attività sportiva. Dopo un’attenta analisi di mercato, abbiamo deciso di intraprendere questa iniziativa per colmare questa mancanza ed offrire un prodotto innovativo e funzionale, con sviluppi commerciali molto molto ampi. L’elevato “fai da te” praticato nell’ambito della nutrizione sportiva, la mancanza di personalizzazione dell’offerta, la difficoltà dei centri sportivi nel trovare uno strumento tecnologico in ambito nutrizionale complementare alla loro offerta sportiva, gli elevati costi sostenuti per consultare i nutrizionisti sportivi, ci hanno fatto capire che il mercato del wellness non offriva una soluzione adeguata. Il nostro bisogno, ma in realtà il bisogno di tanti, e si è tradotto in Eathlon.

Qual è il vostro più grande successo? Quello che vi distingue dagli altri?

Il nostro più grande successo è stato quello di aver creato un servizio professionale e complesso che crediamo risponda efficacemente alle esigenze degli sportivi. L’alimentazione è fondamentale per migliorare le performance dell’attività sportiva, Eathlon vuole diventare il simbolo di questa affermazione. Inoltre, la partecipazione come azienda espositrice all’ultimo Rimini Wellness è stata per noi fondamentale. Abbiamo avuto un ottimo riscontro commerciale soprattutto in ambito B2B, aprendoci nuove e importanti prospettive commerciali nonché dandoci la conferma che il mercato richiede fortemente questo tipo di servizio.

Dagli altri ci distinguono diversi aspetti: Eathlon rappresenta un nutrizionista digitale e personalizzato, non un diario alimentare. Il protocollo Eathlon è fondato su solide basi scientifiche. Il focus è sullo sport. Dinamicità nel menu e nella stagionalità. Strumento digitale disponibile H24 ad un costo competitivo. Basato esclusivamente sui principi della dieta mediterranea. Software non replicabile. Adattabile a centri sportivi e palestre, diventando un vero e proprio software gestionale in ambito nutrizionale.

Qual è lo stato attuale del progetto e quali sono gli obiettivi futuri?

Il servizio è pienamente operativo da Settembre in release 1, con molti e diversi sviluppi software e di servizio pianificati per i prossimi mesi. Abbiamo diversi accordi commerciali con centri sportivi, aziende alimentari e della GDO, con molteplici sviluppi commerciali in corso. Gli obiettivi futuri sono due: diventare un key partner per sportivi e addetti ai lavori e rendere Eathlon, attraverso l’Intelligenza Artificiale, un servizio di “Total sport nutrition service”, uno strumento indispensabile per l’integrazione tra sport e nutrizione in diversi settori del mercato del wellness.

Che cosa ti aspetti dall’esperienza allo StartupItalia Village?

Ci aspettiamo di incontrare interlocutori che capiscano il valore del nostro progetto e le sue prospettive future. Inoltre abbiamo il piacere di confrontarci con le migliori start up italiane, nonché con imprenditori ed investitori molto importanti. Sicuramente sarà un momento di confronto molto importante per noi e per la crescita del nostro progetto.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter