#SIOS19 StartupItalia Village | LexDo.it, la startup dei servizi legali automatizzati online
single.php

Ultimo aggiornamento il 13 dicembre 2019 alle 13:00

#SIOS19 StartupItalia Village | LexDo.it, la startup dei servizi legali automatizzati online

A StartupItalia Open Summit potrete conoscere il team di LexDo.it e tante altre realtà imprenditoriali. Fissatelo in agenda: lunedì 16 dicembre torna SIOS!

LexDo.it è una startup di servizi legali automatizzati online. Fondata da 2015 da Giovanni Toffoletto e Daniele Gallingani e basata a Milano, la compagnia sarà tra i progetti innovativi presenti il 16 dicembre allo StartupItalia Village e protagonisti allo StartupItalia Open Summit 2019. Lunedì 16 dicembre torna protagonista lo StartupItalia Open Summit 2019 in collaborazione con Università Bocconi. Persone, progetti, idee, percorsi visti con gli occhi di chi sorride al futuro: questo il senso del nuovo #SIOS19, incentrato sui segnali del futuro. Una giornata di networking per riunire tutto l’ecosistema dell’innovazione italiano con una plenaria, workshop e uno StartupItalia Village, un luogo dove le startup incontrano gli esperti del settore, investitori e un pubblico interessato, per presentare le proprie idee di business e stringere le giuste connessioni per portare i propri progetti verso il futuro. Proprio allo StartupItalia Open Summit, LexDo.it presenterà il nuovo servizio – unico in Italia – per realizzare i piani di Work for equity per startup innovative, srl e spa e di Stock Option per dipendenti e collaboratori. Abbiamo chiesto al team di LexDo.it di raccontarci qualcosa in più del loro progetto. QUI intanto trovate la scheda della società.

Cinque domande al team di LexDo.it

Cosa fa LexDo.it?

LexDo.it è il primo servizio legale online completo, per creare contratti su misura in meno di 6 minuti e richiedere consulenze ad avvocati esperti per qualsiasi esigenza. Sulla piattaforma si possono creare oltre 200 tipologie di documenti legali, rispondendo a poche semplici domande. Il servizio include, inoltre, la possibilità di richiedere consulenze ad un team di avvocati con expertise in tutte le aree: dalla costituzione di una nuova società, alla registrazione di un marchio. LexDo.it è il punto di riferimento legale in Italia per più di 50.000 startup, aziende e professionisti.

Com’è nata l’idea? Vi siete ispirati a qualcosa di esistente, da un vostro bisogno o altro?

LexDo.it nasce a fine 2014 da un’idea di Giovanni Toffoletto, co-founder e CEO, che nel 2015 fonda la startup con un team di ingegneri e avvocati. L’idea parte dall’esperienza di Giovanni con la sua precedente startup, in cui si era scontrato con la complessità di gestire correttamente gli aspetti legali di un’impresa con poche risorse a disposizione. LexDo.it è a sua volta una nuova società, quindi, usiamo spesso noi stessi come fonte di ispirazione per identificare tutte le esigenze di un’azienda per avviare e sviluppare la propria attività, stipulare i contratti di lavoro, o gestire il proprio sito web e la privacy dei clienti.

LexDo.it

Giovanni Toffoletto, co-founder e CEO di LexDo.it

Qual è il vostro più grande successo? Quello che vi distingue dagli altri?

Siamo orgogliosi di aver aiutato più di 50.000 clienti a realizzare i propri progetti in modo semplice e veloce, evitando errori e sanzioni. Abbiamo generato quasi 500.000 contratti e documenti legali, in modo totalmente automatizzato e ad un costo alla portata di qualsiasi nuova attività o startup. È questa per noi la più grande soddisfazione.

Qual è lo stato attuale del progetto e quali sono gli obiettivi futuri?

Vogliamo diventare sempre più il punto di riferimento per chi lancia una nuova attività in Italia. Spesso chi rinuncia ad avviare il proprio progetto lo fa perché pensa sia troppo complesso e costoso oppure perché non sa come fare e a chi rivolgersi. Con la nostra tecnologia e le competenze degli avvocati che lavorano con noi, siamo in grado di offrire una soluzione anche per queste persone. Vogliamo rendere accessibili per tutti gli strumenti legali più sofisticati, come la nostra soluzione per creare piani di Work for equity e Stock Option direttamente online. Questo servizio è il primo in Italia, su misura e online.

Che cosa ti aspetti dall’esperienza allo StartupItalia Village?

Per noi è importante il contatto con l’ecosistema delle startup. Contiamo di trovare tante nuove idee e di ascoltare di cosa hanno bisogno altri imprenditori e professionisti come noi, per affinare e migliorare i nostri prodotti e realizzare in Italia una vera e propria rivoluzione legale.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter