ENDU: la community degli appassionati di sport outdoor <
page-article-thron.php
In collaborazione con Logo Content By

Gen 24, 2020

ENDU: la community degli appassionati di sport outdoor

Diversi servizi pensati per tutto l'ecosistema che ruota attorno a sport come la corsa, il ciclismo, il triathlon, il nuoto e le discipline invernali

Gen 24, 2020

ENDU: la community degli appassionati di sport outdoor

Diversi servizi pensati per tutto l'ecosistema che ruota attorno a sport come la corsa, il ciclismo, il triathlon, il nuoto e le discipline invernali

Una piattaforma dedicata agli amanti degli sport endurance e dell’outdoor come la corsa, il ciclismo, il triathlon, il nuoto, lo sci di fondo e le discipline sportive invernali.

 

ENDU funge da stimolo per gli atleti, offrendo a questi un’esperienza personalizzata e facilitando la comunicazione e la condivisione di informazioni, servizi ed esperienze. Come mi approccio allo sport? Di che cosa ho bisogno per praticarlo? Sono alcune delle domande a cui la nostra piattaforma risponde”, afferma Matteo Gelati, COO di ENDU.

 

Sviluppata dalla startup innovativa Engagigo srl e fondata dal CEO, Andrea Balestrieri, ENDU è utile non solo a fans e atleti ma a tutto l’ecosistema che ruota attorno a questi sport: fotografi, organizzatori di eventi, società sportive, brand e agenzie, località turistiche, sponsor e media, aziende e professionisti di settore.

“Con ENDU creiamo un network che mette a fattor comune il mondo business e consumer in queste macro discipline e offre la possibilità agli utenti stessi di potere interagire tra loro –  spiega il COO – Nel 2019 abbiamo gestito 1.690 eventi, per un totale di 564.000 utenti registrati sulla piattaforma, in crescita del 41% rispetto al 2018”.

 

I servizi offerti da ENDU

Numerose funzionalità, tra loro integrate e alle quali possono essere, a loro volta, integrati nuovi servizi, a supporto di atleti, organizzatori, team, sportivi, e business partner.

 

Un ecosistema aperto e scalabile all’interno del quale gli utenti possono crearsi un profilo online; iscriversi agli eventi di proprio interesse; trovare contenuti di qualità sugli sport di endurance (grazie al progetto editoriale ENDUmag); visualizzare il calendario degli eventi; confrontare i risultati ottenuti; interagire con gli altri componenti della community; trovare informazioni e recensioni sugli eventi d’interesse; visualizzare e acquistare foto relative a questi (con ENDUpix), seguire gli eventi trasmessi in diretta (su ENDUlive). ENDU4team è, infine, il gestionale dedicato alle società sportive.

Il calendario di ENDU include oltre 8.000 eventi sportivi e oltre 4 milioni di risultati di gara, gestendo più del 50% degli eventi che si svolgono in Italia grazie al rapporto esclusivo con le principali timing company Italiane.

La startup trae i suoi guadagni dai servizi “core”, che generano traffico sia a livello B2C (principalmente con le commissioni per le iscrizioni online ed e-commerce delle foto) che B2B (soprattutto con l’applicazione di fee per servizi in modalità SAAS riservati a service partner e organizzatori di eventi). Il sistema di iscrizioni, la vendita di foto/video, l’introduzione di nuovi servizi/prodotti per gli utenti stanno creando un ecosistema che avrà a breve, come naturale sbocco, il più importante market place per gli appassionati di endurance.

 

La mission di ENDU è quella di diventare un punto di riferimento per gli appassionati di endurance che vogliono organizzare la propria partecipazione ad eventi o soddisfare la propria passione con servizi, prodotti e news, oltre a creare un grande network che mette in contatto tutti i players che operano in queste discipline.

 

L’ultima novità: ENDUwave

Dedicata al marketing e alla comunicazione in ambito sportivo, ENDUwave permette di comunicare in modo diretto e immediato progetti, contenuti e idee grazie a un database proprietario e canali altamente profilati.

Un nuovo servizio che permette di sviluppare un’ampia rete di contatti; proporre al target di riferimento eventi, prodotti e servizi; organizzare attività di engagement e campagne di influencer marketing con testimonial e ambassador; gestire operazioni di lead generation; conoscere o prevedere trend e dinamiche di mercato; creare strategie di comunicazione; realizzare video corporate, interviste e test di prodotto; raccontare e comunicare progetti.

ENDUwave rappresenta un interlocutore privilegiato per tutti i player che sono interessati ad avvicinarsi al mondo dello sport come atleti, aziende, pubbliche amministrazioni ed enti territoriali.

 

Fundraising e prospettive future

“ENDU sta portando avanti il secondo fundrasing, giunto al 75%. Siamo alla ricerca delle ultime quote per chiudere i 750k previsti. A questo, seguirà un prossimo step in cui immaginiamo un valore di round importante, in seguito alla conferma dei rilasci 2020 di nuovi progetti targati ENDU. Nei prossimi mesi, infatti, la piattaforma si arricchirà di nuove proposte turistiche, market place e servizi innovativi di Intelligenza Artificiale collegati ai dati proprietari di ENDU”, conclude Gelati.

Leggi anche: ENDU, round da 1 M per la piattaforma dedicata agli sport outdoor

Tra le aspettative future c’è quella di consolidare la propria posizione di leadership e il modello di business in Italia per poi puntare all’Estero, iniziando dall’Europa dell’Est, dove già gestisce alcuni eventi.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter