12 miliardi di raccolta per gli unicorni europei: è record - Startupitalia

Ultimo aggiornamento il 29 gennaio 2020 alle 17:47

12 miliardi di raccolta per gli unicorni europei: è record

L'azienda europea che ha raccolto più di tutte è Greensill Capital, il provider di servizi finanziari, guidato da Lex Greensill, con sede a Londra.

È di quasi 12 miliardi di dollari (11, 9 per essere precisi) l’ammontare dei finanziamenti negli unicorni europei nel 2019. Ed è un record, per fare un raffronto lo scorso anno la cifra si attestava sui 6,6 milardi, il che significa una crescita dell’80%.

I dati sono stati raccolti e analizzati da Crunchbase, che ogni anno analizza l’andamento dei finanziamenti nei principali ecosistemi innovativi del Pianeta.

Qual è l’unicorno degli unicorni (l’azienda che ha raccolto più di tutte)? È Greensill Capital, il provider di servizi finanziari, guidato da Lex Greensill, con sede a Londra. L’azienda che offre soluzioni, come anticipo su fattura fino a finanziamenti per il pagamento dei dipendenti, ha ottenuto un mega round di 1, 45 miliardi, in due soluzioni (800 e poi 655 milioni) da un gigante come Softbank, con il suo Vision Fund.

Greensill guida una speciale classifica che vede al secondo posto ancora una scaleup londinese: parliamo di OneWeb, un business “spaziale” nel vero senso del termine. L’azienda di Adrián Steckel si occupa del design e del lancio di satelliti: un mercato che vede competitor del calibro di SpaceX. OneWeb ha raccolto 1,5 miliardi di dollari, ancora una volta grazie a un investimento di Softbank.

Il terzo posto è occupato da una scaleup svedese, si chiama Northvolt, e ha raccolto 1 miliardo in un’operazione guidata da Volkswagen e da Goldman Sachs.  Northvolt, in partnership con Volkswagen e altre aziende dell’automotive come Bmw, ha lanciato la costruzione di quella che sarà la più grande fabbrica di batterie al litio d’Europa, con una capacità iniziale di 16GWh, per toccare entro il 2030 quota 150 GWh. Il Ceo è Peter Carlsson.

Molto più nota al grande pubblico è invece Deliveroo di Will Shu, altra scaleup londinese che opera nel mondo del delivery alimentare che ha raccolto 575 milioni di dollari, investiti da Amazon, che portano l’azienda a una raccolta complessiva di 1,5 miliardi. Un’operazione sulla quale, tuttavia, aleggia lo spettro di CMA, la Competition and Market Authority britannica, che ha aperto un’indagine convinta che l’affare potrebbe aumentare i costi del servizio di delivery per consumatori e ristoranti, abbassando la qualità, come racconta l’articolo del Guardian.

Al quinto posto della classifica dei finanziamenti troviamo poi UiPath, l’azienda di Daniel Dines che opera nel campo della Robotic Process Automation, creando software che automatizzano e semplificano attività aziendali: oggi può contare su clienti come Generali, SAP. BBC. AXA, Deloitte.. Pur avendo la sede principale a New York, l’azienda nasce in Romania, e ha raccolto 568 milioni di dollari da Coatue Management.

Principali investitori negli unicorni europei

L’analisi di Crunchbase passa in rassegna i principali fondi che investono negli unicorni europei. Al primo post c’è Accel, il fondo con sede in Silicon Valley e a Londra, che ha investito in 11 aziende. Segue ancora un fondo americano Insight Partners  (11).  Poi ancora  Baille Gifford, fondo britannico (9), DST Global, con sede a Hong Kong (9) e infine Kinnevik, fondo svedese (9). A chiudere la classifica  Index Venture (fondo svizzero) e General Atlantic: entrambi hanno investito in 8 unicorni del Vecchio Continente.

Invece per quanto riguarda i fondi che hanno realizzato più deal, al primo posto troviamo ancora Accel (30), seguito da Index (27 ). Chiude il podio Insight Partner (22).  Nell’immagine la classifica completa.

Nuovi unicorni europei

Sono poi 21 i nuovi unicorni europei che hanno raggiunto la Crunchbase Unicorn Leaderbord, nel 2019.

Nel complesso il loro valore è di 29,6 miliardi di dollari e hanno raccolto 7,5 miliardi dal 2000.

Quelli con la maggiore valutazione sono N26, la banca digitale con un valore di 3,5 miliardi di dollari, seguita da FlixBus, la compagnia dei trasporti con 2,3 miliardi. E poi Babylon Health, l’azienda dei servizi di consulenza medica a distanza, e Checkout, la piattaforma fintech che consente alle aziende di elaborare e accettare pagamenti transfrontalieri da una varietà di fonti, carte di credito, debito, servizi bancari online, PayPal, Apple Pay ecc. Tra le prime posizioni solo Vinted piattaforma per scambiare e vendere servizi di seconda mano, ha una donna ai posti di comando, Milda Mitkute.

Ecco la lista dei nuovi unicorni europei

Crunchbase mette po i in lista i nuovi unicorni europei. Cattivo spoiler: non ci sono italiani.

N26

Valutazione: $3.5 miliardi

Totale raccolto: $680 millioni

Sedi: Berlino, Germania

Mercato: Servizi finanziari

N26 è una piattaforma che offre servizi di mobile banking.

FlixBus

Valutazione: $2.3 miliardi

Totale raccolto: $550 millioni

Sedi: Monaco, Germania

Mercato: Transporti

FlixBus offre viaggi convenienti attraverso propri bus e compagnie di trasporti convenzionate.

Babylon Health

Valutazione: $2 miliardi

Totale raccolto: $635 milioni

Sedi: Londra, Gran Bretagna

Mercato: Salute

Babylon Health fornisce servizi sanitari a distanza con l’ausilio di un sistema di intelligenza artificiale.

Checkout

Valutazione: $2 miliardi

Totale raccolto: $230 millioni

Sedi: Londra, Gran Bretagna

Mercato: Servizi finanziari

Checkout offre una piattaforma per aziende per aiutarle ad accettare più soluzioni di pagamento.

 

Wefox Group

Valutazione: $1.8 miliardi

Totale raccolto: $269 milioni

Sedi: Berlino, Germania

Mercato: Servizi finanziari

Wefox Group si occupa di connettettere online assicurazioni, distributori e consumatori

Kaseya

Valutazione: $1.8 miliardi

Totale raccolto: $545 millioni

Sedi: Dublino, Irlanda

Mercato: Information Technology

Kaseya è è una piattaforma integrata per la gestione dell’IT che permette di gestire tutte le tue attività in maniera centralizzata e di automatizzare i servizi.

Northvolt

Valutazione: $1.6 miliardi

Totale raccolto: $700 millioni

Sedi: Stoccolma, Svezia

Mercato:  Energia

Northvolt si occupa della costruzione di batterie di litio per il settore dell’automotive.

OVO Energy

Valutazione: $1.3 miliardi

Totale raccolto: $300 millioni

Sedi: Bristol, Gran Bretagna

Mercato: Energia

Ovo Energy è una società indipendente di fornitura di servizi di energia.

Rapyd

Valutazione: $1.2 miliardi

Totale raccolto: $170 millioni

Sede: Londra, Gran Bretagna

Mercato: Servizi finanzari

Rapyd  integra diverse soluzioni di pagamento in unica piattaforma.

Doctolib

Valutazione: $1.1 miliardi

Totale raccolto: $265 millioni

Sedi: Parigi, Francia

Mercato: Salute

Doctolib è una piattaforma che aiuta gli utenti a trovare un medico e a prenotare visite, tutto via mobile

Deposit Solutions

Valutazione: $1.1 miliardi

Totale raccolto: $200 millioni

Sedi:  Amburgo, Germania

Mercato: Servizi finanziari

Deposit Solutions è una  piattaforma di open banking che connette banche e consumatori per la vendita di servizi finanziari.

GetYourGuide

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $650 millioni

Sedi: Berlino, Germania

Mercato: Viaggi e turismo

GetYourGuide è una piattaforma online che favorisce la prenotazione per tour ed eventi in tutto il mondo.

 

Glovo

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $515 millioni

Sedi: Barcellona, Spagna

Mercato: Trasporti

Glovo è un servizio di delivery che consente all’utente di comprare e avere a domicilio beni diversi, ordinandoli via mobile.

CMR Surgical

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $385 millioni

Sedi: Cambridge, Gran Bretagna

Mercato: Sanità

CRM Surgical sviluppa robot per applicazioni nel campo chirurgico.

Meero

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $295 millioni

Sedi: Parigi, Francia

Mercato: Content ed editoria

Meero è una piattaforma che mette in contatto fotografi con il mondo editoriale.

Vinted

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $260 millioni

Location: Vilnus, Lituania

Mercato: Ecommerce abbigliamento

Vinted è un marketplace per favorirre la  vendita e l’acquisto di vestiti di seconda mano.

Collibra

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $234 millioni

Sedi: Bruxelles, Belgio

Mercato: Analisi e dati

Collibra è un’azienda che si occupa di monitoraggio e automatizzazione di dati per grandi organizzazioni.

Grammarly   

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $200 millioni

Sedi: Kiev, Ucraina

Mercato: Content ed Editoria

Grammarly è un assistente che aiuta le persone a scrivere in modo più chiaro ed efficace

Acronis

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $158 millioni

Sedi: Schaffhausen, Svizzera

Mercato: Privacy e sicurezza

Acronis è una azienda che opera nel campo della cybersecurity. La sua soluzione impiega tecnologie come software di intelligenza artificiale, blockchain, e cloud ibrido.

Ivalua

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $135 millioni

Sede: Orsay, Francia

Mercato: Servizi finanziari

Ivalua offre soluzioni It che aiutani i manager a valutare l’affidabilità dei fornitori nelle attività di reperimento di materie prime, beni e servizi necessari al funzionamento dell’azienda.

Numbrs

Valutazione: $1 miliardo

Totale raccolto: $80 millioni

Sedi:  Zurigo, Svizzera

Mercato: Servizi finanziari

Numbrs è una piattaforma che consente ai suoi utenti di gestire i loro conti da un’unica app e di acquistare  servizi finanziari.

 

Foto: https://www.freepik.com/free-vector/cloud-background-with-colorful-unicorn_1230327.htm

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter