illimitHER, nasce il nuovo progetto al femminile di illimity - Startupitalia
single.php

Ultimo aggiornamento il 21 luglio 2020 alle 15:30

illimitHER, nasce il nuovo progetto al femminile di illimity

illimity presenta oggi al pubblico illimitHER, una nuova realtà che si pone come obiettivo quello di promuovere la cultura STEM, aiutando e ispirando le nuove generazioni

E se una banca italiana tra le più attente ai temi del progresso e della digitalizzazione decidesse di metter su un progetto totalmente dedicato alla Diversity & Inclusion? 

 

illimity, banca ad alto tasso tecnologico quotata all’MTA di Borsa Italiana, presenta oggi (9 luglio) al pubblico il suo ultimo progetto, illimitHER, una nuova realtà che si pone come obiettivo quello di promuovere la cultura STEM, aiutando e ispirando le nuove generazioni (in particolar modo il pubblico femminile) a intraprendere strade coraggiose e alternative sia negli studi che nel lavoro.

“Siamo orgogliosi di dare il via a illimitHER, progetto in cui crediamo fortemente e che nasce come iniziativa di ecosistema tra partner che credono nelle nuove generazioni e nell’importanza di sbloccare il potenziale dei giovani e, soprattutto, delle giovani. Con una percentuale di solo il 18% di ragazze iscritte alle Facoltà Stem, riteniamo che il supporto e la vicinanza, anche generazionale, delle nostre Role Model sia fondamentale per ispirare tutte coloro che entrano nel mondo dello studio e del lavoro.”

Questo il commento di Isabella Falautano, Chief Communication & Stakeholder Engagement Officer di illimity.

 

 “Vogliamo che l’inclusione sia sempre più diffusa a vantaggio non solo delle donne, ma di tutti.”

 

È proprio l’inclusione di cui parla Isabella a tessere un fil rouge con il programma portato avanti in questi anni da Unstoppable Women.

Non nascondo di essere particolarmente fiera del lavoro che è stato fatto con Unstoppable in questi anni, raccontando come sia spesso complessa e in salita la strada per una leadership (anche) al femminile e come questa abbia ancora una forte declinazione al maschile.

Mai come in questo momento per riuscire a correggere il trend è necessario aiutarci e aiutarsi tra generazioni e professionalità diverse, senza dover sottostare a stereotipi di “femminilità” ormai arcaici che si pongono come vere e proprie barriere pronte a sbarrare il percorso lavorativo di centinaia di donne e ragazze.

 

La neonata galassia illimitHER parte in collaborazione con una serie di altre realtà già attive sui temi di Diversity & Inclusion,  oltre a Unstoppable Women, ci sono anche STEM in the City, SheTech, Young Women Network, Smart Future Academy, BAM Biblioteca degli Alberi Milano e Scuola di Politiche.

 

Proprio come Unstoppable Women, insieme ad illimitHER e a tutti i partner coinvolti, organizzeremo appuntamenti, eventi e occasioni di confronto, portando l’esperienza di giovani donne che si sono distinte nel loro percorso personale e professionale.

Save the Date! Martedì 21 luglio. Sarà proprio all’interno della cornice di SIOS Summer Digital Edition che si terrà il primo appuntamento di illimitHER. A partire dalle 17.00 appuntamento con Diva Tommei, biotecnologa, inventrice e imprenditrice, oggi direttrice di Eit Digital Italia, innovation factory per startup ad alto impatto tecnologico.

Leggi anche:A caccia della normalità “nuova di zecca”. A #SIOS20 Le storie degli Unbreakable

Il secondo appuntamento è fissato a settembre con una “illimitHER marathon” organizzata in collaborazione con BAM Biblioteca degli Alberi Milano – spazio pubblico attivo sul tema dell’inclusione e della gender equality.

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter