Le scarpe ACBC chiudono round da 2,3 mln di euro. Guidato da Doorway e Boost Heroes - Startupitalia
single.php

Ultimo aggiornamento il 5 agosto 2020 alle 8:00

Le scarpe ACBC chiudono round da 2,3 mln di euro. Guidato da Doorway e Boost Heroes

Leader nella produzione di calzature ecosostenibili ha chiuso un importante aumento di capitale. Obiettivo: accelerare il processo di sviluppo con un aumento del team e del potenziamento delle attività di narketing e dell’e-commerce

ACBC, startup attiva nella produzione di prodotti ecosostenibili nel mercato Fashion & Sportswear e ideatori della ZipShoe, ha chiuso un aumento di capitale da 2,3 milioni di Euro. La raccolta ha visto Doorway come lead investor, con quasi un 1 milione di Euro, e come partner fondamentale per la comunicazione verso i potenziali investitori italiani ed esteri. A giugno ACBC si è aggiudicata l’investimento di Boost Heroes dopo essere risultata la migliore startup di B Heroes, la docuserie che racconta il mondo dell’imprenditorialità innovativa italiana.

ACBC, la scarpa ecosostenibile

ACBC progetta e produce calzature sostenibili brevettate. Nata nel 2017, diventa subito globale grazie ad un video che ha raggiunto 50 milioni di visualizzazioni. Ha all’attivo 13 store monomarca in 9 Paesi e vanta collaborazioni in co-brand con marchi tra cui Moschino e Armani. La società mira a espandersi nel B2C sia online che offline, grazie a nuovi stores ed attività di marketing. Un brevetto protegge la tecnologia che garantisce l’intercambiabilità attraverso una cerniera facendone la prima scarpa componibile al mondo che ha rivoluzionato il mercato delle calzature con scarpe personalizzabili, ecologiche, perfette per il mercato online. Nel 2019 la società ha registrato un aumento dei ricavi del 130%, mantenendo un EBITDA del 14%.

La scarpa modulare è costituita da una suola su cui si possono montare skin diverse, a seconda delle necessità. Una zip speciale realizzata da ACBC permette di unire le due parti della calzatura, garantendo resistenza all’acqua e robustezza. Con 10 suole e 100 tomaie a disposizione si possono creare fino a 1000 combinazioni diverse. Il prodotto completo costa in media 120 euro. La sua particolarità sta proprio nella zip, che è unica: la posizione e la tipologia permettono l’intercambiabilità. In questo modo, basta una suola e qualche tomaia per avere tante scarpe in un solo paio. Con il concetto della scarpa modulare, ACBC nasce per soddisfare due esigenze principali: capacità di adattamento ai continui spostamenti e viaggi che caratterizzano la vita contemporanea, e riduzione dell’impatto sull’ambiente causato dalla produzione. Senza rinunciare all’estetica.

Le dichiarazioni dei protagonisti

“Siamo riusciti a raccogliere il 100% del capitale che ci eravamo prefissati di raggiungere grazie soprattutto al supporto di Doorway, che ci ha seguito in ogni passo e supportato nelle decisioni più importanti. L’aumento di capitale, sottoscritto da soci istituzionali e non, aiuterà lo sviluppo con un aumento del team, importanti attività di online marketing e potenziamento dell’e-commerce” ha dichiarato Giò Giacobbe, CEO di ACBC.

Marco Michelini, business angel e champion dell’investimento per Doorway: “L’investimento di quasi un milione di Euro in ACBC, una delle più innovative aziende nel panorama fashion tech italiano ed europeo, nonché pioniera del concetto globale di sostenibilità, conferma la propensione di Doorway per investimenti seed/early stage nel settore fashion tech legati alla sostenibilità. Dopo i successi di Deliveristo e di AorticLab, questa operazione segna un punto di svolta nella strategia di Doorway, che sempre più presenterà ai propri investitori progetti che oltre ad essere internazionali saranno legati ad uno sviluppo sostenibile. Come investitore, infine, non posso che rimarcare, oltre all’innovazione tecnologica, la capacità di execution del team: vi attendono importati sfide”.

 

“Siamo molto soddisfatti per l’andamento dell’aumento di capitale di ACBC – ha dichiarato Zeno Pellizzari, CEO di Boost Heroes e di B Heroes – startup nella quale abbiamo sempre creduto e che ha recentemente confermato il proprio valore aggiudicandosi il titolo di miglior startup del 2020 per B Heroes “.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter