Italian Insurtech Awards, Quixa fa il pieno di premi - Startupitalia
single.php

Ultimo aggiornamento il 21 settembre 2020 alle 14:09

Italian Insurtech Awards, Quixa fa il pieno di premi

Importanti riconoscimenti ottenuti dalla compagnia digitale del Gruppo assicurativo AXA Italia, nell'ambito dell'iniziativa organizzata dall'Italian Insurtech Association

L’avanzata di blockchain continua. La nuova tecnologia di trasparenza e sicurezza online, ha trovato un valido alleato in Quixa, la compagnia digitale del Gruppo assicurativo AXA ItaliaQuixa Smart, la linea di soluzioni e servizi innovativi di protezione per la salute, la casa e la sicurezza digitale, che usufruisce proprio di blockchain, è stata infatti premiata agli Italian Insurtech Awards, tenuti il 17 settembre scorso a Milano.

© Immagine: Quixa

Gruppo AXA, occhi sul digitale

Diversi i riconoscimenti ottenuti da Quixa all’evento organizzato dall’Italian Insurtech Association. Innanzitutto, il “Progetto di blockchain di maggior successo“, un premio motivato dalla completezza della proposta. Il piano di Quixa favorisce lo sviluppo di servizi tecnologici per la sicurezza digitale e per la salute. Il pacchetto sarà acquistabile direttamente da smartphone o tramite pagamento mensile con carta di credito. L’azienda ha deciso di offrire la possibilità di testare gratuitamente i prodotti per un mese. Il cliente potrà inoltre disdire l’offerta in qualsiasi momento.

Leggi anche:
AXA Italia, Angels for Women: riaprono le candidature per le migliori startup al femminile

Guardano allo sviluppo dell’insurtech anche i restanti due premi ottenuti da Quixa. La compagnia digitale del Gruppo AXA Italia, ha vinto la “Migliore innovazione in gestione sinistri“, grazie al progetto “Constatazione Amichevole Online“. Si tratta di una web app per la denuncia online di un incidente, idea messa a punto dal team di Quixa e oggi innovazione distintiva a livello di mercato per l’intero Gruppo AXA. Per utilizzare la web app e iniziare la compilazione, basta inquadrare il QR code sul certificato di assicurazione o cliccare sul link presente nell’app Quixa.

© Foto: Pexels.com

Infine, la collaborazione fra la compagnia digitale di AXA e Axieme, attiva nell’ambito del Social Insurtech, ha dato vita all’idea “Quixa Smart Dog & Cat“. Una soluzione dedicata alla cura degli animali domestici, il cui lancio è previsto entro fine anno. In linea con la filosofia di Axieme, il cosiddetto giveback, la comunità digitale degli assicuranti amanti degli animali, riceveranno indietro parte dell’ammontare della polizza e potranno decidere se devolvere tale somma a un’associazione a tutela degli animali.

Leggi anche:
Round da 3 mln euro per la insurtech Yolo. Lo guidano Neva Finventures e Intesa Sanpaolo Vita

Italian Insurtech Association, in rappresentanza di un settore che si rinnova

Ad organizzare gli Italian Insurtech Awards, è la principale associazione nazionale in campo Insurtech. L’Italian Insurtech Association riunisce compagnie assicurative, intermediari, multinazionali, aziende affermate, PMI e startup innovative che operano all’interno del mondo delle assicurazioni e credono nell’innovazione digitale. Seguendo la linea di una trasformazione etica e inclusiva del ramo assicurativo, l’associazione mira allo sviluppo di nuove competenze tecnologiche. Per garantire un know-how diffuso a tutti i lavoratori del settore, che oggi, solo in Italia, raggiungono il mezzo milione.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter